19°

34°

Spettacoli

Al Teatro al Parco debutta Scholé

Al Teatro al Parco debutta Scholé
Ricevi gratis le news
0

Lunedì 29 e martedì 30 marzo alle ore 10 al Teatro al Parco va in scena l'anteprima di 'Scholé, o del lento tempo che fa dell'uomo la civil persona', nuova produzione del Teatro delle Briciole Solares Fondazione delle Arti, testo e regia di Letizia Quintavalla e Bruno Stori, con Bruno Stori e Agnese Scotti, con la consulenza di Roberta Roberti, docente nelle scuole superiori di Parma. Lo spettacolo, che si rivolge ai ragazzi da 11 a 16 anni, mette al centro la relazione circolare tra insegnare e imparare, tra allievo e maestro.
 Perché questo titolo, 'scholé'? Il termine 'scholé' in greco significa riposo, quiete, tempo libero. La scuola degli antichi era quel tempo libero dalla preparazione atletica e dalla guerra, nel quale ci si dedicava alla conoscenza di poesia, musica e matematica. L'opera da realizzare e da portare a compimento siamo noi stessi: un "ozio" per renderci migliori. Ecco dunque in Scholé  la storia di un maestro, interpretato da Bruno Stori, che considera competente il suo allievo (Agnese Scotti): non un contenitore da riempire, ma un sapere da liberare. Un esserino buffo che cresce, si trasforma ed infine se ne va infervorato, lasciando la scuola dell'obbligo, dopo aver percorso un viaggio che si snoda tra sapere, persona e cittadinanza e giungendo a disegnare la scuola della nostra Costituzione attraverso il vero significato dell'educare.
Nello spettacolo c'è una consapevolezza di fondo in merito alla situazione attuale della scuola e vi si fa cenno con sottile ironia: le ore di scuola che calano, le nozioni che si memorizzano e non si vivono, gli alunni in classe che aumentano, l'attacco alla scuola pubblica e il processo di privatizzazione... Ma lo spettacolo è soprattutto storia di crescita e formazione: di un Maestro e di un Allievo che, mettendosi in relazione, si trasformano reciprocamente e divengono consapevoli della dimensione sociale e collettiva del sapere e del valore della condivisione.
 Scholè è il nuovo capitolo del Progetto Politoi, l'essere o il saper diventare cittadini autentici, che in questi anni attraverso spettacoli come I Grandi Dittatori e Siamo qui riuniti o della democrazia imperfetta, ha esplorato il tema della politica in senso alto, con il rigore della ricerca storica e la profonda leggerezza del riso e dell'ironia. Questo percorso di teatro serio, ma non serioso, è continuato attraverso due produzioni dedicate alla Conoscenza e alla Scuola, intese come pre-condizioni fondamentali per una società democratica: I Saputoni o lo stupore del conoscere per bambini dai tre ai sei anni e, appunto, la nuova produzione che andrà in scena il 29 e 30 marzo, Scholé.
 Informazioni- Tel 0521 992044, www.solaresdellearti.it/teatrodellebriciole
Nella foto: Bruno Stori (il maestro) e Agnese Scotti (l'allievo) in una scena dello spettacolo, foto di Fabio Iaschi
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Paul Young

Paul Young

Monza

Paul Young noleggia una Panda e si scontra con un anziano a un incrocio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Delitto di via San Leonardo: Solomon in Procura a Parma incontra il padre

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei sottoportici Foto

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel