21°

32°

Spettacoli

«Cosa voglio di più» di Soldini: «Racconto l'amore proletario»

«Cosa voglio di più» di Soldini: «Racconto l'amore proletario»
0

 Ci sono anche amanti proletari - anzi sono la maggioranza - ma si vedono poco al cinema. Sono quelli che per fare l’amore si inventano qualsiasi cosa e che frequentano, solo come ultima spiaggia, anche le più squallide stanze d’albergo. Sono questi il senso e l’ambientazione dell’ultimo film di Silvio Soldini «Cosa voglio di più», da venerdì al cinema in 270 copie distribuite dalla Warner Bros. Già presentato (ma non in concorso) al Festival di Berlino, il nuovo film del regista di «Pane e tulipani» e «Giorni e nuvole» ha come protagonisti-amanti due dei più celebrati attori italiani della loro generazione, Alba Rohrwacher (insignita l'anno scorso a Parma del Premio Schiaretti) e Pierfrancesco Favino, che si lasciano andare anche a una serie di passionali scene di sesso e nudo.

«Volevo raccontare - ha spiegato Soldini - una storia semplice, quella di due persone qualsiasi e non ricche che si innamorano, e seguire poi la loro vita con la macchina da presa come se fosse un documentario».
La Rohrwacher  interpreta Anna, sposata con il mite Alessio (il Giuseppe Battiston applaudito anche a Parma al Teatro al Parco con il suo spettacolo su Orson Welles, vincitore del Premio Ubu) e che vive di un impiego modesto. Una vita tranquilla, la sua, fino a quando viene presa dalla passione per Domenico (Favino), a sua volta sposato, che le insegnerà di nuovo ad amare e soffrire.  «Avevo voglia di raccontare la realtà dal dentro, dal basso - ha proseguito il regista - raccontare cose spicciole che molti di noi hanno vissuto, una storia molto quotidiana, banale. Questa era la vera sfida». 
 Ma l’azzardo era anche, come spiega Favino, «quello di non creare un ambiente social-pietistico, di gente che si piange addosso, che ti poteva far guardare i protagonisti come dei poveracci. Insomma la gente raccontata da Soldini è capace allo stesso tempo di affrontare le proprie difficoltà, mandare avanti la famiglia e anche vivere una storia d’amore. D’altronde - ha aggiunto l’attore, Nastro d'argento e David per «Romanzo criminale» - è orribile pensare che solo determinate persone possono vivere certe cose e che esistano solo passioni da copertina». In quanto alle scene di nudo, «nessun imbarazzo - ha precisato - altrimenti non avremmo fatto il film». «Sentivamo di essere in un ambiente che rispettava i nostri corpi e le nostre insicurezze - ha confermato la Rohrwacher, che di David ne ha vinti due (per «Giorni e nuvole», sempre di Soldini, e per «Il papà di Giovanna» di Avati - insomma non eravamo castrati dai nostri imbarazzi. Anzi, è stata un'esperienza totalizzante, che a un certo punto mi ha addirittura portato a identificarmi quasi nel personaggio»
«Soldini - ha poi detto ancora Favino -  ti porta a entrare nelle cose con meticolosità e con grazia. Anche se questa è una storia violenta, e che ti violenta dal punto di vista emotivo. Altro che problema di nudità». 
 Tra gli altri interpreti del film, che è stato tagliato di circa sei minuti rispetto all’edizione passata a Berlino («tagli dovuti ma non censori» ci tiene a dire Soldini) figurano Teresa Saponangelo,  Gisella Burinato, Gigio Alberti e Fabio Troiano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

botta e risposta pizzarotti / scarpa

ELEZIONI 2017

Pizzarotti-Scarpa, la sfida finale Video-intervista doppia

di Chiara Cacciani

15commenti

Lealtrenotizie

Affluenza a Parma: 30,93% alle 19

elezioni 2017

Affluenza a Parma: 30,93% alle 19  Video

1commento

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

7commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvano (Quattro Castella)

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

3commenti

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

1commento

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

SOCIETA'

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

Moto

Valentino Rossi da leggenda ad Assen, battuto Petrucci

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse