14°

"Benemeriti"

Fondazione Cariparma e Monte di Parma soci nel Regio

Fondazione Cariparma e Monte di Parma soci benemeriti
0
 

L'ufficio stampa del Teatro Regio in una nota fa sapere che: «Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Teatro Regio di Parma riunitosi oggi, prendendo atto della richiesta di ingresso delle Fondazioni Cariparma e Monte di Parma in qualità di Soci benemeriti, con deliberazione unanime ha accolto con soddisfazione la loro proposta».

«Il Natale arriva e porta buonissime notizie al Teatro Regio e al Festival Verdi – è stato il primo commento del Presidente della Fondazione e sindaco di Parma Federico Pizzarotti. Il clima attorno al Regio sta diventando ogni giorno più positivo: l’ingresso di Fondazione Cariparma e Monte di Parma in qualità di Soci benemeriti rappresenta un grande passo avanti nel rilancio del teatro. Quando Parma e le sue istituzioni fanno squadra si vedono risultati davvero concreti. Oggi tutti abbiamo dimostrato un grande attaccamento alla maglia, al territorio e soprattutto al nostro Teatro Regio. Pertanto ringrazio i presidenti Paolo Andrei e Roberto Delsignore per il loro fondamentale impegno. Ora puntiamo più in alto: insisteremo affinché il Governo riconosca al Festival un sostegno pluriennale, per questo ci auguriamo che l’emendamento a firma del senatore Pagliari alla Legge di Stabilità possa trovare accoglimento alla Camera. Sarebbe un notevole risultato».

«Tra gli elementi caratterizzanti l’identità territoriale parmense vi è senza dubbio la musica ed il teatro lirico - dichiara il Presidente di Fondazione Cariparma Paolo Andrei - ed è per questo che Fondazione Cariparma, negli anni, ha sempre sostenuto la programmazione del Teatro Regio di Parma. L’ingresso in qualità di Socio benemerito è un ulteriore segnale di vicinanza all’attività del Teatro, la cui grande tradizione è un patrimonio comune da preservare e rafforzare».

«Fondazione Monte di Parma sostiene da molti anni il Teatro Regio e le sue attività - dichiara il Presidente Roberto Delsignore. Il suo ingresso nella Fondazione Teatro Regio di Parma in qualità di socio benemerito, accogliendo l’invito del Presidente Federico Pizzarotti, vuole essere un segno tangibile di rinnovata vicinanza e collaborazione nel piano di rilancio del Teatro che potrà essere attuato solo unendo le forze e perseguendo obiettivi condivisi».

«Sin dal mio insediamento - dichiara il Direttore generale della Fondazione Teatro Regio di Parma Anna Maria Meo - ho potuto riscontrare la disponibilità delle Fondazioni Cariparma e Monte di Parma a collaborare nell’interesse della Città e a sostegno del suo patrimonio culturale di cui il Teatro Regio è considerato, per la sua storia e il suo prestigio, il simbolo più rappresentativo. Il loro ingresso come Soci benemeriti sigilla, pertanto, un sostegno che si rinnova negli anni e che oggi più che mai nasce dalla condivisione di un progetto di rilancio che vuole porre il nostro teatro e il Festival Verdi tra gli appuntamenti di prim’ordine del circuito internazionale. Mi auguro che in questo particolare momento il loro gesto sia di esempio e di stimolo per le istituzioni e gli imprenditori che vorranno stringersi intorno al Teatro Regio». 

«Fondazione Cariparma e Fondazione Monte di Parma rappresentano da sempre un riferimento importante per la cultura cittadina, partner attenti di istituzioni ed attività di grande rilevanza - afferma l’Assessore alla Cultura del Comune di Parma Laura Maria Ferraris - Tornare a poter contare sulla loro presenza in qualità di soci all’interno del Teatro Regio rappresenta un risultato cui non abbiamo mai smesso di aspirare per dare evidenza all’appartenenza della Fondazione alla città ed al suo territorio. Dopo il periodo di risanamento il Teatro Regio deve tornare al centro della scena nazionale ed internazionale ed ha bisogno di tutte le forze locali che possano garantire questo processo anche a medio e lungo termine».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Parma espugna 1-0  Salò

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Carabinieri

Legna e pellet non pagati: commerciante di Parma raggirato nel Reggiano

Bagnolo in Piano: denunciato un 52enne di Crotone, la nipote e il suo compagno

Borgotaro

Discute con una coppia, torna armato di coltello: un ferito nel parapiglia

Marocchino bloccato dai carabinieri 

7commenti

SALSOMAGGIORE

Addio a Renzo Tosi, il re della focaccia di Natale

1commento

Borseggio

«Tenetevi i soldi, ma ridatemi la foto del nipotino»

1commento

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

CURIOSITA'

Cartello «anti-rudo» al Campus

1commento

SORBOLO

Se n'è andato Giuliano Rosati, poliedrico e infaticabile

IL CASO

Sorbolo, contro furti e degrado il controllo si fa correndo

Nasce il progetto «Arrestiamoli»: lo sperimentano il sindaco e due runner

1commento

Sos animali

Cinque cuccioli cercano casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

Esplosione

Catania, crolla palazzina: morta un'anziana, una bimba di 10 mesi in coma 

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia