-2°

Sanremo

Scialpi: "Volevo cantare al Festival con mio marito"

Escluso, il cantante parmigiano polemizza a "Un giorno da pecora": "Da Conti il silenzio"

Scialpi, volevo cantare al festival con mio marito
3

(ANSA) - «L'anno scorso ho presentato un brano che era piaciuto tantissimo a Conti, anche se i giochi erano fatti mi aveva detto di presentarlo comunque perché non si sa mai. Poi l’anno scorso ci siamo visti, ci siamo sentiti su Whatsapp con Conti. Quest’anno ingenuamente l’ho ripresentato, ma nel primo Whatsapp che ho mandato a Conti gli ho detto "quest’anno lo vorrei fare, visto il consenso popolare, con mio marito"». Ma nulla di fatto. L’accusa contro il Festival di Sanremo e il suo conduttore-direttore artistico la lancia Scialpi dai microfoni di Un giorno da pecora oggi su Rai Radio2.
Come le ha risposto? «Eh praticamente non mi ha c...o di pezza, non mi ha risposto e non si è fatto mai sentire, mentre so che i miei colleghi sono stati tutti avvisati, anche con un "no"». «Il fatto - aggiunge Scialpi - è che siccome c'è il dottor presentator Conti, che già l’anno scorso è recidivo da un’interrogazione parlamentare su Conchita Wurst, e poi una volta ai "Migliori anni" io avevo deciso di mettere un kilt per rappresentare gli anni Ottanta e c'è stato un bel trambusto, insomma...».
L’accusa sarebbe che a Sanremo non vi hanno voluto perché siete una coppia omosessuale? «Lo lascio decidere agli altri.. il discorso è che se un brano ti piace l’anno prima, e mi contatti, ci scambiamo i numeri e mi dici presentalo comunque... poi l’anno dopo, invece di far perdere tempo ad entrambi, basta una conversazione tra persone educate, anche su whatsapp, e si dice 'guarda, questa idea non mi piacè».
Ma perché insomma è stato escluso da Sanremo? «Perché presumo ci siano degli elementi per comunque essere discriminato». Ma lei hai lavorato in Rai: «Dipende su che canale si lavora. Su Rai3 è un conto, su Rai2 è un altro, su Rai1 è un altro ancora. Sono rimasto male perché non si è degnato neanche di dare una risposta quando gli ho detto che il brano lo volevo fare con mio marito. Siccome so che ci sono stati dei precedenti...»
«Dovete aspettare a gennaio quando lo presenterò, magari quando ci sarà la discussione sulle unioni civili. Spero - conclude Scialpi - che diventi un inno alla libertà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • PEPOMAN

    17 Dicembre @ 08.35

    BASTA ...NON SE NE PUO' PIU'....

    Rispondi

  • Remo

    16 Dicembre @ 22.26

    ma bastaa...sto' tizio ha fatto sì e no 2(due) canzoni decenti, adesso si metta il cuore in pace, non lo c...onsidera più nessuno, è inutile che cerchi notorietà(e fondi?) con la storia del suo matrimonio gay, non valido in Italia: che viva felicemente e privatamente la sua storia d' amore, ma non ci... disturbi le giornate, purtroppo gli italiani hanno problemi più seri a cui pensare!

    Rispondi

  • bastiano

    16 Dicembre @ 19.55

    per favore basta con sto Scialpi. con cadenza mensile tira fuori una palla per fare parlare di se sull'onda della discriminazione per i diversi. Che si metta il cuore in pace questo ex cantante e tanti auguri a lui e consorte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

13commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto