18°

Spettacoli

Consoli, da «Elettra» a elettrica

Consoli, da «Elettra» a elettrica
0

di Pierangelo Pettenati

Stasera, come già annunciato, sul palco allestito in Piazza Garibaldi per il consueto Concerto di Liberazione del 25 aprile (a cura di Comune di Parma, Provincia di Parma e degli altri enti che fanno parte del Comitato per le Celebrazioni del 25 aprile e realizzato dall’Arci provinciale), salirà Carmen Consoli.
L'artista catanese, ormai non più solo «cantantesssa», torna a suonare in questa occasione ben undici anni dopo la prima apparizione: allora era appena uscito «Mediamente isterica», il suo terzo disco, e Carmen stava compiendo il passaggio da promessa a concreta realtà della musica italiana. Oggi torna a Parma forte di una carriera ormai solida e dei tanti successi ottenuti con «Elettra», pubblicato nel 2009: tra i più recenti, la consegna del Disco di Platino e la vittoria, con la canzone «Mio zio» dell’ottava edizione del Premio Amnesty Italia, indetto nel 2003 dalla Sezione Italiana di Amnesty International e dall’Associazione culturale Voci per la Libertà per premiare il migliore brano sui diritti umani. 
Di «Mio zio», Christine Weise (presidentessa della Sezione Italiana di Amnesty International) ha detto «Fa gelare il sangue nelle vene. Con un’ironia crudele è capace di farti sentire la sofferenza e l’impotenza della bambina violata». Questo premio ha permesso alla Consoli di ribadire il vero dramma di questi crimini: «Gli abusi sui minori si consumano in famiglia, molto in famiglia, troppo in famiglia. La famiglia è il luogo fisico e ideale nel quale dovremmo trovare sempre rifugio e protezione e invece diventa troppo spesso il teatro di mostruosità, un teatrino che tendiamo a nascondere dietro il perbenismo, l’ipocrisia, la menzogna, a discapito ancora di chi non sa e non può difendersi. Parlarne, parlarne tanto e apertamente è il modo migliore per sgretolare questo teatro dell’orrore»La partecipazione alla commemorazione del 25 aprile rafforza l’impegno civile di Carmen Consoli, che il 1° maggio sarà tra i protagonisti (con Irene Grandi, Vinicio Capossela e Paolo Nutini) del grande concerto di Piazza San Giovanni a Roma.
 Sul palco di Parma, questa sera porterà le vibrazioni rock dello spettacolo «Ventunodieciduemilatrenta», la versione elettrica del tour successivo a «Elettra», la stessa portata recentemente al Fuori Orario. In questo concerto, la Consoli suona il basso ed è accompagnata da Santi Pulvirenti alla chitarra elettrica, Andrea Pesce a tastiere e moog e Leif Searcy alla batteria.
 Prima di lei si esibiranno Fabio Abate (nuova rivelazione della musica catanese) e Peppe Voltarelli (fondatore e frontman del Parto delle Nuvole Pesanti). L'inizio è fissato per 21, l'accesso è libero e gratuito. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento