-5°

Spettacoli

Salvatores: "Tutti abbiamo diritto a un lieto fine"

Salvatores: "Tutti abbiamo diritto a un lieto fine"
0

Per ridere si ride molto nel vedere «Happy family», il nuovo film di Gabriele Salvatores che sarà nelle sale dal 26 marzo distribuito da 01 in 300 copie. Ma, a parte le risate, il ritratto di questa «famiglia felice» è anche un modo per mettere da parte un presente che il regista (premio Oscar per «Mediterraneo») ha mostrato di non amare troppo, politica compresa. «Viviamo momenti in cui l’happy end sembra non arrivare mai - ha detto in conferenza stampa - così ci stava, come ho fatto io, un finale sereno. La famiglia a cui fa riferimento il titolo non siamo altro che tutti noi, e credo che abbiamo diritto alla felicità. In America, detto per inciso, è un diritto costituzionale».
 Costato meno di sei milioni di euro, prodotto dalla Colorado di Maurizio Totti con Rai Cinema, il film deriva dalla piece omonima di Alessandro Genovesi che ne ha scritto la sceneggiatura insieme allo stesso Salvatores.
Protagonista, in un'ambientazione volutamente favolistica e colorata e sulle note delle canzoni di Simon & Garfunkel, è Ezio (Fabio De Luigi),  sceneggiatore distratto e un po' sfigato  alle prese con una storia da scrivere e soprattutto con dei personaggi che, come quelli di Pirandello, entrano nella sceneggiatura come nella vita dell’autore. Personaggi che, parlando in macchina (cioè rivolgendosi allo spettatore) vogliono prolungare la loro esistenza virtuale.
 La storia racconta il destino incrociato di due famiglie totalmente diverse ma che alla fine diventano un’unica grande famiglia. C'è Vincenzo (Fabrizio Bentivoglio), ricco avvocato milanese sposato con Margherita Buy, che ha un figlio 16enne deciso a sposare la coetanea Marta. Quest’ultima a sua volta è figlia di un padre alternativo (Diego Abatantuono) e di una madre borghese (Carla Signoris). Infine, c'è Caterina (Valeria Bilello) figlia 27enne di primo letto di Vincenzo, bravissima pianista (suona Chopin), ma con un problema non da poco: crede di emanare cattivo odore come capita spesso alle rosse come lei.
 Nel film, girato con ritmi americani e con utilizzo esasperato dei colori, c'è anche una parte in bianco e nero che racconta la Milano che vive di notte. «Si può dire che è il cuore un po' diverso del film - spiega Salvatores, che poi aggiunge: - noi abbiamo come padri i registi del neorealismo, e credo che a un certo punto i padri vadano ammazzati».
 Fabio De Luigi, un po' Buster Keaton in questo ruolo di scrittore distratto e impacciato confessa: «avevo già lavorato con Gabriele in 'Come Dio comanda' ma quando ho letto la sceneggiatura mi sono spaventato. Dovevo fare uno un po' frustrato e sempre chiuso in casa, insomma una persona che aveva tutti gli elementi per non far ridere. Ma poi ho pensato che era un ruolo perfetto per me».
Aggiunge Bentivoglio, spesso protagonista - come Abatantuono - nei primi film di Salvatores: «Gabriele è venuto da me e mi ha detto: dobbiamo rimettere insieme la banda, come i Blues Brothers. Detto e fatto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Parma

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

4commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

21commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

7commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

16commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta