Spettacoli

Film recensioni - Happy family

Film recensioni - Happy family
0
Filiberto Molossi
«Non si può prendere in giro la gente: nei film come nella vita». Ecco appunto, Gabriele. Che poi mica fa piacere parlare male di Salvatores, che, a conoscerlo, è davvero uno giusto, uno a posto. Ma che stavolta, forse per reazione, affrettata ed emotiva, a un film cupo e duro del calibro di «Come dio comanda» cerca un angolo di leggerezza convinto da chi non gli è amico che anche se hai poco da dire lo devi dire per forza.
E allora ecco «Happy family», commedia metafilmica e pseudo-pirandelliana - dove i personaggi si confidano con gli spettatori insultando (non a torto) anche l'autore -, che guarda a «I virtuali» dei parmigiani Mazzieri, pesca spunti da «Il favoloso mondo di Amelie», cita a piè sospinto Wes Anderson e ruba addirittura il finale a «I soliti sospetti»: il tutto per raccontare, rimbalzando sulle note morbide di Simon & Garfunkel, l'incasinata e annoiata famiglia targata terzo millennio, riflettendo nel frattempo, senza grande ispirazione, sul mistero (buffo) della creatività.

Teatrale (prima di essere un film è stato una pièce e pure un romanzo), sciolto ma autoreferenziale, «Happy family» segue le disavventure di uno sceneggiatore che tenta di partorire la storia  di due sedicenni sopra le righe  decisi ostinatamente (ma non troppo...) a sposarsi. Genitori bizzarri che hanno aperto gelaterie in Cecenia, adolescenti pettinate come Lady Gaga, adulti che appianano le differenze passandosi uno spinello...: grottesco e surreale, il film lascia che i suoi protagonisti guardino negli occhi la platea, alla ricerca dell'empatia perduta. Ma se gli attori sono simpatici (alla «banda Salvatores» si aggiunge Fabio De Luigi) e qualche autocitazione (come quando Abatantuono chiede a Bentivoglio se non si siano già visti da qualche parte, «non so, magari a Marrakech?»...) strappa il sorriso, il peso specifico della pellicola evapora tra goffi approcci sentimentali, interminabili cene rivelatrici e divagazioni anche (quella spottosissima Milano in bianco e nero con sottofondo di Chopin...) molto brutte. Peccato, perché là fuori è un altro mondo: ed è un film tutto da scrivere. Anche perché, e Salvatores lo sa, «la vita non ha regia: al massimo puoi fare l'attore...».  

2 su 5

 

HAPPY FAMILY
REGIA:  GABRIELE SALVATORES
SCENEGGIATURA:  GABRIELE SALVATORES DALLA COMMEDIA TEATRALE DI ALESSANDRO GENOVESI
FOTOGRAFIA: ITALO PETRICCIONE
INTERPRETI:   FABIO DE LUIGI, DIEGO ABATANTUONO, FABRIZIO BENTIVOGLIO, MARGHERITA BUY, VALERIA BILELLO
Italia 2010, colore e bianco e nero, 1 h e  30'
GENERE:  COMMEDIA
DOVE:   CINECITY, WARNER-THE SPACE, ODEON (Salso)

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

4commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

2commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

Lega Pro

Parma, sfida delicata contro il Bassano. Diretta dalle 14.30

E alle 21.30 la partita in differita su Tv Parma

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

2commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

6commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery