19°

29°

Spettacoli

Morgan e la droga: è ancora polemica

Morgan e la droga: è ancora polemica
Ricevi gratis le news
9

 Morgan ha cantato per la prima volta in tv, ad  "Annozero", la sua canzone "proibita", come l’ha definita Michele  Santoro. Si tratta del brano "La sera" che avrebbe dovuto  presentare al Festival di Sanremo. L’artista si è fermato prima  della fine spiegando: "qua c'è un acuto, con questo raffreddore  sono senza voce, non posso".  Tornando sulla vicenda del festival, Morgan ha sottolineato:    "Ho fatto una cazzata che sta creando un dibattito interessante e  il sistema ci ha mangiato sopra". "In quell'intervista non ho  fatto nessuna apologia della droga. Non ho detto che l’uso della  droga è per lo sballo, intendevo tutto il contrario".
 

Molte le polemiche seguite alla trasmissione.  "La presenza di Morgan ad Annozero" afferma  Elisabetta Scala, responsabile dell’Osservatorio Media del Moige -  Movimento Italiano Genitori "ha rappresentato un’occasione persa e  dannosa per la prevenzione dell’abuso di sostanze stupefacenti".  "Al di là del dibattito ideologico relativo al proibizionismo e  alla legalizzazione" prosegue Elisabetta Scala "l'utilizzo della  droga rimane causa di morte sociale, civile e fisica: l’argomento  non è stato trattato in maniera adeguata e ancora una volta un  modello negativo è stato trasformato in positivo, sottovalutando  l'effetto che le parole di un artista conosciuto può avere  specialmente sui più giovani".  Conclude la responsabile del Moige: "Non si può più consentire  che il consumo di droga sia ancora oggi presentato sotto una luce  positiva, addirittura come soluzione alla depressione,  tramutandolo così in un alibi che ne giustifica l’uso".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio G.

    27 Febbraio @ 14.59

    Una precisazione, la polemica l' ha fatta solo Giovanardi, ormai completamente isolato in questa "lotta alla droga" tutta sua. Aveva annunciato Topolino come testimonial "contro la droga", è stato rifiutato anche da un personaggio dei fumetti. E' proprio un uomo solo e senza vergogna, GIovanardi. 10 anni a guida del dipartimento sulle tossicodipendenze, l' apporvazione di una legge assassino e i risultati? Più morti nelle carceri, più morti per overdose, più droga per le strade. Ma ci sono ancora strumenti di informazione che danno la parola ad una persona che ammazza più della droga? Bisognerebbe proibire Giovanardi.

    Rispondi

  • Federica

    27 Febbraio @ 12.37

    Quello che più sorprende è appunto il seguito di trasmissioni più o meno autorevoli che hanno seguito le dichiarazioni del cantante. Trasmissioni in cui pseudo-opinionisti parlano di tutto tranne del problema dilagante della droga (come si voleva far credere). Se Morgan ha deciso di drogarsi e di renderlo pubblico... fatti suoi, non è il primo e non sarà l'ultimo cantante drogato che salirà sul "prestigioso" palco di s.remo. Non è parlando di lui o intervistandolo che si affronta il problema della droga. Solo pubblicità prima a sanremo, poi al cantante. se si voleva veramente punire, non lo si chiamava a destra e a manca in ogni trasmissione televisiva. non si chiama + e non lo si manda + in video..

    Rispondi

  • Giorgio G.

    27 Febbraio @ 10.36

    Caro Vercingetorige, per una volta mi trovo d' accordo con lei. La puntata è stata veramente vuota. Sembrava più che altro uno spazio dedicato a Morgan per quanto gli è stato tolto da san remo, il tutto per pubblicizzare il suo ultimo libro. Tanta aria fritta, nessun dato, nessuna conclusione da trarre. Una fortuna che si parli di droga, l' ennesima occasione persa per approfondire l' argomento e punti di vista differenti.Si fa più informazione trattando l'argomento io e lei. Dovrebbero chiamarci a discuterne in televisione.

    Rispondi

  • Giorgio G.

    27 Febbraio @ 10.30

    Caro Vercingetorige, per una volta mi trovo d' accordo con lei. La puntata è stata veramente vuota. Sembrava più che altro uno spazio dedicato a Morgan per quanto gli è stato tolto da san remo, il tutto per pubblicizzare il suo ultimo libro. Tanta aria fritta, nessun dato, nessuna conclusione da trarre. Una fortuna che si parli di droga, l' ennesima occasione persa per approfondire l' argomento e punti di vista differenti.Si fa più informazione trattando l'argomento io e lei. Dovrebbero chiamarci a discuterne in televisione.

    Rispondi

  • beta46

    27 Febbraio @ 09.18

    E brava Chiara!!!!!! La colpa è dei genitori troppo permissivi , poi la colpa è dei genitori troppo rigidi, poi dei genitoi assenti,poi dei genitori troppo amici dei figli ,e poi ,e poi ,e poi !!!!!!.E se fosse colpa dei figli un pò cretini?????.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti