12°

22°

Spettacoli

Sogno di una notte di mezza lirica: applausi alla prima

Sogno di una notte di mezza lirica: applausi alla prima
4

Come i sogni degli umani si sciolgono all'alba, così si sono sciolte al suono degli applausi  le preoccupazioni sull'accoglienza di questa nuova «operazione “Sogno”» condotta con intelligenza dal Teatro Regio e dal Teatro Due. Il secondo titolo della Stagione lirica  ha dunque debuttato con successo.

Lo spettacolo di teatro musicale - per la regia di Walter Le Moli - che abbinava la musica, composta appositamente da Mendelsshon, al «Sogno di una notte di mezza estate» di Shakespeare (qui nella traduzione di Luca Fontana) ha potuto godere della magistrale direzione di Yuri Temirkanov sul podio dell'Orchestra del Teatro Regio. Applausi per tutti.

Nuovi articoli oggi sulla <Gazzetta>

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fra

    20 Febbraio @ 23.35

    Maestro e orchestra andavano benissimo per il resto.............. l'idea che il regista e il costumista siano stati pagati per quella schifezza mi ha reso fastidiosa la serata.

    Rispondi

  • Luigi Boschi

    20 Febbraio @ 15.39

    Ma c'era bisogno di Temirkanov per questo &quot;Sogno di mezza estate&quot;? Sto guardando in rete la diretta dal Teatro Regio: &quot;Sogno di una notte di mezza estate&quot;, regia di Le Moli, con musiche di Mendelssohn eseguite dall'orchestra del Teatro Regio, diretta da Yuri Temirkanov. A metà della rappresentazione mi chiedo se era il caso di chiamare il grande maestro russo per un ruolo così marginale nell'insieme dello spettacolo. Una orchestra diretta da Temirkanov per accompagnare a intervalli uno spettacolo di prosa, inserito nella stagione lirica del Regio. Veramente non capisco. Avrebbe accettato Muti, Maazel? Era proprio il caso? Sarebbe come chiamare un grande chirurgo per attaccare un cerotto! Una musica meravigliosa ma forse troppo distaccata rispetto alla messa in scena, si perde il senso e la bellezza della continuità in cui il grande maestro avrebbe dato il meglio di sé. Mentre così mi sembra alquanto sacrificato. Se non lo chiami per un'opera, solo la sua presenza esigeva un concerto sinfonico. E mi chiedo se ciò che vedo può rientrare nella già scarsa stagione lirica 2010? Come fare un abbonamento al calcio e invece giocano a rugby... male. Sulla rappresentazione teatrale non andrei oltre il saggio... grossolano. Uno scherzo di carnevale. Meli, ma tu l'avevi visto? Aspetto la tua opinione davanti alle telecamere. Se avessi bisogno del Regio te lo chiedo anch'io la prossima volta! Interessante commento delle conduttrici Tv che hanno sottolineato con sorriso imbarazzato, lo spettacolo sperimentale... e l'applauso liberatorio. Chissà perché Meli non si è presentato ai microfoni? Alle interviste del dopo spettacolo così solitamente ambite, si sono tutti dileguati. Posso immaginare le battute dialettali dei loggionisti... (19/02/2010) Luigi Boschi

    Rispondi

  • italo

    20 Febbraio @ 10.23

    Ignobile. Dilettantesca. Nemmeno laboratoriale, perchè tendente al classico. Imbarazzante per l'Orchestra assitere a questa regia e revitazione così parrroccchiale. Ancora una volta c'è chi appluade anche quello che è da fischaire... Ma si sa il Regio - una volta - tempio della lirica, ora sempre più baraccapoli solo locale, e senza nessuna speranza di diventare qualcosa di alto, e di europeo, morirà su se stesso e sulle carmpane addobbate come alberi di natale...

    Rispondi

  • Dr.Feelgood

    20 Febbraio @ 09.02

    Si salva solo la parte orchestrale. La recitazione non è all'altezza. Questa non è un'opera e non doveva essere inserita nella stagione lirica.

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

ravanelli

GUSTO LIGHT

La ricetta - Sformato di carote e ravanelli

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

2commenti

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Attuato il 73% del programma" Video

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

1commento

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Politica

E' morto Giorgio Guazzaloca: strappò il Comune di Bologna alla sinistra nel 1999

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

torino

Stamina, nuova inchiesta: fermato Vannoni. Stava per lasciare l'Italia

gran bretagna

10 anni dal caso Maddie. E ora Scotland Yard segue una nuova pista

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport