-2°

ANTICIPAZIONI

Oscar 2016, sarà la volta di DiCaprio?

Oscar 2016, sarà la volta di DiCaprio?

Leonardo DiCaprio nel film di Inarritu

Ricevi gratis le news
0
 

Sarà il momento più atteso degli Oscar 2016: scoprire se alla sesta nomination (cinque come interprete e una come produttore) Leonardo DiCaprio finalmente riuscirà a mettere le mani sul suo primo Oscar con la performance in Revenant di Alejandro Gonzalez Inarritu.

Ma nella cinquina dei migliori attori protagonisti non mancano gli avversari forti: Michael Fassbender per il ritratto dell’icona dell’era digitale e creatore della Apple in Steve Jobs di Danny Boyle; Bryan Cranston nei panni dello sceneggiatore vittima del maccartismo raccontato da Ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo di Jay Roach; Matt Damon astronauta lasciato solo su Marte in Sopravvissuto -The Martian di Ridley Scott; Eddie Redmayne nel ruolo di uno dei primi transgender che si è sottoposto a inizio anni ‘30, a un’operazione per cambiare sesso, in The Danish Girl di Tom Hooper.

Leonardo DiCaprio

Il biondo californiano, classe 1974, ambientalista convinto, bambino prodigio, divo precoce e sex symbol grazie a cult globali come Titanic, deve alla sua versatilità l’essere diventato in pochi anni il volto del cinema di molti dei maggiori autori contemporanei, come Scorsese, Spielberg, Luhrmann, Eastwood e Tarantino. Ritorna agli Academy Awards, un anno dopo la delusione per The Wolf of Wall Street con già in tasca oltre una decina di premi fra i quali il Bafta, il Golden Globe, e lo Screen Actors Guild Award, per la sua interpretazione, in Revenant di Inarritu, del leggendario cacciatore ed esploratore Hugh Glass, vissuto nell’America della Grande Frontiera. Un ruolo che l’ha messo duramente alla prova anche fisicamente, tra tuffi nell’acqua gelata, scene in cui mangia realmente pesce e fegato crudi e si arrampica sulle montagne con addosso pesanti pelli d’orso.

Michael Fassbender

«Non mi piace molto parlare di recitazione. Tante volte non so cosa sto facendo, succede e basta». Così Michael Fassbender, risponde spesso a chi gli chieda quale sia il segreto delle sue performance camaleontiche. Classe 1977, padre tedesco e madre irlandese, considerato uno degli attori più talentuosi della sua generazione, si è rivelato alla platea internazionale nei panni dell’attivista nordirlandese Bobby Sands, morto nel 1981 in prigione dopo 66 giorni di sciopero della fame, in Hunger di Steve McQueen. E’ il mutante Magneto, ma anche Carl Gustav Jung in A dangerous method di Cronenberg; passa da Bastardi Senza gloria di Tarantino alle nuove interpretazioni per McQueen, come uomo ossessionato dal sesso in Shame e sadico schiavista in 12 anni schiavo, che gli porta nel 2014 la sua prima nomination all’Oscar. Il suo Steve Jobs per Danny Boyle, è una fotografia tra luci ed ombre di un genio fragile, egoista e libero. Agli Oscar Fassbender porta stavolta anche una nota rosa: è in gara infatti anche la compagna, Alicia Vikander, candidata fra le attrici non protagoniste per The Danish Girl.

Eddie Redmayne

L’anno scorso il 33enne britannico aveva conquistato l’Oscar come miglior attore protagonista grazie alla straordinaria prova nella parte in La teoria del tutto di James Marsh di Stephen Hawking. Quest’anno, torna in gara, con un altro biopic, The Danish girl di Tom Hooper, ispirato alla storia struggente di Einar Wegener, pittore danese transgender, una delle prime persone ad essere operate, a inizio anni ‘30, per cambiare sesso, diventando così Lili Elbe.

Matt Damon

Il suo primo Oscar, l’attore bostoniano, l’ha vinto nel 1998, a 28 anni in coppia con l’amico fraterno Ben Affleck per la sceneggiatura di Good Will Hunting. La sua terza candidatura come interprete, gli arriva per la performance nei panni di Mark Watney, astronauta lasciato solo su Marte perché creduto morto, nel fantascientifico Sopravvissuto - The Martian di Ridley Scott. Damon (già premiato con un Golden globe per la sua interpretazione), unico fra i cinque attori in gara a calarsi nei panni di un personaggio fittizio, ha particolarmente amato della storia, tratta dal romanzo di Andy Weir, il dover recitare soprattutto da solo: «Non mi ero mai messo alla prova in quel modo».

Bryan Cranston

La gran parte del pubblico mondiale ha scoperto l’enorme talento di Bryan Cranston grazie al ruolo iconico di Walter White, nella serie cult Breaking bad, per cui ha vinto quattro Emmy. Ma questo straordinario attore nato 59 anni fa a Canoga Park (California), è arrivato alla promozione nella serie A di Hollywood dopo una carriera di decine e decine di ruoli di contorno. La sua personalità da grande interprete ora gli porta la prima candidatura agli Oscar per L’Ultima parola - La vera storia di Dalton Trumbo di Jay Roach, ritratto dello sceneggiatore, passato, a inizio anni ‘50, dall’essere uno degli autori di film più pagati a vittima del maccartismo, finito per un breve periodo anche in prigione.

A tutto CINEMA: vai alla sezione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat