19°

Spettacoli

L'abbraccio di Grignani avvolge il Regio (e le sue fan)

L'abbraccio di Grignani avvolge il Regio (e le sue fan)
0

Mariacristina Maggi


«Questa sera sono molto imbarazzato: mia moglie è di Parma e molte canzoni sono dedicate a lei». Ha rotto il ghiaccio così Gianluca Grignani, regalando al folto pubblico del Teatro Regio una serata all’insegna della musica e dei sentimenti: quelli veri, quelli di un uomo innamorato della bella moglie Francesca (Dall’Olio, ndr) e dei suoi tre bambini: a tratti voci sul fondo di questo riuscito esperimento in quadrifonia (tecnica di diffusione del suono con casse non solo di fronte al pubblico ma anche alle sue spalle). Un vero e proprio «abbraccio» in musica «per riuscire a toccare tutte le sensazioni del suono pur rimanendo popolare», come ha sostienuto lo stesso Grignani in compagnia dei suoi fidati musicisti: Andrea Tripodi (chitarre, tastiere e programmazione), Diego Scaffidi (batteria), Alessandro Parilli (basso) e Mattia Tedesco (chitarra).
 Sempre bello ma meno «dannato» e più maturo e rassicurante che in passato, il cantautore milanese ha alzato il sipario su questo «Romantico Rock Show Tour» emozionando e coinvolgendo in particolar modo le giovani spettatrici, vere e proprie fan sfegatate che da anni lo seguono nei suoi concerti disperatamente a caccia di un autografo, come la parmigiana Rossella Giganti, innamorata della sua voce e dei suoi lunghi capelli, che è riuscita a strappargli persino un bacio. Ragazze in estasi che alle parole di «Sei sempre stata mia», canzone da subito ai primi posti in classifica, gridano «Bravo... grazie di esistere...». Una delle tante canzoni dedicate alla moglie, rigorosamente seduta sul palco, a cui il nostro cantante lanciava spesso dolcissimi sguardi di complicità.
 Nel corso della calda serata oltre alle canzoni del nuovo album (tra cui le più amate «Romantico Rock Show», «Un anno come un’ora», «Più fragile», «Rimani acqua di mare», «Più veloce del suono») non potevano mancare «Destinazione Paradiso», «La fabbrica di plastica», «Falco a metà», «Cammina nel sole» e il brano dedicato alla sua bambina «Bambina nello spazio». Tutti brani all’insegna di un romanticissimo rock applauditi e apprezzati dal pubblico (non solo femminile): se si vuol fare un appunto, in questo avvolgente «abbraccio musicale» talvolta le chitarre rischiano di essere eccessivamente graffianti. Infine, dopo un sincero grazie per «aver riempito un teatro così importante» Gianluca Grignani ha salutato il palco con «La mia storia tra le dita», che resta ancora una delle sue canzoni più belle.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

udine

Infermiera fingeva di vaccinare i bimbi: già verificati 60 casi di non "copertura"

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento