-1°

Spettacoli

E Roland Petit creò «Coppélia»

E Roland Petit creò «Coppélia»
0

Sarà l’Aalto Ballett Theater Essen, attualmente tra le migliori compagnie di balletto della Germania, a inaugurare il festival ParmaDanza 2010 del Teatro Regio, con uno dei più celebri titoli di Roland Petit, «Coppélia», attesissimo dopo molti anni di assenza dalle scene e presentato in prima nazionale stasera e domani alle 20. Creato dal coreografo francese nel 1975 per il suo indimenticato Ballet  de Marseille, guarda al capolavoro romantico di Arthur Saint-Léon, conservandone la scintillante partitura musicale di Léo Delibes e l’ispirazione fantastica dal racconto di E. T. A. Hoffmann. Nella versione di Petit la vicenda originale, trasferita in una città di guarnigione dove amoreggiano soldatini e damine, si anima del brioso ésprit della belle époque, tra fiumi di champagne e giri di valzer, virtuosismi in tutù e pas de deux sulle punte. Protagonista l’eccentrico fabbricante di automi dottor Coppelius (interpretato a suo tempo dallo stesso coreografo), che ora diventa un gentiluomo in frac: innamorato della sua creatura, la bambola Coppélia, si lascia ingannare dal fascino di Swanilda. Scrive Roland Petit in una nota alla creazione del balletto: «L’idea centrale è semplice: Coppélia viene creata da Coppélius ad immagine di Swanilda. Coppélius ama Swanilda. Tuttavia scappa da lei mentre Franz la cerca ardentemente. La felicità di tutti si intreccia con l’elemento del tradimento. (...) C’è un fascino infinito e una strabiliante attualità nella loro relazione, che li rende tutti uguali: due eroi e un’eroina invece del solito singolo eroe».  
 

Attualmente diretta dal coreografo olandese Ben van Cauwenbergh, alla brillante compagnia della città della Ruhr spetta l’onore del riallestimento  che dopo il recente debutto nel teatro di Essen progettato da Alvar Aalto apprida ora in prima italiana sul palcoscenico del Regio. A ridare vita al balletto di Roland Petit contribuirà la presenza speciale di Luigi Bonino negli eleganti panni di Coppelius; già leggendario protagonista dei grandi balletti di Petit e oggi suo assistente personale, torna eccezionalmente in scena in un ruolo che gli calza a pennello. Accanto a lui due giovani talenti dell’Aalto Ballett Theater Essen: la francese Adeline Pastor nelle vesti della capricciosa Swanilda e il brasiliano Breno Bittencourt nella parte dello scapestrato.  Per informazioni su biglietti e riduzioni (di cui hano diritto le Scuole di danza e gli under 26): tel. 0521 039399 fax 0521504224 biglietteria@teatroregioparma.org  www.teatroregioparma.org).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria