21°

35°

Sanremo

Scialpi: "Volevo cantare al Festival con mio marito"

Escluso, il cantante parmigiano polemizza a "Un giorno da pecora": "Da Conti il silenzio"

Scialpi, volevo cantare al festival con mio marito
Ricevi gratis le news
3

(ANSA) - «L'anno scorso ho presentato un brano che era piaciuto tantissimo a Conti, anche se i giochi erano fatti mi aveva detto di presentarlo comunque perché non si sa mai. Poi l’anno scorso ci siamo visti, ci siamo sentiti su Whatsapp con Conti. Quest’anno ingenuamente l’ho ripresentato, ma nel primo Whatsapp che ho mandato a Conti gli ho detto "quest’anno lo vorrei fare, visto il consenso popolare, con mio marito"». Ma nulla di fatto. L’accusa contro il Festival di Sanremo e il suo conduttore-direttore artistico la lancia Scialpi dai microfoni di Un giorno da pecora oggi su Rai Radio2.
Come le ha risposto? «Eh praticamente non mi ha c...o di pezza, non mi ha risposto e non si è fatto mai sentire, mentre so che i miei colleghi sono stati tutti avvisati, anche con un "no"». «Il fatto - aggiunge Scialpi - è che siccome c'è il dottor presentator Conti, che già l’anno scorso è recidivo da un’interrogazione parlamentare su Conchita Wurst, e poi una volta ai "Migliori anni" io avevo deciso di mettere un kilt per rappresentare gli anni Ottanta e c'è stato un bel trambusto, insomma...».
L’accusa sarebbe che a Sanremo non vi hanno voluto perché siete una coppia omosessuale? «Lo lascio decidere agli altri.. il discorso è che se un brano ti piace l’anno prima, e mi contatti, ci scambiamo i numeri e mi dici presentalo comunque... poi l’anno dopo, invece di far perdere tempo ad entrambi, basta una conversazione tra persone educate, anche su whatsapp, e si dice 'guarda, questa idea non mi piacè».
Ma perché insomma è stato escluso da Sanremo? «Perché presumo ci siano degli elementi per comunque essere discriminato». Ma lei hai lavorato in Rai: «Dipende su che canale si lavora. Su Rai3 è un conto, su Rai2 è un altro, su Rai1 è un altro ancora. Sono rimasto male perché non si è degnato neanche di dare una risposta quando gli ho detto che il brano lo volevo fare con mio marito. Siccome so che ci sono stati dei precedenti...»
«Dovete aspettare a gennaio quando lo presenterò, magari quando ci sarà la discussione sulle unioni civili. Spero - conclude Scialpi - che diventi un inno alla libertà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • PEPOMAN

    17 Dicembre @ 08.35

    BASTA ...NON SE NE PUO' PIU'....

    Rispondi

  • Remo

    16 Dicembre @ 22.26

    ma bastaa...sto' tizio ha fatto sì e no 2(due) canzoni decenti, adesso si metta il cuore in pace, non lo c...onsidera più nessuno, è inutile che cerchi notorietà(e fondi?) con la storia del suo matrimonio gay, non valido in Italia: che viva felicemente e privatamente la sua storia d' amore, ma non ci... disturbi le giornate, purtroppo gli italiani hanno problemi più seri a cui pensare!

    Rispondi

  • bastiano

    16 Dicembre @ 19.55

    per favore basta con sto Scialpi. con cadenza mensile tira fuori una palla per fare parlare di se sull'onda della discriminazione per i diversi. Che si metta il cuore in pace questo ex cantante e tanti auguri a lui e consorte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Incidente a Scarampi

varano

Incidente a Scarampi: grave un motociclista

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

incidenti

Auto contomano in via Cappelluti, frontale: ferita una donna

traffico

Coda tra gli svincoli Autocisa e A1

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

motori

Grande festa al Paletti di Varano per la Formula Sae Italy Gallery

coldiretti

Agricoltura: siccità ma anche nubifragi, danni in regione per 150 milioni

traversetolo

I segreti della trebbiatura a Castione Gallery

PARMA

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

Anga

Arare la terra? A Collecchio fanno a gara: foto

1commento

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

3commenti

Il caso

Le liti stradali? Dilagano. Anche a Parma

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

venezia

Donna accoltellata dall'ex marito che poi chiama i carabinieri e confessa

Moto

Tragedia nel motocross: morto a 13 anni

SPORT

nuoto

Mondiali: Italia subito sul podio, Detti bronzo nei 400sl

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

Malore

Frassica in ospedale per una bevanda ghiacciata

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori