Spettacoli

Africa Unite e Daniele Luttazzi al Fuori Orario

Africa Unite e Daniele Luttazzi al Fuori Orario
0

Uscito il 5 marzo, «Rootz» è il nuovo album di inediti degli Africa Unite, la band di reggae più famosa in Italia, attiva addirittura dal 1981. E il tour, appena partito, approda venerdì 26 marzo al circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico. Il concerto inizia alle ore 22.30, preceduto alle 21.30 da proiezioni a tema e seguito alle 24 dal dj set di Bunna (voce degli Africa Unite) vs. Arci Bainait Soundsystem. Ingresso riservato ai soci Arci, con biglietti a 15 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (prenotazioni allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia degli artisti; info www.arcifuori.it.
«Rootz», quindicesimo lavoro discografico degli Africa Unite, recupera le sonorità più ortodosse e calde del genere reggae, reintroducendo la sezione fiati e proponendo un sound che unisce il dub, la poetry e il suono delle radici del reggae: il tutto viene riletto attraverso contenuti musicali attuali, ma mantenendone inalterato l’impatto e il calore compositivo. La pubblicazione di «Rootz» è stata preceduta da «Cosa resta», che è un «anti-singolo»: infatti il pezzo in questione non possiede le caratteristiche musicali solitamente richieste o imposte a un singolo convenzionale, ed è disponibile gratuitamente in download da tutti gli spazi web ricollegabili alla band piemontese e anche da ulteriori siti e portali.
Erano quattro anni, cioè dall’uscita del precedente album «Controlli», che il gruppo più longevo e rappresentativo del reggae made in Italy, capitanato sempre da Bunna e Madaski, non deliziava gli appassionati con qualcosa di nuovo. Ecco allora «Rootz» con il ritmo in levare della musica giamaicana adattato allo stile unico e originale degli Africa Unite, che nei brani esprimono opinioni, paure, dubbi e speranze rispetto a tutto quello che ci succede intorno. Da qui nasce «Così sia», elogio della diversità in polemica con le posizioni omofobiche di molti artisti giamaicani. «Il Movimento immobile» parla delle grandi questioni ambientali e «Mr. Time» della morte e del suo uso «religiofilosoficostrumentale», mentre «Cosa resta» è uno sguardo preoccupato e preoccupante sull’ormai devastante controllo mediatico nella nostra società.
Pur non mancando momenti di puro divertimento e calore come «The lady», «Sensi» e «Sì», il disco vuol essere una riflessione sulla realtà, palese o celata, in cui viviamo ogni giorno. E gli amici ospiti si susseguono, da Alborosie ai Franziska, da Mama Marjas ai giovani Mellow Mood, fino a Patrick «Kikke» Benifei dei Casino Royale, presente in tutti i brani a supportare e ricamare la voce di Bunna. Insomma, un’ottima testimonianza della salute del reggae in vista del concerto al Fuori Orario.

Sabato 27 marzo sarà invece protagonista Daniele Luttazzi, già protagonista di tanto teatro comico negli ultimi 15 anni al circolo. Questa volta sorprenderà vestendo per la prima volta i panni del cantante nel club reggiano, senza però rinunciare al sarcasmo di cui è maestro inimitabile. L’occasione gli viene data da «Songbook», suo nuovo show in programma sabato 27 marzo alle ore 21.30, con ingresso riservato ai soci Arci e biglietti a 18 euro; alle 20 apertura del circolo, del punto ristoro (per il quale è consigliata la prenotazione allo 0522-671970 o 346-6053342) e degli aperitivi gratuiti fino alle 21 in compagnia dell’artista; info www.arcifuori.it.
In questa stagione Daniele Luttazzi si era già esibito al Fuori Orario il 21 novembre scorso con uno spettacolo totalmente diverso. Allora si era trattato della rivisitazione del monologo «Va’ dove ti porta il clito», mentre adesso tocca a «Songbook - temi sociali e temi scabrosi esplorati a ritmo di musica dance», che crea la tendenza «new disco, perché - spiega Luttazzi - la rivoluzione dovrà essere fatta divertendosi». Unendo il sarcasmo asciutto dei testi a melodie che sono al contempo devastazione e balsamo, Daniele riesce a non gettare il bambino della ricchezza emotiva con l’acqua sporca del sentimento facile. Le sue canzoni abbondano di materiale prezioso per il nutrimento interiore e di sorprese indimenticabili. Il pubblico non riuscirà a stare fermo: un’ora e venti di puro piacere dance, con l’augurio di «buon groove»!
Luttazzi compone canzoni da quando, vent’anni fa, debuttò sulla scena riminese col gruppo new wave Ze Endoten Control’s: ha idee precise sulle possibilità di questa forma artistica e non ha mai smesso di esplorarne le variazioni. E di recente ha inciso il cd «School is boring». La sua voce è accompagnata live da Davide Aru alla chitarra elettrica, Giampiero Grani alle tastiere, Mario Guarini al basso e Marcello Surace alla batteria. Ogni canzone consta di un’introduzione parlata e, in apertura e in coda al concerto, Luttazzi dovrebbe deliziare i presenti con una serie di battute al vetriolo sulla nostra attualità, una sorta di edizione speciale di un tg di un momento storico che ha ben poco di speciale, visto che la realtà supera la satira.
Daniele Luttazzi è nato a Santarcangelo di Romagna nel 1961. Vive a Roma e dal 1988 a oggi è stato autore e interprete di monologhi satirici e di programmi tv di grande successo. Ha scritto inoltre 18 bestseller e l’introduzione all’autobiografia di Lenny Bruce; ha tradotto per Bompiani i tre classici di Woody Allen, «Rivincite», «Senza piume» e «Effetti collaterali». Due sono i cd di canzoni da lui incisi: «Money for dope» e «School is boring». Il suo sito web è fra i più popolari in Italia.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Vendono iPhone: ma è una truffa

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Calcio

Brodino per il Parma

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti