-2°

musica

«Ospite a Sanremo poi uno show»

 Laura Pausini

Laura Pausini

0

Da un lato lo skyline illuminato di Miami, dall’altro l’orizzonte che divide cielo e Oceano. Laura Pausini, versione americana, apre la terrazza della sua casa in Florida per raccontare «Simili» (Atlantic-Warner Music), il nuovo disco di inediti che uscirà domani (per il 13 è attesa la versione in spagnolo) e sarà distribuito in 60 Paesi. E anche per annunciare il ritorno a Sanremo come ospite.
Il disco è il primo dopo la nascita due anni e mezzo fa della figlia Paola, che scorrazza allegra per i corridoi inseguita da baby sitter e nonni. «L’essere diventata mamma ha cambiato la mia vita, anche lavorativa - spiega Laura con la luce negli occhi -. Ora ho una responsabilità e un’apertura mentale che prima non avevo». E anche voglia di sperimentare. «Simili è il meno autobiografico tra i miei dischi. Delle 15 tracce che compongono l’album 12 le definisco Simili e le ultime tre, quelle più intimistiche, ‘+ Simili'». Le altre storie - racconta - sono «arrivate». «Alcune dai fan», altre invece confezionate su misura da tre amici-colleghi dalla penna lieve: Jovanotti, Giuliano Sangiorgi e Biagio Antonacci.
Nella tracklist anche testi di Nicolò Agliardi, che firma il brano che dà il titolo al disco e che diventerà la sigla della prossima edizione della fiction di RaiUno, Braccialetti Rossi. «Insomma, più sto all’estero, più canto italiano. Io scelgo le canzoni in base al testo, è da lì che parte tutto».
Ma non c’è solo il disco da raccontare, Laura - che ormai alterna la sua carriera musicale a quella televisiva soprattutto all’estero (è a Miami perchè impegnata fino a dicembre con il talent La Banda, dopo l’esperienza nelle vesti di giudice anche a La Voz di Spagna e del Messico) - ha in serbo nuovi progetti sul piccolo schermo anche per l’Italia, che vista da lontano lascia trasparire «molta rabbia». Rinunciato alla co-conduzione del Festival di Sanremo («non avrei avuto il tempo per prepararmi adeguatamente, ma sono felice di tornare come ospite»), si parte il 14 novembre con uno speciale in access prime time su RaiUno, per presentare «Simili» con ospiti anche Jovanotti, Giuliano Sangiorgi e Biagio Antonacci («Li inviterò anche per le tre date negli stadi di Milano, Roma e Bari che farò il 4, 11 e 18 giugno»), ma quello a cui sembra tenere di più è l’idea di un programma tutto suo in primavera. «Tutto è nato dopo il successo di Stasera Laura. A gennaio ci siederemo a parlarne con la Rai e con Ballandi. L’idea è bella, ma servono i contenuti. Ascolterò le loro proposte e io farò le mie». Ad affiancarla potrebbe arrivare un’altra donna: Paola Cortellesi. «E’ il primo nome che mi viene in mente da invitare».
Alla vigilia della presentazione del disco, è scoppiata poi la nuova polemica che a intervalli regolari la coinvolge. Stavolta su alcuni giornalisti non invitati a Miami.
«Una volta è lo smalto in spiaggia, una volta l’accappatoio che si apre, poi il posto in aereo per mia figlia. Io farei la cantante e mi piacerebbe che la notizia vera fosse che a 41 anni mi sono messa a suonare il pianoforte. Ora basta, non rispondo a nessun altra polemica. Non se ne può più, mi sono rotta er ca...». C.F.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti