15°

29°

Spettacoli

L'eccidio di Melissa e altre storie. Riletti con gli occhi delle donne

L'eccidio di Melissa e altre storie. Riletti con gli occhi delle donne
Ricevi gratis le news
0

 Ha un profondo significato la nuova produzione che debutterà venerdì 9 (repliche sabato 10, domenica 11 ore 21.15)  a Europa Teatri.  

S'intitola «Fragalà – L'eccidio di Melissa... tra storia e leggenda», lo spettacolo scritto da Ilaria Gerbella (che ha curato anche la regia) e Maria Teresa Lonetti, e interpretato da Franca Tragni, Michela Ollari e Maria Teresa Lonetti. Spiega Ilaria Gerbella, una delle autrici: «È stata Maria Teresa a propormi di raccontare la storia accaduta a Melissa, in provincia di Crotone, e di farne uno spettacolo; abbiamo innanzitutto svolto insieme le ricerche storiografiche sulle vicende di questo luogo. E non solo per quel che riguarda l'eccidio del 1949, ma andando ben più indietro nella storia, a partire dal periodo mitico della città, dalle leggende che riguardano le streghe giunte a Melissa da Maleventum. E poi via via fino ai fatti avvenuti dopo la seconda guerra mondiale, ai giorni dell'eccidio, di cui una delle vittime è donna». L'evento centrale dello spettacolo è l'eccidio del 29 ottobre del 1949, giorno in cui i contadini, donne e uomini melissesi, occuparono le terre incolte nella zona di Fragalà. Lo stesso giorno arrivarono a Melissa da Bari un centinaio di poliziotti chiamati dal proprietario Berlingieri, con l’intento di combattere quello che sembrava agli occhi del marchese un sopruso. Quel 29 ottobre, il reparto della celere sparò sui contadini che avevano invaso, per dissodarlo, un fondo incolto, uccidendone tre e ferendone gravemente altri diciassette. 
Dopo aver svolto il lavoro storiografico, le autrici sono andate a Melissa, per effettuare riprese e interviste. Il perno dello spettacolo è la donna: «abbiamo voluto parlare al femminile - continua Gerbella -  far risaltare la qualità e la potenza delle donne, la loro forza nei diversi momenti in cui vengono messe duramente alla prova, dall'uomo e dalla storia. Ognuna delle tre attrici diventa protagonista di uno dei tre periodi narrati: Maria Teresa di quello mitico della leggenda delle streghe, Michela della prima fase storica incentrata sul sopruso dello ius primae noctis e infine Franca della storia dell'eccidio; ma fra di loro ci saranno molti momenti di scambio e interazione in scena».
Maria Teresa Lonetti, di origini calabresi, ha scritto ed esegue dal vivo le musiche dello spettacolo con altri cinque musicisti pure in scena. «Certamente - spiega Maria Teresa - è per me motivo di orgoglio che questo frangente di storia e di "conoscenza" del mio paese possa avere una visibilità anche qui a Parma, che è diventata ormai la mia seconda casa. Però, penso anche che il tempo e lo spazio siano dimensioni che non generano distanza se c'è un reale interesse in quello in cui si crede e che si vuole dire. In realtà le lotte dei contadini e non solo, le lotte della gente per rivendicare diritti fondamentali come la libertà, la dignità e il rispetto non sono avvenute solo a Melissa nel 1949, bensì sono fatti che accadono ancora oggi, nel 2010, in alcune parti del mondo. Per certe cose, non esiste né un tempo e né un luogo geografico. Basta guardare un po' al di là del proprio naso per rendersi conto di come certe tematiche siano attuali e contemporanee».
Info: Biglietti a 10, 8 e 6 euro. Il Teatro Europa è a Parma in via Oradour. Tel e fax 0521.243377.
 
 
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti