15°

28°

Spettacoli

E' ancora tempo del «Collettivo»: ma il dialogo non e' soltanto con il passato

E' ancora tempo del «Collettivo»: ma il dialogo non e' soltanto con il passato
Ricevi gratis le news
0
Vecchio stile. Un recupero, un omaggio affettuoso e coinvolgente alla poetica di un tempo, quella del Collettivo, una sorta di speciale filtro che dava nuova forma e senso ai testi, mescolando improvvisazioni, intuizioni, modi di essere personali, i personaggi distribuiti a più interpreti, l’attore con più funzioni, ogni scena modalità proprie: tanto pubblico, molti vecchi amici, un emozionante dialogo con il passato, che era del gruppo in scena ma insieme di tanti spettatori, per questo atteso «Riccardo III» a Teatro Due, produzione dello stesso teatro di Viale Basetti, che nel frattempo ha visto mutare, come ogni cosa intorno, la storia, i progetti, le finalità. 
Uno spazio claustrofobico. Tutti presenti sempre in quel quadrato nero. Passaggi bruschi che sono smarrimenti improvvisi: lo storia appartiene al gruppo e deve andare avanti comunque. E dietro a quel recinto scuro c’è in attesa quell’enorme cavallo rosso, che alla fine, aperto un varco, cadrà sul protagonista, evocando la celebra battuta, il regno in cambio. E (finalmente?) gli attori potranno uscire, guardare quanto accaduto dall’esterno, quanto resta confuso sulla scena, forse anche il proprio passato. 
Particolarmente suggestivi alcuni passaggi, le rose rosse di Margherita disegnate e colorate ossessivamente alle pareti, lei in un angolo a ridere a tratti per quanto sta accadendo, assassinio dopo assassinio, o per confrontarsi con altre regine, in strane litanie, per numero di lutti in famiglia. Erano rimasti tutti un po‘ feriti durante la guerra delle due rose (sangue e bende, altra citazione). Divertentissimi i sicari beckettiani, e intelligenti diverse soluzioni, come quel respiro del re morente, ossessione e minaccia di cambiamento, quel guardare fuori (come in «Finale di partita»? c’è davvero un altro mondo oltre a quella condizione prigioniera?) o quella mamma che picchia furiosamente - così anche quando era bambino? - lo storpio Riccardo che agiterà quella stessa verga nell’ultima parte, quando ancora va vaneggiando nuove tappe di conquista.  Tutto per la corona, immagine stessa del potere: la storia avanza ciclicamente così, delitti su delitti, per avvicinasi al vertice o consolidare il regno. Poi il salto nel vuoto. Una bella coralità, tante idee e applausi di festa per Roberto Abbati, Paolo Bocelli, Cristina Cattellani, Laura Cleri, Gigi Dall’Aglio, Tania Rocchetta, Marcello Vazzoler.
 

 RICCARDO III

di William Shakespeare
DIRETTO E INTERPRETATO DA:  Roberto Abbati, Paolo Bocelli, Cristina Cattellani, Laura Cleri,  Gigi Dall’Aglio, Tania Rocchetta, Marcello Vazzoler
PRODUZIONE:  Fondazione Teatro Due
DOVE: Teatro Due (repliche fino al 9 maggio - tranne oggi, 25/4, 1 e 7/5 - ore 21). Info:  0521 230242, biglietteria@teatrodue.org
GIUDIZIO: *** 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

6commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

1commento

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

milano

Auto va fuori strada e finisce in un canale, un morto e 3 dispersi

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti