21°

Spettacoli

Shakespeare "riletto" da Latini

Shakespeare "riletto" da Latini
0

Francesca Benazzi 
Torna il vibrante Shakespeare di Roberto Latini al Teatro del Tempo. L’attore romano, presenza costante del palcoscenico di borgo Cocconi (come Fabrizio Arcuri e i suoi Artefatti, ospitati nei giorni scorsi) arriverà venerdì alle 21 con «Desdemona e Otello sono morti, secondo movimento», che replicherà fino a domenica.
Teatro di poesia assoluta, quello di Latini: il suo Shakespeare smontato, sviscerato e riassemblato vive con grande fascinazione  nella voce dell’attore, amplificata in sorprendenti sperimentazioni sonore.
Proprio l’uso dell’amplificazione, usata non come modalità ma come condizione fondante, è stato il tratto distintivo della sua compagnia Fortebraccio Teatro, oggi ribattezzata Libero Fortebraccio Teatro, grazie al progetto pluriennale «Radiovisioni».
Dal mito di Edipo dello spettacolo «Buio Re - da Edipo a Edipo in radiovisione» (2003), passando per l’approccio metateatrale dell’Amleto intitolato «Per Ecuba - Amleto, neutro plurale» (2004), fino alle sperimentazioni della tecnica di computer grafica denominata motion capture dell’«Ubu Incatenato» di Alfred Jarry (2005), echeggiato in «Le Madonne - personaggi shakespeariani in motion capture» (2006), il progetto è stato rilanciato da un vero e proprio concerto scenico intitolato «Iago» e chiaramente riferito all’Otello di Shakespeare, nel 2007.
«Desdemona e Otello sono morti, secondo movimento», prodotto con Fondazione Pontedera Teatro, prosegue ora la ricerca sui personaggi della tragedia shakespeariana: Desdemona (Elena De Carolis) e Otello (Roberto Latini) sono interlocutori di un dialogo indiretto, sostenuto da una parola detta e immaginata, suggerita, ricercata, sussurrata, abbandonata, respirata dentro a un bacio, soffocata in un bacio ancora.
Il silenzio ne accompagna ogni capacità, permettendo ai ruoli dell’interlocuzione di scambiarsi, fondersi, moltiplicarsi come fanno le immagini coi suoni.
Lo straordinario talento di Roberto Latini, classe 1970, formato alla scuola di Perla Peragallo, rende i suoi Shakespeare destrutturati e in un certo senso «liberati» dalle drammaturgie di riferimento un’esperienza teatrale di profonda emozione. L’affondo nei personaggi shakespeariani e nelle loro azioni (come già per Iago e la sua «ragnatela» ordita ai danni del Moro e di Desdemona) è un attraversamento che vale come originale riscrittura e reinvenzione dei miti classici e contemporanei.
Dove e quando
 Lo spettacolo sarà in scena da venerdì a domenica (ore 21) al Teatro del Tempo di Parma in borgo Cocconi.
Per informazioni e prenotazione, tel. 0521 386553.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara