17°

30°

Spettacoli

E' ancora tempo del «Collettivo»: ma il dialogo non e' soltanto con il passato

E' ancora tempo del «Collettivo»: ma il dialogo non e' soltanto con il passato
0
Vecchio stile. Un recupero, un omaggio affettuoso e coinvolgente alla poetica di un tempo, quella del Collettivo, una sorta di speciale filtro che dava nuova forma e senso ai testi, mescolando improvvisazioni, intuizioni, modi di essere personali, i personaggi distribuiti a più interpreti, l’attore con più funzioni, ogni scena modalità proprie: tanto pubblico, molti vecchi amici, un emozionante dialogo con il passato, che era del gruppo in scena ma insieme di tanti spettatori, per questo atteso «Riccardo III» a Teatro Due, produzione dello stesso teatro di Viale Basetti, che nel frattempo ha visto mutare, come ogni cosa intorno, la storia, i progetti, le finalità. 
Uno spazio claustrofobico. Tutti presenti sempre in quel quadrato nero. Passaggi bruschi che sono smarrimenti improvvisi: lo storia appartiene al gruppo e deve andare avanti comunque. E dietro a quel recinto scuro c’è in attesa quell’enorme cavallo rosso, che alla fine, aperto un varco, cadrà sul protagonista, evocando la celebra battuta, il regno in cambio. E (finalmente?) gli attori potranno uscire, guardare quanto accaduto dall’esterno, quanto resta confuso sulla scena, forse anche il proprio passato. 
Particolarmente suggestivi alcuni passaggi, le rose rosse di Margherita disegnate e colorate ossessivamente alle pareti, lei in un angolo a ridere a tratti per quanto sta accadendo, assassinio dopo assassinio, o per confrontarsi con altre regine, in strane litanie, per numero di lutti in famiglia. Erano rimasti tutti un po‘ feriti durante la guerra delle due rose (sangue e bende, altra citazione). Divertentissimi i sicari beckettiani, e intelligenti diverse soluzioni, come quel respiro del re morente, ossessione e minaccia di cambiamento, quel guardare fuori (come in «Finale di partita»? c’è davvero un altro mondo oltre a quella condizione prigioniera?) o quella mamma che picchia furiosamente - così anche quando era bambino? - lo storpio Riccardo che agiterà quella stessa verga nell’ultima parte, quando ancora va vaneggiando nuove tappe di conquista.  Tutto per la corona, immagine stessa del potere: la storia avanza ciclicamente così, delitti su delitti, per avvicinasi al vertice o consolidare il regno. Poi il salto nel vuoto. Una bella coralità, tante idee e applausi di festa per Roberto Abbati, Paolo Bocelli, Cristina Cattellani, Laura Cleri, Gigi Dall’Aglio, Tania Rocchetta, Marcello Vazzoler.
 

 RICCARDO III

di William Shakespeare
DIRETTO E INTERPRETATO DA:  Roberto Abbati, Paolo Bocelli, Cristina Cattellani, Laura Cleri,  Gigi Dall’Aglio, Tania Rocchetta, Marcello Vazzoler
PRODUZIONE:  Fondazione Teatro Due
DOVE: Teatro Due (repliche fino al 9 maggio - tranne oggi, 25/4, 1 e 7/5 - ore 21). Info:  0521 230242, biglietteria@teatrodue.org
GIUDIZIO: *** 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cher, a 71 anni look ose' a Billboard Music Awards

MUSICA

Cher, look osé. A 71 anni incanta ancora

1commento

Lealtrenotizie

Incendio all'ex scuola di Baganzola, in fumo l'archivio della Magnanini

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

allarme

Sorbolo, non solo parkour. "Ora fingono di finire sotto le auto"

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

VIABILITA'

Industria 4.0 in fiera: code al casello di Parma

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Italiano rapito in Siria riappare in un nuovo video

MILANO

Fiamme al carcere minorile Beccaria: dramma sventato

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

Giro d'Italia

Dumoulin e i problemi intestinali: tappa a bordo strada Video

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare