21°

Spettacoli

Alberto Fortis: «Mi racconto in modo piacevole e autentico»

Alberto Fortis: «Mi racconto in modo piacevole e autentico»
0

 Venerdì, alla libreria La Vecchia Talpa di Fidenza (via Gramsci, 39), il cantautore Alberto Fortis presenterà «Al. Che fine ha fatto Yude?», la sua autobiografia scritta in collaborazione con Maurizio Parietti e Rossana Lozzio e pubblicata da Aliberti poco prima del Natale 2009. A 55 anni, l’autore di «Milano e Vincenzo» è in piena e continua attività; più che un bilancio, «Al. Che fine ha fatto Yude?» è il racconto commentato di una parte di vita ricca di esperienze, incontri e soddisfazioni, utile all’autore per rivivere e rivedere momenti passati e al pubblico per scendere in profondità nelle scelte e nel pensiero dell’uomo, prima ancora che dell’artista, Alberto Fortis. «La richiesta di scrivere la mia biografia - spiega Fortis - era arrivata già da qualche anno. La scintilla è partita da Rossana Lozzio e doveva essere una biografia che io avrei supervisionato; senonché è diventata una biografia scritta proprio da me. Mi ci sono un po' ritrovato, a scrivere la mia storia, ma è venuto in modo naturale. Come si dice, c'è un tempo per tutto. E’ stato un lavoro impegnativo, durato nove mesi circa, di giorno e di notte, ma è stata una soddisfazione inaspettata». Sembra quasi di leggere il diario segreto di un amico: «C'è stato un outing forte, perché l’idea era una biografia che non fosse solo un elenco cronologico di fatti asetticamente trattati, ma che parlasse della vita e non soltanto dei trent'anni di carriera. Volevo che fosse una cosa assolutamente autentica, piacevole ma soprattutto che scoprisse cose della mia persona che non si sono mai conosciute. Per questo ci siamo inventati le “pillole”, pensieri che possono venire in qualsiasi ora del giorno e della notte, inseriti nel periodo storico più adatto. Questo mi ha permesso di creare una sorta di “stargate” narrativo, con la possibilità di toccare punti professionali, umani, spirituali e politici». A parte la partecipazione a Music Farm, nel 2006, non è fra gli artisti più presenti sui media tradizionali, eppure la sua agenda è fitta come non mai; questo vuol dire che il lavoro di qualità paga più dell’assidua presenza in video? «Il problema è che da una parte ci sono i talent show sempre più linkati con Sanremo, una piattaforma ben precisa e abbastanza chiusa; dall’altra tutto ciò che un artista vive sul campo. Io ho un’attività fortissima, il che mi fa pensare a cosa l’industria mediaticamente vuole in realtà e cosa vuole il pubblico. E’ il vizio di forma della nostra industria musicale: o si hanno vent'anni o bisogna essere tra i dieci top seller italiani; altrimenti ti chiedono sempre e solo quella cosa del tuo periodo di maggior successo». L'incontro, condotto da Pierangelo Pettenati, critico della «Gazzetta di Parma», inizia alle 18. L’ingresso è libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

13commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

4commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

LEGA PRO

Sotto di 2 gol, il Pordenone ne segna 7 e aggancia il Parma! Domani crociati a Gubbio

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

3commenti

Formaggio

La grana del grana

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

10commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% delle donne in età fertile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa