15°

Spettacoli

Werther illumina il Regio

Werther illumina il Regio
1

 

Lucia Brighenti

Tanto delirio di passione e di estasi mi fece salire le lagrime agli occhi. Che scene emozionanti, che quadri avvincenti potevano ve­nirne fuori!», scriveva Massenet ricordando la lettura del «Wer­ther » di Goethe. La dolce elegan­za delle melodie di Massenet ha conquistato il pubblico della pri­ma, tenutasi ieri sera al Teatro Regio. Tra chi si è ritrovato nel foyer all’intervallo tra secondo e terzo atto per commentare lo spettacolo c’erano semplici ap­passionati ma anche musicisti e critici musicali. I più giovani era­no, probabilmente, Laura Pioli e Gianmaria Gennari, studenti di V liceo: «è uno spettacolo molto bello - ha detto Laura - i cantanti mi piacciono, meno le scene che sono troppo moderne: ho gusti più classici».

«A me invece la sce­nografia piace - ha spiegato Gian­maria - mi sembra che abbia mol­ti significati simbolici che forse gia scenica adeguata». Anche il presidente del Club dei 27, Gio­vanni Reverberi, afferma: «Grandi interpreti, Plasson è efficace ma la scenografia abu­sa delle luci». Simile il parere dei coniugi Dante e Carolina Beghini e di Umberto Aiassa («troppo minimalista», spiega), mentre di diverso segno è il giu­dizio di Claudia Termini, nota organista e docente del Conser­vatorio Boito di Parma (di cui è stata anche direttrice): «Sceno­grafia e regia sono molto sem­plici, non disturbano e la scelta di colori è bella. Nel secondo at­to si sono scaldati tutti, cantanti e orchestra mi sono piaciuti».
 

Due pagine sulla "prima" sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enzo vanarelli

    23 Aprile @ 13.13

    L'esecuzione nel complesso era disomogenea - come spesso accade quando si accozzano elementi eterogenei; e in particolare con quest'opera, il cui libretto è già un palese travisamento del "Werther" goetiano. La sensibilissima e raffinata partitura di Massenet si basa su un testo che annulla di fatto Goethe; ed ha trovato un eccellente interprete nel Maestro e nell'orchestra da lui diretta; in Werther appunto, in Sophie, nella eccellente figura del Padre, con relativo duo di compari, nello splendido lavoro del giovane Coro e del suo Maestro. Giustissima la resa di Albert: ma è anche questione di suoni: Albert (pronunciatelo alla francese) non è Albrecht. E poi? poi il discutibile. La scena non era stata pensata insieme alla regia; almeno così appare. Modernissima la prima, addirittura emblematica (vedi il tappeto verticale di margherite con valenza di prato). Charlotte discutibile, per certa forzatura nell'emissione ed eccessiva drammaticità nella gestualità e nella mimica, che si sforzavano di compensare chi sa che: le critiche della generale? La differenza d'età anagrafica, che ad onta delle convenzioni della lirica in quel bel cast di veri giovani pesava? Ma la Charlotte di Massenet non è quella! Le luci troppo dichiarate, comunque non degne della raffinatezza tardottocentesca decadente di Massenet; la divaricazione scena-costume-regia (non bisogna essere tradizionalisti, ma una scelta o si fa o non si fa; restare a mezz'aria è deleterio; biciclette e boccali di terracotta? perché? perché non allora draisine o almeno bicicli a ruote dispari?). Ora basta, torno al testo. Come sosteneva Mario Praz, il decadentismo è stato una ripresa algolagnica del Romanticismo. Una civiltà già metropolitana, che parla di natura non sapendo più cosa sia. Che in campagna cerca la "Grenouilliere". Che riduce la complementarità pittoresco/sublime al conflitto comico/tragico. Ecco cosa manca a questo Werther: manca il Decadentismo.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Accanto alle palme anche i banani in piazza Duomo

milano

Accanto alle palme anche i banani in piazza Duomo Foto

L'Ambarabà compie un anno

Pgn

L'Ambarabà compie un anno Foto

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

4commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

8commenti

amministrative

Manno si candida: "Con falce e martello vogliamo far tornare la speranza in città" Video

3commenti

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

6commenti

Sindacato

Cgil Parma, gli iscritti superano quota 76.000

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

2commenti

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

ALIMENTAZIONE

Frutta e verdura: 10 porzioni al giorno per salvare 7,8 mln di vite l'anno

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Formula Uno

La Ferrari svelerà la vettura del Mondiale 2017 in diretta web

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv