Spettacoli

Con Laura Cleri nomi, cognomi e coraggio

Ricevi gratis le news
0

 Valeria Ottolenghi

Banchi di scuola, lavagna, carte geografiche, alcuni spettatori seduti come studenti che devono ascoltare, imparare. E al termine al pubblico viene assegnato anche un compito da svolgere: Laura Cleri, unica interprete di «Una eredità senza testamento» - liberamente tratto dal libro «Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione» di Laura Seghettini (ed. Carocci) - scriverà con il gesso, prima di allontanarsi nel buio e la scia degli applausi, «Tema: Come sopravvivere ai prossimi vent'anni».
Si è rivisito volentieri, ora a Teatro Due dopo un primo incontro lo scorso anno a Felino, questo spettacolo che rievoca luoghi ed emozioni, esperienze personali con nomi e cognomi dei compagni d’avventura, episodi di dolore e paura, ma anche di solidarietà e amicizia, aneddoti di fughe e fortuna, coraggio e speranze. La Resistenza come racconto dall’interno: in una delle ultime scene l’immagine dei partigiani che sfilano nelle vie del centro di Parma. Tra i comandanti, nella gigantografia, proprio lei, Laura Seghettini. In «Una eredità senza testamento» - drammaturgia della stessa Cleri, musiche di Fabio Biondi, luci di Luca Bronzo, consulenza storica di Brunella Manotti, una produzione Fondazione Teatro Due in collaborazione con l’Istituto Storico della Resistenza e dell’età contemporanea di Parma, realizzato con il sostegno della Provincia di Massa Carrara e del Comune di Pontremoli (in scena anche stasera e domani, quando sarà presente la stessa Seghettini) - la narrazione esterna si alterna all’immedesimazione, al racconto diretto in prima persona. 
L’attrice rievoca alcune tappe della vita della Seghettini, mostra le sue foto in diversi tempi della vita, da bambina a Potremoli e poi ventenne. Ma si siede sotto la lampada per rispondere agli interrogatori e poi per difendere con calore Dante Castellucci, il comandate partigiano conosciuto con il nome di Facio, con cui avrebbe dovuto sposarsi. E sono lacrime confuse per la sua morte, ucciso, fucilato dagli stessi compagni di lotta, per accuse che lei, Laura Cleri/Seghettini, dimostra ingiuste, infondate, tutta colpa di quel Salvatore, che pure le sarà messo al fianco, presso la Camera del Lavoro, alla fine della guerra. Solo dopo vent'anni a Facio una medaglia d’argento... Durante gli ultimi passaggi del racconto la Cleri prepara il caffè, tante tazzine profumate e fumanti per tutti i presenti, quasi a sottolineare il bisogno di condivisione ripensando alla storia trascorsa, le esperienze vissute, con la necessità di continuare a ricordare, studiare, capire... 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Salva calciatore svenuto durante la partita

Montanara

Salva calciatore svenuto durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

Sessant'anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

FIDENZA

Lo aspettano per il compleanno ma lui muore d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena: tutto ok

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

2commenti

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto