21°

Spettacoli

Film recensioni - Matrimoni e altri disastri

Film recensioni - Matrimoni e altri disastri
2

di Filiberto Molossi

E' un po' come in certi ristoranti, non so se avete presente: ordini una bistecca e non sa di niente. Poi però magari è tenera, la cottura l'hanno quasi azzeccata e ci metti su le salse: sì insomma, te la fai (specie se il conto non è salato...) anche piacere. Con «Matrimoni e altri disastri» è lo stesso: qualche volta si ride, Volo fa le smorfie e la Buy è brava. Però, gira e rigira, non ci vuole un gourmet noioso e esigente (come me?) per capire che il piatto, a ben guardare, resta sciapo. Perché lo stile è poco personale, la fotografia povera, l'intreccio un po' «telefonato». Come dire: servizio cortese, ma la cucina lascia a desiderare.
Ultima di una serie infinita di commedie che iniziano e finiscono sull'altare, il film della Di Majo, un lungo flashback raccontato dalla voce fuori campo della protagonista (anche questa non è di per sé una gran novità...), accarezza le goffe inquietudini di  Nanà, quarantenne più zitella che single che racconta i sogni al gatto, ha un ex che si è fatto prete e non fa l'amore (come le ricorda un implacabile salvaschermo...) da 985 giorni. In più ci si mette pure sua sorella: che si sposa e ha demandato a lei l'organizzazione delle sue nozze. Così Nanà è costretta a scendere a patti col futuro cognato dai modi da tronista...
La famiglia allargata, la (difficile) sorellanza, la vita che è sempre «un gran casino»: tra tradimenti, rese dei conti e bomboniere etniche, uno spiritoso ma più spesso scialbo ritratto di signora giocato soprattutto sulla scontata fascinazione reciproca tra una lei colta, seriosa e un po' sfigata e un lui sbruffone, avido e finto idiota. 
Un po' arrugginita (era da 8 anni che non girava un film e forse  - ma siamo cattivi - una ragione c'era), la Di Majo va sul sicuro, ci mette Mina («Un bacio è troppo poco») e prende pochi rischi, risolvendo le scene madri in maniera un po' maldestra. Poi certo, anche se la Littizzetto è al di sotto delle sue performance televisive e la Berenson pare una maschera, non è una pellicola con cui ti viene voglia di litigare in una sera martoriata dalla pioggia. Tutto sta a vedere se ti accontenti di quello che passa il convento.
Giudizio: 2/5
 
SCHEDA
REGIA:  NINA DI MAJO
SCENEGGIATURA:  NINA DI MAJO, FRANCESCO BRUNI E ANTONIO LEOTTI
MUSICA: DAVIDE MASTROPAOLO 
INTERPRETI:  MARGHERITA BUY, FABIO VOLO, FRANCESCA INAUDI, LUCIANA LITTIZZETTO, MARISA BERENSON
GENERE:  COMMEDIA
Italia 2010, colore, 1 h e 42’
DOVE: CINECITY E WARNER-THE SPACE
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filiberto Molossi

    25 Aprile @ 17.43

    Hai ragione sul nome, mi scuso per la svista: ma il film resta modesto.

    Rispondi

  • fiammetta

    25 Aprile @ 17.20

    Prima di fare commenti acidi e spropositati sul film in questione, almeno imparati bene i nomi e cognomi degli attori.... Vedi MARISA BERENSON..... No comment

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Ghepardo, turista imprudente

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"