21°

33°

Spettacoli

Film recensioni - Matrimoni e altri disastri

Film recensioni - Matrimoni e altri disastri
Ricevi gratis le news
2

di Filiberto Molossi

E' un po' come in certi ristoranti, non so se avete presente: ordini una bistecca e non sa di niente. Poi però magari è tenera, la cottura l'hanno quasi azzeccata e ci metti su le salse: sì insomma, te la fai (specie se il conto non è salato...) anche piacere. Con «Matrimoni e altri disastri» è lo stesso: qualche volta si ride, Volo fa le smorfie e la Buy è brava. Però, gira e rigira, non ci vuole un gourmet noioso e esigente (come me?) per capire che il piatto, a ben guardare, resta sciapo. Perché lo stile è poco personale, la fotografia povera, l'intreccio un po' «telefonato». Come dire: servizio cortese, ma la cucina lascia a desiderare.
Ultima di una serie infinita di commedie che iniziano e finiscono sull'altare, il film della Di Majo, un lungo flashback raccontato dalla voce fuori campo della protagonista (anche questa non è di per sé una gran novità...), accarezza le goffe inquietudini di  Nanà, quarantenne più zitella che single che racconta i sogni al gatto, ha un ex che si è fatto prete e non fa l'amore (come le ricorda un implacabile salvaschermo...) da 985 giorni. In più ci si mette pure sua sorella: che si sposa e ha demandato a lei l'organizzazione delle sue nozze. Così Nanà è costretta a scendere a patti col futuro cognato dai modi da tronista...
La famiglia allargata, la (difficile) sorellanza, la vita che è sempre «un gran casino»: tra tradimenti, rese dei conti e bomboniere etniche, uno spiritoso ma più spesso scialbo ritratto di signora giocato soprattutto sulla scontata fascinazione reciproca tra una lei colta, seriosa e un po' sfigata e un lui sbruffone, avido e finto idiota. 
Un po' arrugginita (era da 8 anni che non girava un film e forse  - ma siamo cattivi - una ragione c'era), la Di Majo va sul sicuro, ci mette Mina («Un bacio è troppo poco») e prende pochi rischi, risolvendo le scene madri in maniera un po' maldestra. Poi certo, anche se la Littizzetto è al di sotto delle sue performance televisive e la Berenson pare una maschera, non è una pellicola con cui ti viene voglia di litigare in una sera martoriata dalla pioggia. Tutto sta a vedere se ti accontenti di quello che passa il convento.
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  NINA DI MAJO
SCENEGGIATURA:  NINA DI MAJO, FRANCESCO BRUNI E ANTONIO LEOTTI
MUSICA: DAVIDE MASTROPAOLO 
INTERPRETI:  MARGHERITA BUY, FABIO VOLO, FRANCESCA INAUDI, LUCIANA LITTIZZETTO, MARISA BERENSON
GENERE:  COMMEDIA
Italia 2010, colore, 1 h e 42’
DOVE: CINECITY E WARNER-THE SPACE
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filiberto Molossi

    25 Aprile @ 17.43

    Hai ragione sul nome, mi scuso per la svista: ma il film resta modesto.

    Rispondi

  • fiammetta

    25 Aprile @ 17.20

    Prima di fare commenti acidi e spropositati sul film in questione, almeno imparati bene i nomi e cognomi degli attori.... Vedi MARISA BERENSON..... No comment

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Finta ricerca su Star Wars finisce su 3 riviste scientifiche

FAKE NEWS

Finta ricerca su Star Wars finisce su tre riviste scientifiche

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma, arrestato

tg parma

Rapina un'anziana sul treno durante la sosta a Parma: arrestato Video

Aveva anche molestato altri viaggiatori e spaventato tutti azionando il freno d'emergenza

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

2commenti

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

23commenti

Fraore

Black-out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

UN MACEDONE

Ricercato per condanna a Parma, arrestato al confine a Trieste

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

1commento

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

5commenti

INTERVISTA

Bonatti, utili triplicati e maxi-commessa in Egitto

Intervista al presidente Paolo Ghirelli: il 90% dei ricavi (saliti a 800 milioni) all'estero. E il portafoglioordini sale a 1,4 miliardi di euro

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

trentino

Ferito da orso: ordinata la cattura. "E abbattimento se necessario"

3commenti

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

Formula 1

Kubica torna davvero in pista in F1

SOCIETA'

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori