24°

Spettacoli

L'uomo che odia le donne

L'uomo che odia le donne
0
La parola violenza è, non a caso, quella più volte citata alla conferenza stampa del film «The killer inside me» di Michael Winterbottom, che dopo essere passato al Sundance non senza polemiche, è approdato in concorso al Festival di Berlino, in verità con un’accoglienza tiepida e qualche fischio alla fine. Molti anche gli spettatori usciti dalla sala in anticipo. 
 Che di violenza nel film ce ne fosse tanta lo si sapeva già, e non solo quella iniziale, ovvero le cinghiate inferte da Casey Affleck (fratello del più noto Ben) sul «lato b» di Jessica Alba, che interpreta il ruolo di una prostituta, anche se poi c'è l'happy end finale: i due vanno felicemente a letto. Ma la violenza che sconvolge davvero arriva dopo. Ovvero il massacro ossessivo e continuato, a mani nude, prima del volto della stessa Alba e poi di quello di Kate Hudson.
Assenti gli attori, che secondo alcune voci hanno così voluto prendere le distanze dal film, è toccato a Winterbottom difendersi dalle critiche prima parlando di aspetto etico («rappresentare la violenza non è certo un piacere, ma comunque le azioni di questo personaggio orribile fanno riflettere sulla natura umana e su ciò che può nascondere»), poi dando fondo alla filologia («mi sono solo attenuto e ho cercato di essere il più fedele possibile al libro da cui è tratto». Infine, messo alle strette, il regista ammette: «non credo possibile che questa violenza contro le donne possa essere oggetto di emulazione da parte di chiunque. Non c'è alcun compiacimento, nè istigazione, semmai ha un valore catartico. Parliamo comunque di un mondo di fiction,  non di realtà». 
Comunque Winterbottom sapeva fin dall'inizio che stava portando sullo schermo un romanzo definito dallo stesso Stanley Kubrick «la più agghiacciante e credibile storia di una mente criminale raccontata in prima persona».
Il romanzo (stesso titolo del film) è quello di Jim Thompson che morì nel 1977 senza aver raggiunto grande fama, ma con la soddisfazione di vedere altri tre suoi romanzi portati sullo schermo da due registi del calibro dello stesso Kubrick («Rapina a mano armata» e «Orizzonti di gloria») e di Sam Peckinpah che trasformò «Getaway» in un film di enorme successo commerciale.

Protagonista di «The killer inside me» è Lou Ford (Affleck), vicesceriffo con la faccia da bravo ragazzo che vive nella provincia del Texas negli anni Cinquanta.  Ma che ha un problema: una sorta di corto circuito della sua coscienza fa sì che si ritrovi a massacrare preferibilmente donne. Una perversione che nasce da lontano: dalla sua famiglia composta da una sorella che si faceva picchiare nuda, da un padre che abusava di lui e che non mancava anche di fare strani giochi erotici con la madre. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

lega nord

Via Verdi blindata: arriva Salvini a Parma

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

2commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

12commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

7commenti

SEMBRA IERI

1993: Parma-Reggiana derby ad alta tensione

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

5commenti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

5commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

4commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon