-4°

leggenda

Bowie sarà sepolto a New York

Bertolucci: «La lezione di Bowie»
0

Sarà New York a dare l’ultimo addio a David Bowie e a conservare la sue spoglie. Lo rivelano fonti stampa inglesi secondo cui il Duca Bianco, morto nel suo appartamento di New York lo scorso 10 gennaio a 69 anni per un cancro al fegato, riposerà in pace su suolo americano. Sembra infatti che la famiglia abbia deciso sia di tenere i funerali sia di seppellire la rockstar nella Grande Mela, la citta» che aveva scelto come sua seconda casa da circa vent'anni. Al momento c'è riserbo sia sul luogo che sulle modalita» della cerimonia, sembra tuttavia che parteciperanno diverse star come Mick Jagger, Bono, Paul McCartney.
La notizia ha deluso profondamente i fan inglesi i quali speravano che le spoglie del idolo tornassero a Londra, in particolare a Brixton, luogo di nascita del Duca Bianco.
Intanto sono già andati esauriti i biglietti per il concerto tributo 'The Music if David Bowiè, che si terrà il prossimo 31 marzo alla Carnegie Hall di New York. Vista l’elevata richiesta l'organizzazione sta prendendo in considerazione la possibilità' di trasmetterlo in diretta televisiva. Si allunga inoltre la lista di celebrities che daranno il loro contributo musicale ricordando non solo una star ma anche un amico. Cosi a Cindy Lauper, The Roots, the Mountain Goats, Heart's Ann Wilson, Perry Farrell, Jakob Dylan, si aggiungeranno Mick Jagger, Paul McCartney, e probabilmente anche Elton John che starebbe studiando un brano per l’occasione.
Inoltre è anche possibile che lo show off Broadway 'Lazarus', nel quale vengono usate le musiche di Bowie, esca dai confini di New York e approdi a Londra dopo la fine delle date nella Grande Mela.
Tra le altre iniziative per ricordare la rockstar c'è quella di Berlino, citta» dove Bowie visse per alcuni anni, e dove i fan hanno avviato una petizione per intitolargli una strada nel quartier di Schoeneberg.
Intanto impennano sempre di più le vendite degli album di David Bowie, in particolare l’ultimo 'Blackstar', uscito il giorno del suo compleanno l’8 gennaio e due giorni prima della morte, si appresta a diventare numero uno nella classifica americana. Un traguardo che Bowie non era riuscito a raggiungere neanche da vivo. Secondo le previsioni, infine, entro la fine della settimana potrebbe anche superare '25' di Adele.

I misteri

Morti celebri, morti misteriose. Il rock è anche questo, immortalità musicale e morte sospesa nella leggenda. Anche la morte di David Bowie, in buona  parte per volontà dello stesso Duca Bianco ha molti aspetti misteriosi. Dov’è è morto? Quando si terrà il funerale, e dove? Di cosa è morto esattamente? Si vocifera che avesse un cancro al fegato e che la sua malattia sia stata un calvario (David Bowie: sei infarti legati al cancro - leggi). Si vocifera anche che abbia scelto «una morte assistita». A insinuare il dubbio sono le parole di Ivo Van Hove, il regista del musical Lazarus (scritto da Bowie) , che in un’intervista alla radio olandese Nos non eslude che il cantautore possa essere stato aiutato per l’ultimo passo. Nemmeno un suo grande amico e collega, Brian Eno, sapeva della malattia.  Intanto non trapelano ancora indiscrezioni nè sul funerale nè sul testamento della rockstar. Si stima che la sua fortuna si aggiri intorno ai 230 milioni di dollari e l’eredità dovrebbe essere divisa tra la seconda moglie Iman, il figlio Dancun, 44 anni, regista, avuto dalla prima moglie Marie Angela Barnett, e la figlia di 15 anni, Alexandria Zahra, nata dal secondo matrimonio.
Sono già iniziati invece i preparativi per il concerto tributo che si terrà il 31 marzo alla Carnegie Hall a New York. Tra gli artisti ci saranno The Roots, Cyndi Lauper, the Mountain Goats, Heart's Ann Wilson, Perry Farrell, Jakob Dylan. 

Sarà sepolto a New York

David Bowie riposerà in pace su suolo americano. Secondo fonti stampa, infatti, pare che la famiglia abbia deciso sia di tenere i funerali sia di seppellire la rockstar a New York, la città che aveva scelto come sua seconda casa da circa vent'anni. Anche se non trapelano ancora dettagli su luogo e modalità della cerimonia, sembra che parteciperanno diverse star come Mick Jagger, Bono, Paul Mccartney. La notizia ha deluso profondamente i fan inglesi i quali speravano che le spoglie del loro idolo tornassero a Londra, in particolare a Brixton, luogo di nascita del Duca Bianco.
Intanto sono già andati esauriti i biglietti per il concerto tributo che si terrà il prossimo 31 marzo alla Carnegie Hall di New York. Vista l’elevata richiesta, l’organizzazione sta prendendo in considerazione la possibilità di trasmetterlo in diretta televisiva. Inoltre è anche possibile che lo show off Broadway 'Lazarus', nel quale vengono usate le musiche di Bowie, esca dai confini di New York e approdi a Londra dopo la fine delle date nella Grande Mela.

La carriera di David Bowie in un minuto (Le trasformazioni rivisitate dai ragazzi di Will Tribble - VIDEO)

Space Oddity cantata nello spazio (Video)

La folla intona "Starman" per strada a Brixton, il quartiere di Bowie (Video)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

14commenti

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

5commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

1commento

Gazzareporter

Massimo Mari: "Parma, inverno"

1commento

Wopa

I genitori omosessuali fra difficoltà e pregiudizi

Presentato libro a Parma in un dibattito moderato da Chiara Cacciani

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

1commento

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta