19°

Spettacoli

Grandi nomi e grandi iniziative: lavori in corso al Parma Jazz Festival

Grandi nomi e grandi iniziative: lavori in corso al Parma Jazz Festival
0

Giacomo Marzi
Anche a Parma un festival jazz concreto. Che promuove la propria scena al di là dei canali ufficiali. Che dà la possibilità anche ai propri aspiranti musicisti di entrare in contatto con una realtà professionistica di primario livello, ed allo stesso tempo di promuoversi e, chissà, di emergere. Sembrava una chiacchiera, un desiderio di imitare realtà più importanti sostanzialmente irrealizzabile, ed invece tutto questo potrebbe presto diventare realtà ed addirittura superare (quantomeno in ottica qualitativamente jazzistica) contesti più affermati.
Nulla di ufficiale ancora, ma tra gli addetti ai lavori si parla già con una certa sicurezza dei grandi nomi e delle grandi iniziative per il Parma Jazz Festival che si terrà del 5 all’8 maggio, organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune. A cominciare da Dianne Reeves, grande cantante con un timbro a cavallo tra il gospel ed il jazz più raffinato, che negli anni ha saputo mischiare abilmente questi due aspetti senza mai tradirsi a livello musicale, anche mantenendo separate la carriera jazz da quella leggera, firmando anche successi pop quali «Better Days».
Dovrebbero partecipare anche Marcus Roberts in trio, ottimo pianista dal tocco monkiano e Wes Anderson, altosassofonista di scuola strettamente boppistica che con ogni probabilità proporrà standards dal repertorio di Charlie Parker. Scintille dovrebbero invece vedersi nello swing tradizionale di Ken Peplowski che accompagnerà con il proprio gruppo uno degli strumentisti più straordinari che il mainstream possa oggi vantare: John Paul «Bucky» Pizzarelli. Sarebbe interessante vedere questi due mostri sacri dello swing tradizionale esibirsi in duo, cosa che esalterebbe il loro fraseggio pungente e la capacità intendere il partner che ha reso celebri i duetti dei due rispettivamente con i chitarristi gypsy Frank Vignola e con il figlio John jr. Con Joe Locke, fra i migliori vibrafonisti dell’ultima leva dovrebbe esibirsi Antonio Ciacca, già ospite gradito di Parma ed oggi anche direttore del nascente festival. E poi ancora l’orchestra di Woody Herman sotto la direzione di Frank Tiberi e un’orchestra giovanile dell’Ohio che dovrebbe proporre pezzi di Duke Ellington.
La scena jazz indipendente parmigiana verrà proposta attraverso i nomi che sul campo diffondono veramente il verbo jazz nella città ducale: Raimondo Meli Lupi, Andrea Dondi, Camillo Carmignani, Giampaolo «Pampa» Pavesi, Django's Fingers. E poi soprattutto jam sessions e masterclass gratuiti per tutti.
Iniziative nuove, caldeggiate dall’Assessorato alla Cultura, che dovrebbe trovare terreno fertile grazie anche all’opera indefessa che il ParmaJazz Frontiere porta avanti da quattordici anni per diffondere la cultura jazz in ambito locale. Speriamo che Parma risponda ancora positivamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

lega pro

Il Parma ha rallentato, ma ci prova: 0-0 a Teramo Foto

 Le formazioni (Video) - Segui le altre partite (Pordenone e Padova sotto)

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

politica

Primarie Pd: in Emilia alle 12 avevano votano in 100.450. Parma: le foto dai seggi

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

2commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

4commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

2commenti

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

BOLZANO

Alpinismo: Ueli Steck muore sull'Everest

Economia

Chiusa un'impresa su due nei primi 5 anni Video

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

wembley

Boxe, Joshua sul tetto del mondo. Klitschko ko

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento