15°

Spettacoli

Russia, caloroso abbraccio per i Solisti del Teatro Regio

Russia, caloroso abbraccio per i Solisti del Teatro Regio
0

Sala Cajkovskij di Mosca: «sold out». Tutto esaurito, venerdì 12 marzo, nella più importante sede concertistica della capitale russa dove i Solisti del Teatro Regio di Parma si sono esibiti dinnanzi a una platea entusiasta che ha lanciato fiori, li ha subissati di applausi e li ha attesi al mitico indirizzo di Mayakovskaya per il rito degli autografi. «Una tournée fantastica - così l’hanno definita i dieci Solisti tornati dalla Russia sabato scorso -, un’accoglienza magnifica in tutte le città dove abbiamo tenuto i nostri concerti. Siamo stati invitati a tornare, abbiamo già date e proposte molto interessanti da valutare. La musica di Verdi, Puccini, Rossini e Bellini, le trascrizioni originali d’opera proposte da un ensemble cameristico come il nostro (un doppio quintetto di archi e fiati, ndr) hanno riscosso anche questa volta un enorme successo. Siamo stati applauditi a Mosca e a San Pietroburgo come alla Carnegie Hall di New York, come a Londra nella Cadogan Hall della Royal Philharmonic. Avevamo inserito in programma anche alcune splendide colonne sonore di Nino Rota ed Ennio Morricone per film da Oscar che, insieme al melodramma, rappresentano in tutto il mondo l’identità e il fascino dell’Italia: la sua musica, la sua cultura, la sua arte».
Invitati dalla Filarmonica Statale Accademica di Mosca, una delle più prestigiose istituzioni musicali del mondo, i Solisti del Teatro Regio di Parma hanno tenuto il primo concerto a Liepaja, in Lettonia, trasferendosi poi in territorio russo per tre magiche serate nella sede della Filarmonica di Kaliningrad, nella Cattedrale Smolnyj di San Pietroburgo e nella famosa Sala Cajkovskij di Mosca, dove sono stati acclamati i più grandi musicisti degli ultimi sessant'anni.
Protagonisti della tournée Michelangelo Mazza e Luigi Mazza, Pietro Scalvini, Massimo Tannoia, Ferruccio Francia, Filippo Mazzoli, Corrado Giuffredi, Sergio Pellegrini, Massimiliano Denti e Danilo Marchello. «Non ci aspettavamo nulla di simile - ha commentato Sergio Pellegrini, presidente dell’Orchestra del Teatro Regio di Parma -: il pubblico di tutte le città nelle quali abbiamo suonato ha dimostrato un amore e un rispetto immensi per la nostra cultura. Platee gremite, standing ovation, mazzi di fiori che piovevano da ogni parte. Bellissimo! A Kaliningrad, per raggiungere i camerini durante l’intervallo, dovevamo attraversare la sala. Impossibile avanzare di un passo: la folla si stringeva attorno a noi, ci abbracciava, ci mandava baci. I professori della Filarmonica di Kaliningrad si sono presentati al gran completo in sala per assistere al nostro concerto e ci hanno chiesto di avviare una collaborazione artistica da subito». «A San Pietroburgo - ha aggiunto Pellegrini - anche il console italiano ha presenziato al nostro concerto, in prima fila, nella Cattedrale Smolnyi. Eravamo davanti a un pubblico estremamente raffinato: pure lì sala gremita, ovazioni, richieste di bis. E’ stata vera gioia. A Mosca, poi, indescrivibile l’emozione di suonare nella Sala Cajkovskij - un luogo leggendario - con tutto il pubblico in piedi per gli applausi e la gente che ci aspettava all’uscita per salutarci, per stringerci la mano. Il critico russo Igor Koriabin nella sua recensione ha scritto che il nostro modo di suonare, cioè il virtuosismo strumentale unito all’estro italiano e a quell'energia speciale sul palcoscenico che deriva dall’essere grandi amici, è qualcosa di nuovo, di bello, una caratteristica vincente dei Solisti del Regio. Tra non molto partiremo per il Sudamerica. Ma in Russia torneremo certamente e anche a Riga, in Lettonia, abbiamo già l’invito per il "Gala" di Natale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Lega Pro

Nuove date per i play-off

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv