12°

Spettacoli

Il Conservatorio, fabbrica di eventi alla portata di tutti

Il Conservatorio, fabbrica di eventi alla portata di tutti
0

Elena Formica

Malgrado la crisi, che brucia sulla pelle di chiunque non viva nella bambagia, a Parma c'è una possibilità straordinaria: andare al Conservatorio «Arrigo Boito» e infilarsi all’Auditorium del Carmine per ascoltare gratis concerti, masterclass e seminari con artisti e studiosi di inattaccabile prestigio. Alla faccia dell’insopportabile trenodia sulla mancanza di denaro «per fare cultura»! Tanto in Italia ci si lamentava anche quando di soldi ce n'erano di più, senza essere capaci di costruire basi solide, specie in campo musicale, per una vera crescita qualitativa e quantitativa del pubblico. Salvo eccezioni, ovviamente. Ma ecco la lieta novella: il Conservatorio di Parma ha reso disponibile a tutti la propria intensa attività didattica e di produzione musicale. «Dove nasce la musica», questo lo slogan dell’offerta gratuita di 24 titoli - ma molti di più gli appuntamenti - che il Conservatorio regala da domani ai parmigiani, creando di fatto uno spazio reale dove la gente possa ascoltare, capire o comunque approcciare seriamente la grande musica senza spendere un soldo. Due i filoni principali: Rossini e Schumann. Quanto poi sia generosa la proposta si evince già dall’appuntamento di domani con Philip Gossett, che presenterà la nuova revisione critica della Petite Messe Solennelle di Rossini (Auditorium del Carmine, ore 17.30), cui farà seguito alle 20.30 l’esecuzione della stessa con coro e solisti del Conservatorio diretti da Martino Faggiani. Pianoforti: Massimo Guidetti, Martino Faggiani, Pina Coni. All’harmonium Davide Zanasi.

Ma questo è solo l’inizio. Infatti si continuerà spediti con masterclass e concerti nati per l’alta formazione musicale degli studenti - come hanno spiegato Marcella Saccani ed Emilio Ghezzi, rispettivamente presidente e direttore del «Boito» - ma da ora aperti a tutti. Si tratta di un ambizioso progetto che spazia dalla teoria della musica al jazz, dal canto alla musica da camera e oltre. I docenti ospiti sono artisti o studiosi di livello certamente nazionale, quando non mondiale. Si potranno ascoltare Malcolm Bilson al fortepiano, Sven-Ingvart Mikkelsen all’organo, Alberto Miodini al pianoforte, Ivan Rabaglia al violino, Yves Savary al violoncello, Vincenzo Zitello all’arpa celtica. In programma seminari musicologici di Antonio Juvarra, Giorgio Appolonia, Luigia Mossini Minardi e In-Gi Min, ma anche masterclass di Georg Öquist, Ralf Heiber, Alessandro Corbelli e Walter Moore. Imperdibile la messa in scena della «Cambiale di matrimonio» di Rossini con direzione di Carmen Santoro, regia di Nazareno Todarello e allievi di canto del «Boito» preparati da Romano Franceschetto. Già, perché i protagonisti sono soprattutto loro: gli studenti e i docenti del Conservatorio di Parma, non pochi dei quali assai noti all’estero. «Un capitale umano - ha osservato Marcella Saccani - che spesso non gode di cittadinanza piena nella vita di Parma, città della musica. Ma perché i nostri allievi e docenti sono così importanti all’estero? La domanda ha bisogno di una risposta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

gossip

Il buongiorno in rosso di Belen fa impazzire i fans

Angelina Jolie finalmente sorride, in Cambogia

cinema

Angelina Jolie finalmente sorride. In Cambogia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

I presidi

Telefonini a scuola: divieti e sanzioni

4commenti

Traversetolo

Scuola, in bagno solo all'intervallo

2commenti

parma-samb

Fine del primo tempo: Parma-Sambenedettese 2-2 Diretta

il caso

Bocconi avvelenati al Parco Martini: e Otto muore in poche ore

4commenti

Polizia Municipale

Bocconi sospetti anche al parco di via Micheli

la domenica

Sapore di Carnevale, ciaspole e... Schifitombola: l'agenda

Soragna

Senza patente da sempre, maxi-multa

6commenti

FIDENZA

Lisca conficcata in gola: bambina all'ospedale

2commenti

SCUOLA

Troppe richieste per il Marconi: si andrà al sorteggio

Collecchio

«Ozzano è senza medici, ne vogliamo almeno uno»

sert

"I minorenni? Usano la droga per calmarsi"

Parla la dirigente del Sert: "Oggi arrivano persone dalla vita apparentemente normale"

2commenti

il moro

Tir distrutto dalle fiamme nel cortile di una ditta. Danni al "vicino"

FiDENZA

Studente 15enne del Solari in gita, all'ospedale per intossicazione alcolica

13commenti

terremoto

Piccola scossa con epicentro tra Calestano e Terenzo

lega pro

Pordenone ko, il Venezia vola. Parma obbligato a vincere

2commenti

Montecchio

In cassa non trova niente: e il rapinatore se ne va imprecando

Ricerche anche nel Parmense

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

1commento

ITALIA/MONDO

Modena

Le unioni civili valgono anche al cimitero

TECNOLOGIA

Bill Gates: "I robot paghino le tasse"

3commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

VELLUTO ROSSO

Teatro: orsi, Leonardo e Caino. Tutti insieme appassionatamente

SPORT

dal tardini

Aggressione ai tifosi crociati, lo striscione che risponde ai veneziani Video

Bayern

Dito medio di Ancelotti ai tifosi dell'Hertha: "Mi hanno sputato"

MOTORI

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv

ANTEPRIMA

Nuova Honda Civic, la nostra pagella