17°

Spettacoli

Aperitivo con...Boccherini e Čaikovskij

0

Il Gruppo d’Archi della Filarmonica Arturo Toscanini assieme al violoncello di Diana Cahanescu saranno protagonisti del prossimo aperitivo musicale organizzato dalla Fondazione Arturo Toscanini in collaborazione con la Casa della Musica che si svolgerà domenica prossima, 7 marzo, alle 11.
L’ensemble, composto da Mihaela Costea, Gianni Covezzi, Luca Talignani, Maurizio Daffunchio, Julia Geller, Clara Baldrati (violini I), Laurentiu Vatavu, Jaenka Tomic, Massimo Arceri (violini II), Carmen Condur, Sara Screpis  (viole), Donato Colaci, Alessandro Protani (violoncelli), Agide Bandini (contrabbasso), eseguirà il Concerto n. 2 in re maggiore per violoncello e orchestra di Luigi Boccherini e le Variazioni su un tema rococò per violoncello e orchestra op. 33 di Pëtr Il’ic Čaikovskij.
La produzione di Luigi Boccherini in bilico tra la solidità formale della tradizione italiana e i ghirigori esotici di una particolare esperienza in terra spagnola alla corte di Don Luis (1769-1805), è una della più originali di tutto il settecento. L’opera di Boccherini dà spesso la sensazione che l’autore riesca a vedere la musica ancor prima di sentirla ed il Concerto in re maggiore non sfugge a queste pennellate immaginative che ben si sposano con la scrittura strumentale del suo interlocutore preferito: il violoncello. Le Variazioni su un tema rococò per violoncello e orchestra op. 33 furono portate a termine da Čaikovskij nel 1876, poco prima della Quarta Sinfonia. La composizione, eseguita per la prima volta a Mosca il 30 novembre 1877 dal violoncellista Wihlelm
Fitzenhagen, sotto la direzione dell’autore, si oppone all’esasperato e drammatico autobiografismo della Quarta Sinfonia, rivelando
quell’aspetto vagamente neoclassico (ma meglio sarebbe dire neorococò) dell’arte di Čaikovskij.
Dopo il concerto che si svolgerà alla Sala dei Concerti della Casa della
Musica in Piazzale San Francesco 1, come di consueto, sarà offerto al
pubblico un aperitivo. I biglietti (i posti sono numerati) sono già in vendita al prezzo di 10 euro ciascuno. Gli abbonati e anche chi
acquisterà un biglietto per i concerti avranno diritto ad un ingresso gratuito ai tre musei della Casa della Musica (Museo Casa Natale
Toscanini, Casa del Suono, Museo dell’Opera), da usufruire entro il 30 giugno 2010.

Info: Biglietteria Fondazione Arturo Toscanini, vicolo San Moderanno, tel.0521.391320, e-mail: biglietteria@fondazionetoscanini.it.
Reception della Casa della Musica – Palazzo Cusani, piazza San Francesco, tel. 0521-031170, e-mail: infopoint@lacasadellamusica.it.  La biglietteria presso la Reception della Casa della Musica apre, nelle domeniche di concerto, alle 10.

Diana Cahanescu - Nata a Bucarest nel 1963, ha conseguito il diploma di violoncello presso il Liceo Musicale “G. Enescu” della sua città nel 1982. Emigrata in Israele, ha proseguito gli studi musicali all’Accademia Rubin di Tel Aviv sotto la guida di  Uzi Weisel, Emanuel Gruber e Victor Derevianko. Nel 1987 si e trasferita in Svizzera dove ha proseguito gli studi con Radu Aldulescu all’Accademia “Yehudi Menuhin” di Gstaad. Ha partecipato a vari masterclass con David Geringas, Janos Starter, Aldo Parisot.  Nel 2000 ha conseguito il diploma di violoncello presso il Conservatorio di Novara.
Si è aggiudicata il primo premio come solista al Concorso dell’Accademia “Rubin” di Tel Aviv e al Concorso di Musica da Camera
(Trio) presso la stessa istituzione. Durante la sua permanenza in Israele, ha collaborato con la Israel Philarmonic Orchestra sotto la direzione di Zubin Mehta e David Shalon. È stata primo violoncello della Camerata Lysy di Gstaad, orchestra con cui ha tenuto concerti nelle principali città europee. Dal 1989 ricopre il ruolo di Primo Violoncello presso l’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna e la Filarmonica Arturo Toscanini, orchestre con quali più volte si è esibita come solista; ricordiamo Don Quixotte di Richard Strauss (sotto la direzione di Peter Schneider), il Concerto in Do Maggiore di Haydn, il Concerto di Saint-Saens, nel Pierrot Lunaire di Schönberg al Festival di Edimburgo nel 1996. Suona regolarmente con gruppi cameristici sostenendo concerti in Italia, Israele, Usa, Francia, Giappone e Russia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

napoli

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

3commenti

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

Con lui, Angelo Manfredini

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

JOINT VENTURE

La Pizzarotti sbarca in Australia

Montanara

Esche avvelenate: nuovo allarme

4commenti

tg parma

Zuffa tra un barista di via Repubblica e un trentenne, spunta una pistola

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

pazzo mondo

Gli oggetti (strani) sequestrati in aeroporto: perfino un fagiano morto

SPORT

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

calcio e polemiche

Due rigori pro Juve, furia Napoli. Mazzocchi: "Inaccettabile" Video

1commento

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva