14°

26°

Spettacoli

Dente ritorna a Parma ma adesso la fama lo precede

Dente ritorna a Parma ma adesso la fama lo precede
0

 Giulia Viviani 

Ci voleva la rassegna Controtempi per riportare Dente dal vivo a Parma. Il cantautore fidentino, salito alla ribalta grazie all’album «L'amore non è bello», sarà infatto il protagonista della serata di domani al Teatro al Parco. Se la ricorda ancora Dente l’ultima volta che ha suonato a Parma: «Due o tre anni fa, nel cortile della biblioteca Civica. Ero solo con la mia chitarra su quel palco che mi sembrava immenso e nel pubblico ci saranno state sì e no quindici persone. Avevo già suonato lì coi La Spina, il mio vecchio gruppo, il pubblico era sempre poco, ma almeno il palco mi pareva meno vuoto».
Domani sera sarà un’altra cosa, lui ci spera, ma il contesto è sicuramente più prestigioso e stavolta la fama lo precede. Anche se non è detto che la data di Parma lo emozioni più delle altre: lui, di Fidenza, si stranisce un po' solo davanti ai suoi concittadini borghigiani:
«La primavera scorsa ho suonato all’MM Festival a Fidenza, era la prima volta che tornavo nella mia città dopo l’uscita dell’album e devo ammettere che mi sono un po' emozionato».
 Al Teatro al Parco, Dente, all’anagrafe Giuseppe Peveri, porta il tour «1910», con cui sta girando i teatri e gli auditorium di tutta Italia da fine gennaio, e che si basa su una formula molto diversa da quella sperimentata per lungo tempo nei club e nei festival estivi: «1910 è stato imbastito con l’idea di presentare in teatro una scaletta rinnovata di pezzi, quelli forse più intimi, riarrangiati per l’esecuzione esclusivamente analogica. Ho cambiato chitarra, inserito un contrabbasso e scelto un armonium degli anni '50. Il tutto crea un ambiente più confidenziale dove le canzoni sono totalmente al centro dell’attenzione del pubblico».
 Rispetto alla prima data di gennaio, all’Off di Modena, molte cose sono state limate, altre aggiunte, come una cover di Fred Buscagliene che Dente preferisce non rivelare: «Il tour si è evoluto naturalmente, la mia tensione è calata e mi lascio andare spesso a un po' di cabaret, anche per sopperire allo straniamento di un pubblico, il mio, abituato a vedermi nei club dove non è necessario stare fermi e dove il bar rappresenta sempre una discreta attrazione». 
«1910» proseguirà il suo percorso fino alla metà di maggio, poi ci sarà anche una tournée estiva fino ad ottobre: «Dopo vorrei andare in vacanza e cominciare a lavorare al nuovo album per cui sto già scrivendo qualcosa».
 Rimane un’ultima curiosità su di lui, la scelta del nome d’arte, quantomeno «incisivo»: «Non ho scelto io di chiamarmi Dente, è un soprannome che mi porto dietro dall’età di 13 anni, nato in famiglia, senza una ragione precisa. Mi è sempre piaciuto e ci sono talmente abituato che faccio fatica a voltarmi se mi chiamano Giuseppe».
 I biglietti per il concerto al Parco sono disponibili alla biglietteria del teatro (anche online), al Music Mille, al Pub Fuoricorso del Centro Commerciale Campus e, a Fidenza, al DJ70. Il prossimo appuntamento live di Controtempi è invece martedì 13 con Luis Bacalov e «La meravigliosa avventura (del Tango)» all’Auditorium Paganini.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare