16°

Spettacoli

Morgan e la droga: è ancora polemica

Morgan e la droga: è ancora polemica
9

 Morgan ha cantato per la prima volta in tv, ad  "Annozero", la sua canzone "proibita", come l’ha definita Michele  Santoro. Si tratta del brano "La sera" che avrebbe dovuto  presentare al Festival di Sanremo. L’artista si è fermato prima  della fine spiegando: "qua c'è un acuto, con questo raffreddore  sono senza voce, non posso".  Tornando sulla vicenda del festival, Morgan ha sottolineato:    "Ho fatto una cazzata che sta creando un dibattito interessante e  il sistema ci ha mangiato sopra". "In quell'intervista non ho  fatto nessuna apologia della droga. Non ho detto che l’uso della  droga è per lo sballo, intendevo tutto il contrario".
 

Molte le polemiche seguite alla trasmissione.  "La presenza di Morgan ad Annozero" afferma  Elisabetta Scala, responsabile dell’Osservatorio Media del Moige -  Movimento Italiano Genitori "ha rappresentato un’occasione persa e  dannosa per la prevenzione dell’abuso di sostanze stupefacenti".  "Al di là del dibattito ideologico relativo al proibizionismo e  alla legalizzazione" prosegue Elisabetta Scala "l'utilizzo della  droga rimane causa di morte sociale, civile e fisica: l’argomento  non è stato trattato in maniera adeguata e ancora una volta un  modello negativo è stato trasformato in positivo, sottovalutando  l'effetto che le parole di un artista conosciuto può avere  specialmente sui più giovani".  Conclude la responsabile del Moige: "Non si può più consentire  che il consumo di droga sia ancora oggi presentato sotto una luce  positiva, addirittura come soluzione alla depressione,  tramutandolo così in un alibi che ne giustifica l’uso".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio G.

    27 Febbraio @ 14.59

    Una precisazione, la polemica l' ha fatta solo Giovanardi, ormai completamente isolato in questa "lotta alla droga" tutta sua. Aveva annunciato Topolino come testimonial "contro la droga", è stato rifiutato anche da un personaggio dei fumetti. E' proprio un uomo solo e senza vergogna, GIovanardi. 10 anni a guida del dipartimento sulle tossicodipendenze, l' apporvazione di una legge assassino e i risultati? Più morti nelle carceri, più morti per overdose, più droga per le strade. Ma ci sono ancora strumenti di informazione che danno la parola ad una persona che ammazza più della droga? Bisognerebbe proibire Giovanardi.

    Rispondi

  • Federica

    27 Febbraio @ 12.37

    Quello che più sorprende è appunto il seguito di trasmissioni più o meno autorevoli che hanno seguito le dichiarazioni del cantante. Trasmissioni in cui pseudo-opinionisti parlano di tutto tranne del problema dilagante della droga (come si voleva far credere). Se Morgan ha deciso di drogarsi e di renderlo pubblico... fatti suoi, non è il primo e non sarà l'ultimo cantante drogato che salirà sul "prestigioso" palco di s.remo. Non è parlando di lui o intervistandolo che si affronta il problema della droga. Solo pubblicità prima a sanremo, poi al cantante. se si voleva veramente punire, non lo si chiamava a destra e a manca in ogni trasmissione televisiva. non si chiama + e non lo si manda + in video..

    Rispondi

  • Giorgio G.

    27 Febbraio @ 10.36

    Caro Vercingetorige, per una volta mi trovo d' accordo con lei. La puntata è stata veramente vuota. Sembrava più che altro uno spazio dedicato a Morgan per quanto gli è stato tolto da san remo, il tutto per pubblicizzare il suo ultimo libro. Tanta aria fritta, nessun dato, nessuna conclusione da trarre. Una fortuna che si parli di droga, l' ennesima occasione persa per approfondire l' argomento e punti di vista differenti.Si fa più informazione trattando l'argomento io e lei. Dovrebbero chiamarci a discuterne in televisione.

    Rispondi

  • Giorgio G.

    27 Febbraio @ 10.30

    Caro Vercingetorige, per una volta mi trovo d' accordo con lei. La puntata è stata veramente vuota. Sembrava più che altro uno spazio dedicato a Morgan per quanto gli è stato tolto da san remo, il tutto per pubblicizzare il suo ultimo libro. Tanta aria fritta, nessun dato, nessuna conclusione da trarre. Una fortuna che si parli di droga, l' ennesima occasione persa per approfondire l' argomento e punti di vista differenti.Si fa più informazione trattando l'argomento io e lei. Dovrebbero chiamarci a discuterne in televisione.

    Rispondi

  • beta46

    27 Febbraio @ 09.18

    E brava Chiara!!!!!! La colpa è dei genitori troppo permissivi , poi la colpa è dei genitori troppo rigidi, poi dei genitoi assenti,poi dei genitori troppo amici dei figli ,e poi ,e poi ,e poi !!!!!!.E se fosse colpa dei figli un pò cretini?????.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia