Spettacoli

Grandi nomi e grandi iniziative: lavori in corso al Parma Jazz Festival

Grandi nomi e grandi iniziative: lavori in corso al Parma Jazz Festival
0

Giacomo Marzi
Anche a Parma un festival jazz concreto. Che promuove la propria scena al di là dei canali ufficiali. Che dà la possibilità anche ai propri aspiranti musicisti di entrare in contatto con una realtà professionistica di primario livello, ed allo stesso tempo di promuoversi e, chissà, di emergere. Sembrava una chiacchiera, un desiderio di imitare realtà più importanti sostanzialmente irrealizzabile, ed invece tutto questo potrebbe presto diventare realtà ed addirittura superare (quantomeno in ottica qualitativamente jazzistica) contesti più affermati.
Nulla di ufficiale ancora, ma tra gli addetti ai lavori si parla già con una certa sicurezza dei grandi nomi e delle grandi iniziative per il Parma Jazz Festival che si terrà del 5 all’8 maggio, organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune. A cominciare da Dianne Reeves, grande cantante con un timbro a cavallo tra il gospel ed il jazz più raffinato, che negli anni ha saputo mischiare abilmente questi due aspetti senza mai tradirsi a livello musicale, anche mantenendo separate la carriera jazz da quella leggera, firmando anche successi pop quali «Better Days».
Dovrebbero partecipare anche Marcus Roberts in trio, ottimo pianista dal tocco monkiano e Wes Anderson, altosassofonista di scuola strettamente boppistica che con ogni probabilità proporrà standards dal repertorio di Charlie Parker. Scintille dovrebbero invece vedersi nello swing tradizionale di Ken Peplowski che accompagnerà con il proprio gruppo uno degli strumentisti più straordinari che il mainstream possa oggi vantare: John Paul «Bucky» Pizzarelli. Sarebbe interessante vedere questi due mostri sacri dello swing tradizionale esibirsi in duo, cosa che esalterebbe il loro fraseggio pungente e la capacità intendere il partner che ha reso celebri i duetti dei due rispettivamente con i chitarristi gypsy Frank Vignola e con il figlio John jr. Con Joe Locke, fra i migliori vibrafonisti dell’ultima leva dovrebbe esibirsi Antonio Ciacca, già ospite gradito di Parma ed oggi anche direttore del nascente festival. E poi ancora l’orchestra di Woody Herman sotto la direzione di Frank Tiberi e un’orchestra giovanile dell’Ohio che dovrebbe proporre pezzi di Duke Ellington.
La scena jazz indipendente parmigiana verrà proposta attraverso i nomi che sul campo diffondono veramente il verbo jazz nella città ducale: Raimondo Meli Lupi, Andrea Dondi, Camillo Carmignani, Giampaolo «Pampa» Pavesi, Django's Fingers. E poi soprattutto jam sessions e masterclass gratuiti per tutti.
Iniziative nuove, caldeggiate dall’Assessorato alla Cultura, che dovrebbe trovare terreno fertile grazie anche all’opera indefessa che il ParmaJazz Frontiere porta avanti da quattordici anni per diffondere la cultura jazz in ambito locale. Speriamo che Parma risponda ancora positivamente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà