-0°

12°

Spettacoli

E' ancora tempo del «Collettivo»: ma il dialogo non e' soltanto con il passato

E' ancora tempo del «Collettivo»: ma il dialogo non e' soltanto con il passato
Ricevi gratis le news
0
Vecchio stile. Un recupero, un omaggio affettuoso e coinvolgente alla poetica di un tempo, quella del Collettivo, una sorta di speciale filtro che dava nuova forma e senso ai testi, mescolando improvvisazioni, intuizioni, modi di essere personali, i personaggi distribuiti a più interpreti, l’attore con più funzioni, ogni scena modalità proprie: tanto pubblico, molti vecchi amici, un emozionante dialogo con il passato, che era del gruppo in scena ma insieme di tanti spettatori, per questo atteso «Riccardo III» a Teatro Due, produzione dello stesso teatro di Viale Basetti, che nel frattempo ha visto mutare, come ogni cosa intorno, la storia, i progetti, le finalità. 
Uno spazio claustrofobico. Tutti presenti sempre in quel quadrato nero. Passaggi bruschi che sono smarrimenti improvvisi: lo storia appartiene al gruppo e deve andare avanti comunque. E dietro a quel recinto scuro c’è in attesa quell’enorme cavallo rosso, che alla fine, aperto un varco, cadrà sul protagonista, evocando la celebra battuta, il regno in cambio. E (finalmente?) gli attori potranno uscire, guardare quanto accaduto dall’esterno, quanto resta confuso sulla scena, forse anche il proprio passato. 
Particolarmente suggestivi alcuni passaggi, le rose rosse di Margherita disegnate e colorate ossessivamente alle pareti, lei in un angolo a ridere a tratti per quanto sta accadendo, assassinio dopo assassinio, o per confrontarsi con altre regine, in strane litanie, per numero di lutti in famiglia. Erano rimasti tutti un po‘ feriti durante la guerra delle due rose (sangue e bende, altra citazione). Divertentissimi i sicari beckettiani, e intelligenti diverse soluzioni, come quel respiro del re morente, ossessione e minaccia di cambiamento, quel guardare fuori (come in «Finale di partita»? c’è davvero un altro mondo oltre a quella condizione prigioniera?) o quella mamma che picchia furiosamente - così anche quando era bambino? - lo storpio Riccardo che agiterà quella stessa verga nell’ultima parte, quando ancora va vaneggiando nuove tappe di conquista.  Tutto per la corona, immagine stessa del potere: la storia avanza ciclicamente così, delitti su delitti, per avvicinasi al vertice o consolidare il regno. Poi il salto nel vuoto. Una bella coralità, tante idee e applausi di festa per Roberto Abbati, Paolo Bocelli, Cristina Cattellani, Laura Cleri, Gigi Dall’Aglio, Tania Rocchetta, Marcello Vazzoler.
 

 RICCARDO III

di William Shakespeare
DIRETTO E INTERPRETATO DA:  Roberto Abbati, Paolo Bocelli, Cristina Cattellani, Laura Cleri,  Gigi Dall’Aglio, Tania Rocchetta, Marcello Vazzoler
PRODUZIONE:  Fondazione Teatro Due
DOVE: Teatro Due (repliche fino al 9 maggio - tranne oggi, 25/4, 1 e 7/5 - ore 21). Info:  0521 230242, biglietteria@teatrodue.org
GIUDIZIO: *** 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Incidente Corcagnano

Incidente

Pedone investito a Corcagnano sulla Massese: ragazza in gravi condizioni

protezione civile

L'Enza fa paura: il ponte di Sorbolo resterà chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

2commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

1commento

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

26commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

4commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

1commento

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS