-3°

14°

Spettacoli

Sui "Pali" per non affogare

Sui "Pali" per non affogare
Ricevi gratis le news
0

Quando, nel 2007, un tempio del teatro mondiale come la Comédie Française decise di allestire «La festa», per il 40enne messinese Spiro Scimone fu il punto di svolta che lo incoronò come uno degli artisti della scena italiana più amati in Europa.
Un teatro inconfondibile il suo, con quella lingua musicale sincopata di ripetizioni e variazioni, e quei personaggi enigmatici che uniscono Beckett a una strana sicilianità e fondono disperazione e comicità, assurdo e verità. Un teatro pluripremiato, tradotto in diverse lingue e molto amato anche dal pubblico parmigiano, che lo ha applaudito tante volte al Teatro al Parco, dove è stato spesso ospite delle stagioni del Teatro delle Briciole, e dove torna venerdì 26 marzo con «Pali», Premio Ubu 2009 come migliore novità italiana, coproduzione europea realizzata con Espace Malraux e Scène nationale de Chambery et de la Savoie.
Sul palco accanto a Scimone c'è Francesco Sframeli, il compagno di sempre con cui nel 1994 ha fondato la Compagnia. Sframeli firma anche la regìa, come nel precedente «La busta». Con loro in scena Salvatore Arena e Gianluca Cesale.
In fuga da una società sempre più emarginata, quattro personaggi - La Bruciata, Senzamani, Il Nero e L’Altro - raccontano il vuoto, il disagio, le continue ingiustizie dei nostro tempo. Urlano il malessere e lo scontento, raccontandoci i loro sogni infranti. Per salvarsi da un mondo saturo di egoismo, intolleranza e indifferenza, cercano rifugio sui pali, per continuare a vedere ciò che tanti occhi fingono di non vedere più. Recuperando una scelta che richiama quella degli stiliti, gli asceti cristiani del V secolo che testimoniavano il loro amor di Dio vivendo in cima a una colonna, essi ritrovano così il piacere e il gusto di sentirsi liberi ritagliandosi un loro luogo ideale, intriso di atmosfere irreali e paradossali. Con l’occhio sospeso tra il circo e l’apologo metafisico, scrutano, denunciano, senza alcuna fede in un cambiamento: non resta loro che prendere distanze e precauzioni, dall’alto di un quadro scenico coloratissimo che segna fortemente lo snodarsi del racconto.
Le scene e i costumi sono di Lino Fiorito, che ha lavorato nei film di Sorrentino e che per la prima volta partecipa a un’avventura della Compagnia. «Pali» è uno spettacolo che parla di "ciò che ci distrugge, che distrugge la società", invitandoci a guardare con uno sguardo più attento il degrado e l’assurdo in cui siamo immersi. Ma senza rassegnazione, e con una strana forma di surreale speranza, perché il teatro di Scimone e Sframeli è fatto di uomini che urlano «il loro malessere per dire a quelli che nella vita non trovano un palo che bisogna reagire, non affogare».
Biglietti da 10 a 12 euro, in vendita da Feltrinelli in strada Repubblica e al Teatro al Parco (online su www.solaresdellearti.it/teatrodellebriciole). Info: tel 0521 992044 993818.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William calvo taglia capelli a zero, stampa infierisce

Gran Bretagna

Il principe William si taglia i capelli a zero: la stampa infierisce

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Forze di polizia sotto organico: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

2commenti

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

Dopo la sentenza

Troppi genitori pubblicano le foto dei figli in rete: quale regola?

1commento

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

GAZZAREPORTER

L'inverno a Parma... visto dal ponte Caprazucca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

CHIESA

Reggio Emilia, ex sacerdote fa outing su Facebook: "Amo un uomo"

SPORT

tennis

Griglia di partenza rovente: al via domani i regionali di Tennis a squadre indoor Fotogallery

sci

Goggia ancora super: vince la discesa a Cortina

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova