-4°

Spettacoli

Al Parco Filippo Timi, Amleto straripante e beffardo

Al Parco Filippo Timi, Amleto straripante e beffardo
0

Il re è nudo, anzi è pazzo. Filippo Timi, uno dei maggiori talenti del cinema e del teatro italiano di oggi, debutta a Parma con il suo ultimo spettacolo in cui rivisita a modo suo il personaggio-icona di Amleto in chiave di commedia degli eccessi e di tragedia dell'assurdo."Il popolo non ha il pane? Diamogli le brioche" andrà in scena al Teatro al Parco venerdì 12 e sabato 13 marzo alle 21 nell'ambito di Serata al Parco, stagione di teatro contemporaneo del Teatro delle Briciole.
Chi è Timi? È un caso raro di attore che sale i gradini della celebrità diventando uno dei divi del nostro cinema, e che contemporaneamente coltiva un talento letterario affermandosi come scrittore. Il  36enne perugino, esploso nel 2005 come scrittore rivelazione dell'anno con "Tuttalpiù muoio" (scritto a quattro mani con Edoardo Albinati),  successo bissato dal più recente "Peggio che diventare famoso", è al tempo stesso protagonista di film di successo delle ultime stagioni cinematografiche (Come Dio comanda, Vincere). Ma Timi nasce sul palscoscenico, e al Teatro al Parco si potrà apprezzare l'attore e regista teatrale con un Amleto tutto suo, scritto e diretto a quattro mani con Stefania De Santis. Un Amleto comico e tragico, narciso e orgiastico. Una commedia del paradosso e dell'esplosione vitale, del rapporto tra illusione e realtà, potere e follia. Spiega Timi: "Un poveraccio quando esce fuori di testa si sente re, un re quando impazzisce che cosa si può mai immaginare di essere? Un ragazzino viziato, che probabilmente se avesse mai sbirciato nella camera dei genitori, li avrebbe trovati a fare le orge con le fattucchiere di corte e i soldati in divisa. Un ragazzino viziato che d'improvviso si sveglia nella notte, inizia a ridere e demolire il mondo, esasperando i meccanismi di potere, desideri e brama, che regolano la natura violenta dell'uomo. Lui, il delfino del re, dalla vetta della piramide, come un giullare, pezzo per pezzo, comincia a smontare, mattone su mattone, la piramide stessa, crollando con essa".
È la coscienza del mondo, dietro lo schermo della pazzia, il tema che affiora prepotente nell'Amleto di Timi. "Se io avessi coscienza del mondo, la netta percezione che tutto quello che accade è solo un'eterna ripetizione, mi verrebbe da ridere, amare con la stessa leggerezza di chi calpesta un fiore, uccidere con la stessa frivolezza, violentare con la medesima noncuranza, ma gli effetti delle azioni si imprimono nella memoria del cuore e nella carne dell'anima, ed ecco che l'abisso arriva alla gola. Di fronte alla realtà, di fronte a certi irrimediabili eventi, la morte, la perdita di un amore, il cuore e il cervello impazziscono, hanno bisogno di trovare fughe e nuove logiche per non soffrire così tanto".
 Insieme a Timi-Amleto, sulla scena c'è un gruppo affiatato e compatto di attori. Paola Fresa nei panni di Ofelia, Lucia Mascino, Luca Pignagnoli e Marina Rocco. Luci suoni e scenotecnica sono di Luca De Marinis, organizzazione Luca Marengo, Simona Toma, foto Chico De Luigi, produzione Santo Rocco & Garrincha in collaborazione con Nuovo Teatro Nuovo
Nelle sere di spettacolo è possibile utilizzare il parcheggio di piazzale Badalocchio (supermercato Conad) ed entrare al Teatro al Parco da Viale Piacenza. Dal parcheggio si fa un brevissimo percorso a piedi che fiancheggia la filiale Unicredit di fronte al Conad e permette di accedere direttamente al Teatro senza entrare nel Parco Ducale.
Biglietti -Intero euro 12, ridotto euro 10
Informazioni tel 0521 992044, www.solaresdellearti.it/teatrodellebriciole
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta