20°

Spettacoli

Quando saltano gli schemi c'è la Dave Matthews Band

Quando saltano gli schemi c'è la Dave Matthews Band
1

Francesco Monaco

Quando c'è di mezzo la Dave Matthews Band si rischia sempre di restare a corto di aggettivi, di similitudini, di definizioni.
La stessa etichetta di «jam-band», che pure dovrebbe bastare a mettere il supergruppo della Virginia al riparo da qualsiasi tentativo di inquadramento in un genere, finisce ben presto sommersa dal suo stesso contenuto. Azzardiamo allora con un «free rock», per accentuarne l'attitudine all'improvvisazione tipica del jazz, unita a una libertà compositiva che all'occorrenza sa prescindere da riff e ritornelli. Dopo il trionfale concerto di Lucca del luglio scorso, Dave Matthews e compagni sono tornati in Italia «a grande richiesta» per un tour di tre date nei palazzetti (lunedì erano al Palasharp di Milano, ieri al Palalottomatica di Roma, domani saranno al Palasport di Padova) che ne ha confermato la ritrovata energia dopo gli sconquassi emotivi e gli assestamenti di line-up causati dalla tragica scomparsa del sassofonista Leroi Moore.

Quello che a lungo è stato un quintetto - peraltro caratterizzato da una strumentazione anomala per il rock giacchè non prevedeva una chitarra elettrica «titolare» - ora è una band di 7 elementi (formalmente un 4 + 3) che ne amplia superficie e capacità di espansione sonora ma senza mutarne la fisionomia: del resto il chitarrista Tim Reynolds è da sempre vicino alla DMB - e presente nei dischi in studio con i suoi ricami - così come il trombettista Rashawn Ross aveva già condiviso il palco con loro quando ancora c'era Moore. L'unica vera novità, in definitiva, è che ai sax c'è quel mantice di Jeff Coffin, arruolato al posto del povero Leroi.
Fatto sta che dal vivo, come ben sanno in America dove i loro show sono da anni in cima alle classifiche dei più seguiti, fanno sempre più impressione: assoli e code strumentali si susseguono senza soluzione di continuità, con il cantato di Dave Matthews (look da folksinger, chitarra rigorosamente acustica ma soprattutto straordinaria duttilità vocale), le linee funky di basso di Stefan Lessard e lo spettacoloso drumming di Carter Beauford (sempre con il sorriso stampato in volto) a far da barra centrale tra un'ondata di tromba,  un risucchio di sax soprano, uno sciame di scosse elettriche della slide e un'indemoniata danza di violino, con Boyd Tinsley che durante «Jimi thing» si fa un baffo anche di una corda che si rompe.

Con i brani dell'ultimo album «Big Whiskey & the GrooGrux King» a farla da padrone in scaletta (ben otto tra cui il singolo «Funny the way it is»  e la scatenata «Shake me like a monkey»), hanno trovato spazio anche una liberatoria «Dancing nancies», una delicatissima «Satellite», un'incontenibile «You might die tryin'» e una cover di «Burning down the house» dei Talking Heads più vera e nervosa dell'originale. Gran finale con «Ants marching» dopo due ore e mezzo di musica semplicemente totale. Fine degli aggettivi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • zoso

    25 Febbraio @ 01.12

    nel finale a roma c\'era jimy think ants marching era il finale di milano il giorno prima!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

1commento

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017