15°

Spettacoli

Consoli, da «Elettra» a elettrica

Consoli, da «Elettra» a elettrica
0

di Pierangelo Pettenati

Stasera, come già annunciato, sul palco allestito in Piazza Garibaldi per il consueto Concerto di Liberazione del 25 aprile (a cura di Comune di Parma, Provincia di Parma e degli altri enti che fanno parte del Comitato per le Celebrazioni del 25 aprile e realizzato dall’Arci provinciale), salirà Carmen Consoli.
L'artista catanese, ormai non più solo «cantantesssa», torna a suonare in questa occasione ben undici anni dopo la prima apparizione: allora era appena uscito «Mediamente isterica», il suo terzo disco, e Carmen stava compiendo il passaggio da promessa a concreta realtà della musica italiana. Oggi torna a Parma forte di una carriera ormai solida e dei tanti successi ottenuti con «Elettra», pubblicato nel 2009: tra i più recenti, la consegna del Disco di Platino e la vittoria, con la canzone «Mio zio» dell’ottava edizione del Premio Amnesty Italia, indetto nel 2003 dalla Sezione Italiana di Amnesty International e dall’Associazione culturale Voci per la Libertà per premiare il migliore brano sui diritti umani. 
Di «Mio zio», Christine Weise (presidentessa della Sezione Italiana di Amnesty International) ha detto «Fa gelare il sangue nelle vene. Con un’ironia crudele è capace di farti sentire la sofferenza e l’impotenza della bambina violata». Questo premio ha permesso alla Consoli di ribadire il vero dramma di questi crimini: «Gli abusi sui minori si consumano in famiglia, molto in famiglia, troppo in famiglia. La famiglia è il luogo fisico e ideale nel quale dovremmo trovare sempre rifugio e protezione e invece diventa troppo spesso il teatro di mostruosità, un teatrino che tendiamo a nascondere dietro il perbenismo, l’ipocrisia, la menzogna, a discapito ancora di chi non sa e non può difendersi. Parlarne, parlarne tanto e apertamente è il modo migliore per sgretolare questo teatro dell’orrore»La partecipazione alla commemorazione del 25 aprile rafforza l’impegno civile di Carmen Consoli, che il 1° maggio sarà tra i protagonisti (con Irene Grandi, Vinicio Capossela e Paolo Nutini) del grande concerto di Piazza San Giovanni a Roma.
 Sul palco di Parma, questa sera porterà le vibrazioni rock dello spettacolo «Ventunodieciduemilatrenta», la versione elettrica del tour successivo a «Elettra», la stessa portata recentemente al Fuori Orario. In questo concerto, la Consoli suona il basso ed è accompagnata da Santi Pulvirenti alla chitarra elettrica, Andrea Pesce a tastiere e moog e Leif Searcy alla batteria.
 Prima di lei si esibiranno Fabio Abate (nuova rivelazione della musica catanese) e Peppe Voltarelli (fondatore e frontman del Parto delle Nuvole Pesanti). L'inizio è fissato per 21, l'accesso è libero e gratuito. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

3commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Aereo intercettato sui cieli della Germania

germania

Il pilota non risponde: volo di linea scortato da jet da guerra

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

Sicurezza

Blitz nelle cattedrali del degrado

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis?

CCV

Ventuno progetti per Parma

calcio

Cerri, che gioia il gol in A

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

anteprima GAZZETTA

Pomeriggio di paura a Collecchio Video

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

11commenti

Parma

Trasporti, gara a BusItalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

13commenti

enti

Allarme Provincia: "Rischiamo di non chiudere il bilancio" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

4commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

SINISTRA

Dal Pci a Sel, la storia delle scissioni Video

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

1commento

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti