-2°

Spettacoli

"Un'eredità senza testamento" al Teatro Due

"Un'eredità senza testamento" al Teatro Due
0

Frutto della conoscenza diretta fra Laura Seghettini, straordinaria protagonista della lotta partigiana, e l’attrice Laura Cleri, l’8, il 9 e l’11 aprile alle 21 sarà in scena a Teatro Due di Parma "Una eredità senza testamento", spettacolo inserito nelle Celebrazioni cittadine del 65° anniversario del 25 aprile.
Ideato e interpretato da Laura Cleri con la consulenza storica di Brunella Manotti, musiche di Fabio Biondi e luci di Luca Bronzo, "Una eredità senza testamento" è liberamente tratto dal libro "Al vento del Nord. - Una donna nella lotta di Liberazione" della partigiana Laura Seghettini.
In un’aula scolastica una maestra racconta la storia di una donna che all’età di vent’anni, nel 1944, decide di salire sui monti per andare a combattere con i partigiani entrando a far parte della 12ª Brigata Garibaldi attiva sull’Appennino Tosco Emiliano.
La vicenda narrata è proprio quella dell’antifascista pontremolese Laura Seghettini che, unitasi ai partigiani sulle montagne, si lega sentimentalmente al comandante della Brigata, Facio (Dante Castellucci), uno dei capi della lotta partigiana fucilato dopo un processo sommario in circostanze ancora da chiarire.
La vita nell’accampamento, la fame, le azioni, la paura, la morte del Comandante Facio e le imprese di Laura, eletta vice commissario di brigata, vengono raccontate ad un gruppo di persone nel tempo condiviso di un piccolo rito quotidiano, creando fra chi narra e chi ascolta un’intima atmosfera confidenziale che restituisce vita e profondità ad una storia di amore e dignità.
Dopo la fine della guerra la Seghettini, che oggi ha ottantotto anni, ha ripreso la sua attività di maestra. Per tutta la vita ha cercato invano di fare chiarezza e giustizia per far condannare i responsabili di quel fatto di sangue che l’ha colpita nell’intimo e per sempre. Ora questa storia viene raccontata e il percorso di consapevolezza esistenziale e politica di questa donna, relegato nel silenzio di una storiografia scritta quasi esclusivamente al maschile, diventa non solo esemplare monito che ricordi l’impegno politico di tante donne, ma anche occasione per far sì che quel passato trovi un linguaggio per essere detto.
La storia di Laura Seghettini mostra quanto la Resistenza sia stata un evento complesso, difficile da rinchiudere in un libro di testo per le scuole. Raccontarla, anche attraverso il teatro, consente di avvicinare le vite di quei giovani che, chiamati a scegliere, hanno affrontato con le loro forze una prova di cui non era possibile misurare la durezza. Ogni singolo atto, ogni gesto di lotta e di vita quotidiana sono stati agiti attraverso rinunce, perdite, compromessi, attraverso passioni ed entusiasmi. Quelle donne e quegli uomini hanno messo in gioco le loro stesse vite, nel bene come nel male, fino ad arrivare, in molti casi, alla morte.
Conoscere anche solo una di queste storie può aiutarci, forse, a ritrovare le possibili strade al di qua del conformismo.
Informazioni e Biglietteria 0521/230242 - biglietteria@teatrodue.org - www.teatrodue.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

1commento

Viabilità

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Scontro fra due auto: chiusa la statale 63 del Cerreto nel Reggiano

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

2commenti

Solidarietà

Il pranzo per i poveri raddoppia

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

5commenti

Intervista

Rocco Hunt: «Sono un po' meno buono»

cinema

Il DomAtoRe di RaNe al cinema Astra

La proiezione del documentario su Lorenzo Dondi

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

LA GT

Renault, arriva la Twingo «cattiva»