21°

35°

CINEMA

Charlize Theron regina cattiva: «E' così perché mossa dalla paura»

Charlize Theron regina cattiva: «E' così perché mossa dalla paura»
Ricevi gratis le news
0
 

MILANO

Al cinema è la più cattiva delle regine, ma nella vita Charlize Theron si definisce «una femminista che ama e celebra gli uomini». L’attrice sudafricana ha presentato ieri a Milano «Il cacciatore e la regina di ghiaccio» di Cedric Nicolas-Troyan, che la vede protagonista con Chris Hemsworth, Emily Blunt e Jessica Chastain.

La pellicola, in uscita il 6 aprile, è il prequel del film del 2012 «Biancaneve e il cacciatore» ed è la seconda volta che Charlize veste i panni della crudele matrigna Ravenna. «Quando l'ho interpretata per la prima volta - racconta l’attrice, che domenica sarà ospite di «Che tempo che fa» su RaiTre - ero consapevole del fatto che la regina cattiva è un’icona sia per il suo comportamento sia per l’aspetto, con il collo alto, i capelli corvini, le sopracciglia marcate. Sapevo di voler fare l’opposto, di volerla ribaltare per renderla moderna e vera, a partire dai capelli biondi, la carnagione chiara, il look zingaresco». Il lavoro è partito dal fisico e dai costumi («basta indossarli e cambi postura, ma dopo otto ore chiedi aiuto perchè non riesci più a respirare») per arrivare alla psicologia del personaggio: «Spesso quando vediamo qualcuno che agisce in modo aberrante dimentichiamo che è mosso dalla paura. Se immagini il personaggio nel suo contesto però percepisci la posta in gioco e dai alla tua interpretazione l’urgenza di una questione di vita o di morte».

Per il personaggio di Ravenna il momento topico è quello del confronto con lo specchio: «Non sapevamo come rendere la scena vera e non solo legata alla vanità, poi ho capito che per lei lo specchio è l’uomo nero: nella sua psiche si chiede se è abbastanza all’altezza e così guardarsi allo specchio per lei è terrore puro». In ogni personaggio «c’è qualcosa di molto più pesante da affrontare, io come attrice - sottolinea - cerco di scoprirlo, non sono cose che ti vengono poste su un vassoio di argento». E’ questo che la affascina nel suo percorso di interprete: «Non ho mai pensato a priori ai ruoli, voglio far parte di belle storie a prescindere dal genere, non penso a personaggi buoni o cattivi, come attrice ciò che mi domando è: ‘sono in grado di andare su uno schermo e dire la verità?’».

Un’urgenza di verità che non si limita al cinema: a chi le fa notare che dalle fiabe di oggi è sparito il principe azzurro, lei risponde parlando di femminismo e di educazione: «Non vogliamo eliminare i principi azzurri, ma ci vuole equilibrio: le donne da secoli hanno un potere che non è mai stato rappresentato in modo adeguato perchè certi ruoli sono sempre stati appannaggio degli uomini. Al cinema vogliono sempre incasellare le donne in un ruolo, brave madri o prostitute, ma ci sono tanti aspetti da esplorare: sono donna e posso identificarmi con ognuno di essi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Abbraccio tra il padre e Solomon

Delitto San Leonardo

Abbraccio tra il padre e Solomon

Accoglienza

Ecco la giornata dei profughi

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

10commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel