-1°

Spettacoli

Shakespeare "riletto" da Latini

Shakespeare "riletto" da Latini
0

Francesca Benazzi 
Torna il vibrante Shakespeare di Roberto Latini al Teatro del Tempo. L’attore romano, presenza costante del palcoscenico di borgo Cocconi (come Fabrizio Arcuri e i suoi Artefatti, ospitati nei giorni scorsi) arriverà venerdì alle 21 con «Desdemona e Otello sono morti, secondo movimento», che replicherà fino a domenica.
Teatro di poesia assoluta, quello di Latini: il suo Shakespeare smontato, sviscerato e riassemblato vive con grande fascinazione  nella voce dell’attore, amplificata in sorprendenti sperimentazioni sonore.
Proprio l’uso dell’amplificazione, usata non come modalità ma come condizione fondante, è stato il tratto distintivo della sua compagnia Fortebraccio Teatro, oggi ribattezzata Libero Fortebraccio Teatro, grazie al progetto pluriennale «Radiovisioni».
Dal mito di Edipo dello spettacolo «Buio Re - da Edipo a Edipo in radiovisione» (2003), passando per l’approccio metateatrale dell’Amleto intitolato «Per Ecuba - Amleto, neutro plurale» (2004), fino alle sperimentazioni della tecnica di computer grafica denominata motion capture dell’«Ubu Incatenato» di Alfred Jarry (2005), echeggiato in «Le Madonne - personaggi shakespeariani in motion capture» (2006), il progetto è stato rilanciato da un vero e proprio concerto scenico intitolato «Iago» e chiaramente riferito all’Otello di Shakespeare, nel 2007.
«Desdemona e Otello sono morti, secondo movimento», prodotto con Fondazione Pontedera Teatro, prosegue ora la ricerca sui personaggi della tragedia shakespeariana: Desdemona (Elena De Carolis) e Otello (Roberto Latini) sono interlocutori di un dialogo indiretto, sostenuto da una parola detta e immaginata, suggerita, ricercata, sussurrata, abbandonata, respirata dentro a un bacio, soffocata in un bacio ancora.
Il silenzio ne accompagna ogni capacità, permettendo ai ruoli dell’interlocuzione di scambiarsi, fondersi, moltiplicarsi come fanno le immagini coi suoni.
Lo straordinario talento di Roberto Latini, classe 1970, formato alla scuola di Perla Peragallo, rende i suoi Shakespeare destrutturati e in un certo senso «liberati» dalle drammaturgie di riferimento un’esperienza teatrale di profonda emozione. L’affondo nei personaggi shakespeariani e nelle loro azioni (come già per Iago e la sua «ragnatela» ordita ai danni del Moro e di Desdemona) è un attraversamento che vale come originale riscrittura e reinvenzione dei miti classici e contemporanei.
Dove e quando
 Lo spettacolo sarà in scena da venerdì a domenica (ore 21) al Teatro del Tempo di Parma in borgo Cocconi.
Per informazioni e prenotazione, tel. 0521 386553.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria