22°

Spettacoli

Grignani, romantico e rock: «Porto la quadrifonia al Regio»

Grignani, romantico e rock: «Porto la quadrifonia al Regio»
0

 Pierangelo Pettenati

Sabato 8 maggio il Teatro Regio sarà scosso dall’impianto audio quadrifonico che Gianluca Grignani ha voluto per il suo «Romantico Rock Show Tour», che prende il nome dal suo ultimo disco uscito a fine gennaio ed è portato a Parma da Arci Provinciale e Caos Organizzazione Spettacoli. Le contraddizioni del rock sembrano riflettersi anche nell’ossimoro scelto dal cantautore milanese come titolo. «Più che un ossimoro - precisa Grignani, raggiunto al telefono durante uno degli ultimi giorni di vacanza prima di prepararsi al tour - è quasi una metafora. Tecnicamente e musicalmente parlando, è come se avessi messo insieme John Lennon con Elvis Presley. Il pensiero romantico è la voglia di dire qualcosa del rapporto di due persone che vivono in un mondo, nel nostro mondo. Il concetto è questo: due persone che vivono una storia nell’arco di un anno all’interno della nostra società, quella alla quale è rivolto il disco. E’ il primo disco in cui parlo solo d’amore, ma senza parlarne e le uniche canzoni che parlano d’amore esulano da questo discorso parlando dei contrasti e delle difficoltà che ci possono essere in un rapporto. E non c'è solo il rapporto tra due persone, ma tra due persone e la vita quotidiana. Noi siamo succubi, volenti o nolenti, della società in cui viviamo. Io denuncio l’inevitabile fastidio di una coppia, nell’Italia di oggi, nella società odierna nel subire quel che gli viene imposto. Per questo è rock ed è romantico».
Sei sempre collocato tra i «belli» della musica e questo, da sempre, ha comportato una certa presa nel pubblico femminile. Questo, per te, è un vantaggio o piuttosto un ostacolo per la comprensione della tua musica? 
«Del pubblico in maggioranza femminile lo dicevano anche per i concerti dei Pink Floyd o dei Ramones... Io penso di avere un pubblico molto eterogeneo e non solo un pubblico femminile. Questo vale anche per Parma. Io tengo molto al Teatro Regio, non solo perché mia moglie è di Parma ma soprattutto perché il Regio è un teatro conosciuto a livello mondiale e io ci porto la quadrifonia. Questo significa ascoltare in un altro modo rispetto ai soliti concerti. Questo è il concetto da sottolineare, lasciando perdere tutti gli altri. Io credo di fare musica a buon livello, curando la tecnica e il suono. Ecco perché a Parma porterò uno spettacolo come credo non si sia mai sentito: la sacralità del Regio verrà quasi sconvolta dal suono in quadrifonia; anche dal punto di vista tecnico non sarà un allestimento qualunque, ci sono casse di lato e anche in fondo, io ho una pedaliera speciale per la chitarra. Sarà un grande spettacolo».
Un’ultima domanda sui talent show, che oggi sembrano l’ultima e unica risorsa per emergere; cosa ne pensi?
 «Oggi lo show business è una grande piovra. Nella testa si concentrano tutti gli organi che riproducono il concetto, il pensiero e quindi la stessa sopravvivenza del sistema. Il resto sono tentacoli, sono movimenti nervosi. Quello della televisione è il tentacolo più grosso. Ciononostante, siccome sono un musicista, mi piace la rivoluzione e mi piacciono le cose diverse, approvo questo tipo di 'nervous breakdown' della musica, tanto da aver scritto per i ragazzi che sono ad Amici, anche perché è una novità. Io ho partecipato a questo tipo di joint venture musicale, però sono consapevole che questo tentacolo più grosso degli altri sia un’anomalia che dovrà ridiventare normale».
Biglietti in prevendita all’Arci provinciale di Parma (via Testi, 4, tel. 0521 706214) e da Music Mille (viale dei Mille 88).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

1commento

baganzola

Soldi "macchiati di sangue": truffati due anziani Video

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

1commento

divertimento

Calcio balilla in piazza Garibaldi: curiosità e...gol Gallery

gastronomia

Castle street food: Fontanellato assediata Gallery

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

bassa reggiana

Ricattano una coetanea per un video osè: quattro ragazzine denunciate

WEEKEND

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

SPORT

motocross

La Fontanesi adesso sfida anche i maschi

calcio

Morto Ehiogu, tecnico giovanili Tottenham

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"