Intervista

Niccolò Fabi, musica contro il dolore

Niccolò Fabi, musica contro il dolore
Ricevi gratis le news
0

«Un disco in solitudine, un disco essenziale nato per sottrazione in due mesi, un disco voce e chitarra, lontano dalle logiche di mercato, di quelli che devi fare almeno una volta nella vita (e non sempre sono i più fortunati) e che io ho deciso di fare ora, nel momento forse più alto della mia carriera dopo l’esperienza con Daniele Silvestri e Max Gazzè». Niccolò Fabi, reduce dal trio con i due amici che lo ha reso più consapevole della sua identità artistica, racconta così il nuovo progetto discografico, «Una somma di piccole cose», l’album di inediti che esce domani per Universal Music e scritto, suonato e registrato nelle campagne romane: uno dei più intensi che abbia dato alle stampe, nove piccole stelle luminose che danno nuova linfa alla vena poetica e compositiva del cantautore romano (che com'è noto, nel 2010 ha perso una figlia piccolissima per una meningite fulminante, ndr).

«E’ un disco ‘piccolo' se confrontato all’esperienza del trio, ma in parte nasce da lì. Dal fatto che ognuno di noi tre ha potuto mettere in luce ed esaltare le proprie caratteristiche: il lato comico di Max, quello intellettuale e narrativo di Daniele, quello emotivo e lirico che esprimo io. Aspetti che poi si sono manifestati prepotentemente nei nostri rispettivi album. Dal trio siamo usciti rafforzati», spiega.

«Una somma di piccole cose» è l’ottavo disco in studio di Fabi, un album unitario, lineare, nel quale si alternano dinamiche emotive personali e collettive, dove il disagio sociale fa da contraltare all’amore e il dolore va a braccetto con i temi ambientali. «Il disco ha un’identità ben precisa, trovo che sia terapeutico, sostitutivo delle benzodiazepine: una medicina per i momenti di difficoltà, una coccola per chi ne ha bisogno. Perchè l’amarezza e la tristezza sono il quotidiano di tante persone. Ecco, vorrei che fosse vissuto come un disco strumentale, vorrei essere di sottofondo. Ma non è un pozzo senza fondo e senza speranza - spiega il cantautore romano, che il 1 maggio ha scelto di essere al Concerto di Taranto -, è la somma di piccole cose che fanno piacere. Io non sono un tipo oscuro, non ho il physique du role dell’esistenzialista».

Non sarà il Darth Fener della musica, ma certo in passato non è stato generoso con se stesso. «Ho sempre pensato che il mio talento artistico non fosse all’altezza delle mie aspettative. Non mi piacevo. Solo da poco ho gradualmente sconfitto le mie reticenze: mi trovo migliorato e ora, finalmente, mi sembra che la musica che faccio possa far parte della musica che ascolterei a prescindere». Una consapevolezza maturata anche grazie al trio: «Nel concerto all’Arena di Verona, a maggio, ho sentito di aver raggiunto quello che cercavo 20-30 anni fa. Mi sono sentito ‘riconosciuto'. E il nuovo disco fotografa questo momento».

Sulla scelta di essere in Puglia per il 1 maggio, fatta «per magnetismo», Fabi spiega che la sensazione avuta è che «per la gente di Taranto la presenza di artisti in quel luogo sia particolarmente significativa. Io non ho predisposizione al megaraduno, il mio modo di comunicare è più ad personam, però è importante esserci. Al di là delle battaglie campanilistiche». Il riferimento è alla piazza di San Giovanni a Roma, «che forse ha perso un po' della sua identità». Colpa, dice, anche della tv. «Quando si accende la luce della telecamera tutto si snatura». E su Roma, la sua città, ha uno sguardo amaro: «Fa paura, e anche le grandi personalità politiche scappano dalla possibilità di governarla, dal fallimento».

Da maggio il cantautore sarà anche in tour: «Sarà un viaggio onirico», promette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260