15°

Spettacoli

Milly a Crespi, sparito da Ballando con le stelle: "Non buttare via il talento"

Milly a Crespi, sparito da Ballando con le stelle: "Non buttare via il talento"
8

«Io non ho proprio capito perché Lorenzo Crespi ha lasciato lo studio di “Ballando con le stelle”. Ha il telefono staccato, non riesco a parlargli. Lorenzo è anche uno che ha fatto sport, sa che non si abbandona una gara. Per di più  in diretta tv: è una cosa gravissima. Ma gli lancio un appello: hai un dono prezioso, il tuo talento: non buttarlo via».
Così Milly Carlucci, conduttrice del programma del sabato sera di Rai Uno commenta sul numero di «Diva e donna» in edicola domani la  clamorosa uscita di scena di Lorenzo Crespi nel bel mezzo della  puntata di sabato scorso. La conduttrice continua: «Ti sei gettato da solo nella fossa dei leoni, magari se li affronti, se affronti quello  che hai dentro, riesci a sconfiggerli, questi leoni».
Meno comprensivo Simone De Pasquale, l’insegnante di danza duramente  attaccato da Crespi: «Che sia riammesso o no non interessa a nessuno di noi, ha trasmesso negatività a tutti. Lui parla tanto  di lealtà ma con il suo modo di fare logorroico dice una cosa a  uno e l’esatto contrario all’altro».
La presidente di giuria del  talent sul ballo, Carolyn Smith, aggiunge: «La squalifica dovrebbe essere irrevocabile. Per rispetto nei confronti degli altri che lavorano duro». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • calabrisella44

    07 Marzo @ 04.08

    Crespi sei stato bravissimo ad abbandonare la serata perche' e' tutto preparato per la vittoria di ross

    Rispondi

  • Marica Milano

    06 Marzo @ 20.38

    Lorenzo Crespi dice quello che pensa e forse mamma Rai lo punisce perchè ha avuto il coraggio di dire la verità sulla veridicità e imparzialità delle votazioni. Ho mandato molti sms per Lorenzo Crespi ma da stasera in poi non ne manderò più per nessuno perchè gli sms servono solamente per fare gli interessi di qualcunop e non quello dei concorrenti. Mi dispiace perchè ci avevo creduto!

    Rispondi

  • Maria

    06 Marzo @ 11.56

    Lorenzo Crespi avrà pure sbagliato ad abbondare ma lo staff e "colleghi" di ballando ce l' hanno messa tutta per danneggiarlo e provocarlo. Tutti gli altri "sono stati coccolati" oltre misura , lui è stato trattato apesci in faccia cercando di metterlo in difficoltà e farlo reagire. Perchè poi sono tutti "basiti" perchè si è arrabbiato, loro cosa avrebbero fatto?

    Rispondi

  • carla57

    06 Marzo @ 10.17

    Il suo talento Crespi l'avrebbe buttato via restando ancora in trasmissione con quel branco di ipocriti, tutti, dalla conduttrice ai concorrenti fino agli autori! X fortuna ancora qualcuno che non si presta ai soliti giochetti del televoto falsato per fare share ed ai vincitori già proclamati a tavolino!

    Rispondi

  • grazia

    05 Marzo @ 22.29

    Lorenzo Crespi, vai così che vai forte, abbiamo visto benissimo cosa sono capaci di fare in rai, io avrei agito nello stesso modo, perchè non mi piaciono le ingiustizie. Comunque ti vogliamo bene, un grosso abbraccio! Per quanto riguarda Barbara de Rossi che mi era simpatica ho visto che all'atto pratico è una iena e i due ballerini che hanno parlato male di te sono due persone false.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Viale Barilla

Lite tra giovani, contuso un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

Spettacoli

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Radioterapia

Novità in arrivo e testimonianze dei pazienti

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

14commenti

Tg Parma

Tariffa rifiuti in aumento? Federconsumatori: "Una beffa" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa