12°

Spettacoli

A ritroso nella «swing era»

A ritroso nella «swing era»
Ricevi gratis le news
0

Alessandro Rigolli

Per la seconda tappa del «Parma Jazz Festival» giovedì sera è stato riproposto l’affiancamento di due formazioni strumentali differenti per segno stilistico. Ad aprire la serata è salito sul palcoscenico di un Auditorium Paganini poco affollato il Ken Peplowski Quartet  arricchito dalla chitarra di Bucky Pizzarelli.  Punto di riferimento di questa formazione è la «swing era», vale a dire quando, attorno agli anni Trenta, la musica di origine afroamericana veniva connotata come musica da ballo e il jazz viveva forse il suo momento più «popular». Una dimensione incarnata tradizionalmente dalle grandi orchestre come quelle di Woody Hermann o Benny Goldman, giusto per citare due clarinettisti che hanno contribuito in maniera determinante allo sviluppo di questa stagione stilistica, ritrovata idealmente nel clarinetto di Peplowski e nei garbati dialoghi intessuti con gli altri strumenti della formazione.
 Ma se la «swing era» rappresentava movimento, ballo, divertimento, questo repertorio lontano dalla densità sonora della dimensione orchestrale e dall’energia originaria diviene un esercizio di stile più adatto ai club che alle sale da concerto. Un dato che è emerso anche in questa occasione, dove i navigati professionisti sul palcoscenico hanno richiamato più una operazione di revival piuttosto che una vera e propria reinterpretazione di un repertorio appartenente al passato. Di segno diverso e più efficace, invece, la seconda parte della serata, dove Marcus Roberts e il suo trio hanno rievocato i caratteri maggiormente significativi in una dimensione strumentale più essenziale. Il pianismo di Roberts si è fatto apprezzare, oltre che per la consapevolezza stilistica e il raffinato controllo timbrico, anche per l’originalità che ha saputo infondere nelle interpretazioni di brani che hanno omaggiato figure che andavano da Thelonious Monk a John Coltrane, fino allo sguardo a ritroso rivolto all’opera di Jelly Roll Morton.  Escursioni nelle diverse stagioni della storia del jazz che questo artista ha condiviso con la presenza trascinante della batteria di Jason Marsalis e del basso di Rodney Jordan, in un susseguirsi di dialoghi solidi ma misurati, seguendo il filo conduttore di una compostezza interpretativa la quale, più che atteggiamento estetico aprioristico o indulgente, appariva come scelta interpretativa coerente.
Un carattere capace di coinvolgere un pubblico comunque piuttosto scarso, raccogliendo alla fine un meritato apprezzamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS