-1°

Regio

Ted Neeley-Gesù: "Pace e rispetto sono le risposte"

Torna «Jesus Christ Superstar» con l'iconico protagonista: «Uniamoci contro ogni atrocità»

Ted Neeley-Gesù:
0

 

Nel gennaio scorso, alla vigilia del debutto parmigiano di «Jesus Christ Superstar» al Regio, non avevamo nascosto l'emozione provata nell'intervistare «Gesù», sia pure via mail. Dodici mesi dopo, in occasione del ritorno a Parma del celebre musical (stasera e domani alle 21, biglietti in vendita al Regio dalle 19) all'emozione si è sostituita la sensazione di avere un amico in più: l'iconico Ted Neeley, infatti, dopo quello show si era concesso con generosità al pubblico parmigiano nel foyer, e in primavera era tornato in qualità di «testimonial» di questa nuova edizione della rassegna «Tutti a teatro» di cui la riproposizione di «JCS» fa parte. Sempre sfoderando una gentilezza e una disponibilità disarmanti.
Hello, mr Neeley, è un privilegio per noi averla nuovamente a Parma: che ricordi ha del pubblico del Regio?
«Meravigliosi: tutti nel vostro bellissimo teatro sono stati fantastici con noi e il pubblico ci ha fatto davvero sentire parte della vostra famiglia. Non vedo l'ora di rivedere i volti sorridenti dei tanti nuovi amici che abbiamo conosciuto»
In effetti, oltre allo spettacolo, il pubblico ha apprezzato la sua pazienza e la sua generosità nell'after-show: non solo selfie o autografi, ma per tutti un abbraccio e una chiacchierata. Ben pochi artisti lo fanno...
«Considero l'opportunità di conversare con il pubblico dopo ogni show come la mia vera ricompensa. Scambiare opinioni con chi ha appena assistito al nostro amato "Jesus Christ Superstar", contribuisce a costruire amicizie destinate a durare, indipendentemente dalla distanza»
Un anno fa parlavamo dell'incredibile modernità di questa rock opera. Cos'altro aggiungere?
«Dall'inizio di questo tour, nel marzo 2014, abbiamo constatato come la gente che ha amato il film di Norman Jewison, continuava a venire a vederci dal vivo apprezzandone anche la 'visione' del nostro regista teatrale Massimo Romeo Piparo. In questo modo anche le nuove generazioni possono innamorarsi di questa rock opera e ciò spiega il perchè continuano a invitarci nelle città in cui ci siamo già esibiti, non solo in Italia ma in tutta Europa».
Nel recensire lo spettacolo, a proposito delle terribili immagini proiettate sullo schermo durante la scena della flagellazione, ci chiedevamo se in futuro avrebbe potuto trovare posto anche qualche fotogramma riferito alla strage di Charlie Hebdo. Ma nel frattempo, di nuovo a Parigi, è accaduto qualcosa di ancor più terribile, sempre in nome di un dio. Qual è la sua opinione?
«Quelle immagini di orrore e distruzione visualizzate sullo schermo sono state scelte dal nostro regista e tutti le trovano terribilmente efficaci. Il nostro mondo potrà dirsi fortunato quando finalmente capiremo che solo una pacificazione collettiva potrà mettere la parola fine a queste atrocità».
In definitiva, pensa che il mondo in cui viviamo oggi sia migliore o peggiore rispetto agli anni '70 quando «JCS» iniziò la sua straordinaria avventura nei teatri e al cinema?
«Per tante ragioni dovrei rispondere che stiamo molto meglio oggi ma d'altro canto, finché quegli elementi di malcontento e di insoddisfazione continueranno a essere presenti nella nostra società, ci troveremo a dover fronteggiare l'orrore che vediamo quasi ogni giorno. Invece dovremmo unirci nel rispetto reciproco e mettere a disposizione di tutti le risorse e le capacità intellettuali di cui disponiamo, per capire finalmente che solo la pace è la risposta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto