-2°

il personaggio

Moroder: "Non compro dischi uso youtube"

100mila euro a Moroder. E Pellacini attacca
0

Una delle icone mondiali della musica elettronica, - protagonista nel concerto di Capodanno in piazza Garibaldi (leggi) con annesse polemichge (leggi) - che ha venduto milioni di dischi...non compra musica. Lui è Giorgio Moroder, il re della disco, pioniere dell’elettronica, mente illuminata dietro i maggiori successi di Donna Summer, si è raccontato in una lunga intervista a Babylon, il programma del weekend di Rai Radio2 condotto da Carlo Pastore, in onda domenica 29 novembre alle 21.00 Deja Vu è il primo disco a nome Giorgio Moroder in 30 anni.
Cosa ha fatto in tutto questo tempo? «In questi anni non ho fatto dischi ma molte altre cose, come per esempio le parole crociate, esclusivamente in italiano perchè in inglese non mi vengono bene. E ho fatto una macchina, la Cisetta Moroder, che è bellissima». Cosa le ha fatto tornare la voglia di tornare in pista? «Dopo l’offerta di un dj set di 12 minuti e aver messo i dischi dopo Elton John, mi si è riaccesa la voglia di fare dischi. Poi i due marziani (i Daft Punk), mi hanno chiamato in studio e mi hanno fatto raccontare la storia della mia vita.»
Giorgio Moroder è uno che acquista molta musica? «Io non compro musica, ascolto tutto su Youtube», ha detto Moroder a Babylon Radio2. Su Youtube si diverte a leggere anche i commenti che trova sotto i video? «Non più. Se c'è una critica oggettiva va bene, ma se si va sul personale mi dà fastidio». Non acquista molta musica, ma che formato predilige: magari il vinile? «A casa non ho neanche il giradischi. Mio figlio invece, che ha 26 anni, mi chiede di dargli i miei vinili preferiti, e io gli ho consigliato i Pink Floyd».
Su X Factor, Moroder che giudizio dà? «Il programma mi piace molto, soprattutto dal punto di vista visivo, è all’altezza dei Grammys. I cantanti mi sono piaciuti un pò, meno, alcuni bravi, altri un pò meno, altri scarsi». Se Donna Summer fosse contemporanea avrebbe avuto bisogno di X Factor per emergere? "No, avrebbe avuto bisogno di Moroder», ha concluso Moroder a Radio2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

3commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

6commenti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

Parma

Incendio di canna fumaria a Porporano

Sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

13commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

10commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017