-1°

Spettacoli

Il regista Amenabar: «Il mio film contro gli estremismi religiosi»

Il regista Amenabar: «Il mio film contro gli estremismi religiosi»
0
di Francesco Gallo
Arriva il martirio di Ipazia tra il silenzio nervoso della Chiesa. Almeno questo il senso delle cose dette da Andrea Cirla, responsabile marketing della Mikado, che ieri, alla presentazione del film «Agora» di Alejandro Amenabar, che racconta del martirio della filosofa greca Ipazia da parte degli integralisti cristiani nel 391 dopo Cristo, ha commentato così la reazione di alcuni prelati a una proiezione stampa a loro dedicata.
«Il film – ha detto Cirla alla stampa alla presenza del regista – è stato fatto vedere diverso tempo fa in una proiezione riservata a una commissione di giornalisti e prelati. Da parte loro ci è arrivata solo qualche espressione nervosa di dissenso sul taglio dato da Amenabar al film e poi, sempre da parte loro, una voluta coltre di silenzio sui loro organi di stampa. Secondo noi – conclude Cirla – un atteggiamento studiato».
Il film, già passato fuori concorso a Cannes l’anno scorso, arriverà nelle sale italiane venerdì, distribuito da Mikado in circa 200 copie, e al seguito di più di una polemica per la forte denuncia del Cristianesimo del terzo secolo ad Alessandria d’Egitto e di personaggi storici di quell'epoca come il vescovo Cirillo che nel film risulta responsabile della morte cruenta della scienziata greca, allora insegnante alla biblioteca d’Alessandria.
«Non sappiamo se altre case di distribuzione si sono poste il problema della distribuzione in Italia del film temendo di avere problemi con la Chiesa. Noi – spiega Sonia Raule del Cda Mikado – non li abbiamo avuti e comunque non ce li siamo nemmeno posti».  Spiega invece il regista cileno: «Eravamo coscienti di quello che poteva accadere in quanto a polemiche e che mettevamo in scena un pezzo di Cristianesimo mai visto sullo schermo, ma questo film, più che offendere i cristiani, vuole solo denunciare l’intolleranza. Faccio un esempio: Agora non verrà fatto vedere ad Alessandria d’Egitto perchè si ha paura per la minoranza cristiana di questa città». Sul ruolo del vescovo Cirillo nel martirio di Ipazia (Rachel Weisz) scorticata viva dai Parabolani, confraternita cristiana che si dedicava alla cura dei malati e che nel film mostra tutto il suo carattere integralista, dice il regista di “Mare dentro”: «Quando ho cominciato a lavorare al film non sapevo che Cirillo fosse un santo e un padre delle Chiesa, ma quello che si vede in Agora, vi giuro, è solo il 30 per cento del male che ha fatto questo vescovo».
La pellicola, comunque, mostra come la storia di Ipazia «non sia poi molto lontana dalla nostra. Certo, il cristiano di oggi non uccide, ma ci sono altre forme di estremismo, come in alcune fazioni dell’Islam, in cui le cose non sono cambiate affatto. Tornando a Cirillo – dice ancora Amenabar – noi sappiamo che fu se non diretto perlomeno indiretto responsabile della morte di Ipazia che in realtà fu scarnificata dai Parabolani e non lapidata come si vede strumentalmente nel film per avere un finale più sopportabile e anche, se si vuole, più attuale».
 Per «Agora», costato 50 milioni di euro, c'è anche la volontà «di far vedere come la pagana e atea Ipazia sia una figura molto più vicina a Cristo dei suoi stessi persecutori».
Ieri sera a Roma per «Agora» serata vip a inviti, con proiezione negli spazi dell’Ara Pacis dove in mattinata si era svolta anche la conferenza stampa. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

30commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

6commenti

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

4commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

Rugby

Zebre-London Wasps 13-22: ribaltato il vantaggio del primo tempo Foto

A Moletolo sono arrivati 300 tifosi inglesi

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria