22°

34°

musica

Cantautori parmigiani: una nuova tradizione

Cantautori parmigiani: una nuova tradizione
0

Il cantautore è tra le figure più importanti della cultura musicale italiana degli ultimi 50 anni, forse la più conosciuta e celebre. È l’artista/artigiano che fa tutto da solo, scrive le musiche e i testi e questi hanno quasi sempre un peso rilevante, a volte poetico. È tradizionalmente legato alla città di provenienza, che spesso finiva per diventare una «scuola»; tra le storiche c’è quella genovese (la più prolifica, avendo visto nascere e crescere De André, Fossati, Tenco, Paoli, Lauzi, Bindi), quella milanese (Gaber, Jannacci, Vecchioni), quella bolognese (Guccini, Dalla, Mingardi), quella romana (De Gregori, Venditti) e quella napoletana (Daniele, Bennato). Anche la provincia ha saputo esprimere grandi nomi, due su tutti: Paolo Conte nato ad Asti e Piero Ciampi nato a Livorno. Neanche a Parma non mancano i compositori della cosiddetta canzone d’autore. Molti di loro hanno una casa comune: l’ormai celebre Rigoletto Records fondata da Ugo Cattabiani, che dopo anni passati in varie band ha deciso di «mettersi in proprio», uscendo col proprio nome senza però isolarsi dagli altri. Per agevolare l’attività propria e quella dei colleghi ha creato questa scuderia di cantautori che, nel corso di questi anni, ha prodotto diversi dischi e portato molta musica in città grazie a rassegne live e incontri sui grandi. Attualmente, ne fanno parte Diego Baruffini, Alessandro Casappa, Emanuele Nidi, Lord Scaffardington, Giovanna Dazzi, Lorenzo Cavazzini e Francesco Pelosi, oltre alla band dei Merovingi e al collettivo musicale Manìnblù, ma ha visto transitare anche Maria Teresa Lonetti, che nelle canzoni porta i ritmi e i colori della sua Calabria, Roberta Di Mario (pianista prestata alla canzone d’autore con ottimi risultati), Rocco Rosignoli (fra i più «impegnati» del gruppo) e Fabrizio Frabetti, autore con un occhio sempre molto attento alla realtà. Un altro partito in gruppo per poi proseguire da solo è Antonio Benassi, fondatore prima delle Borchie e poi degli Antonio Benassi Band. E’ un cantautore atipico: con Le Borchie faceva del rock demenziale, poi è passato al dialetto con uno sguardo ironico e divertente ma mai banale dei difetti (tanti) e delle virtù (poche) di Parma e dei parmigiani. Qualche anno fa i suoi video spopolavano su YouTube (dove sono presenti tutt’ora) e dopo qualche anno di assenza è tornato a scrivere canzoni. Chi ha sempre corso da solo è il cantante/pianista Francesco Camattini, al quale piace dare spesso una dimensione teatrale alle sue musiche; da poco ha pubblicato il suo nuovo lavoro dal titolo «Solo vero sentire». E poi c’è Il Ciro, che con i suoi Lovers porta una ventata d’ironia su aspetti, importanti e non, della vita di tutti i giorni. La rassegna «Giovedì d’autore» al Titty Twister non è l’unica rassegna cittadina dedicata alla canzone d’autore, però ha il merito di dare un importante spazio agli artisti locali, sia nella veste di cantanti/autori sia di interpreti, che condividono, con qualche eccezione, il pensiero di Fabrizio De André: «È bello immaginare che dove finiscono le mie dita, debba in qualche modo incominciare una chitarra».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

nuoto

Settecolli: Paltrinieri vince 1500 sl in 14'49"06

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse