10°

22°

Spettacoli

Alberto Fortis: «Mi racconto in modo piacevole e autentico»

Alberto Fortis: «Mi racconto in modo piacevole e autentico»
Ricevi gratis le news
0

 Venerdì, alla libreria La Vecchia Talpa di Fidenza (via Gramsci, 39), il cantautore Alberto Fortis presenterà «Al. Che fine ha fatto Yude?», la sua autobiografia scritta in collaborazione con Maurizio Parietti e Rossana Lozzio e pubblicata da Aliberti poco prima del Natale 2009. A 55 anni, l’autore di «Milano e Vincenzo» è in piena e continua attività; più che un bilancio, «Al. Che fine ha fatto Yude?» è il racconto commentato di una parte di vita ricca di esperienze, incontri e soddisfazioni, utile all’autore per rivivere e rivedere momenti passati e al pubblico per scendere in profondità nelle scelte e nel pensiero dell’uomo, prima ancora che dell’artista, Alberto Fortis. «La richiesta di scrivere la mia biografia - spiega Fortis - era arrivata già da qualche anno. La scintilla è partita da Rossana Lozzio e doveva essere una biografia che io avrei supervisionato; senonché è diventata una biografia scritta proprio da me. Mi ci sono un po' ritrovato, a scrivere la mia storia, ma è venuto in modo naturale. Come si dice, c'è un tempo per tutto. E’ stato un lavoro impegnativo, durato nove mesi circa, di giorno e di notte, ma è stata una soddisfazione inaspettata». Sembra quasi di leggere il diario segreto di un amico: «C'è stato un outing forte, perché l’idea era una biografia che non fosse solo un elenco cronologico di fatti asetticamente trattati, ma che parlasse della vita e non soltanto dei trent'anni di carriera. Volevo che fosse una cosa assolutamente autentica, piacevole ma soprattutto che scoprisse cose della mia persona che non si sono mai conosciute. Per questo ci siamo inventati le “pillole”, pensieri che possono venire in qualsiasi ora del giorno e della notte, inseriti nel periodo storico più adatto. Questo mi ha permesso di creare una sorta di “stargate” narrativo, con la possibilità di toccare punti professionali, umani, spirituali e politici». A parte la partecipazione a Music Farm, nel 2006, non è fra gli artisti più presenti sui media tradizionali, eppure la sua agenda è fitta come non mai; questo vuol dire che il lavoro di qualità paga più dell’assidua presenza in video? «Il problema è che da una parte ci sono i talent show sempre più linkati con Sanremo, una piattaforma ben precisa e abbastanza chiusa; dall’altra tutto ciò che un artista vive sul campo. Io ho un’attività fortissima, il che mi fa pensare a cosa l’industria mediaticamente vuole in realtà e cosa vuole il pubblico. E’ il vizio di forma della nostra industria musicale: o si hanno vent'anni o bisogna essere tra i dieci top seller italiani; altrimenti ti chiedono sempre e solo quella cosa del tuo periodo di maggior successo». L'incontro, condotto da Pierangelo Pettenati, critico della «Gazzetta di Parma», inizia alle 18. L’ingresso è libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel