I MISTERI

Prince non aveva dormito per 6 giorni di fila

Prince non aveva dormito per 6 giorni di fila
0

Il cognato rivela le ultime ore di vita, si rafforza l'ipotesi di un'overdose di oppiacei contro il dolore. E intanto i dischi del folletto tornano primi in classifica

di Gina Di Meo

Prince non aveva dormito per sei giorni di fila prima di morire. La rivelazione shock è del cognato dell’artiststa, Maurice Phillips. Ne ha parlato durante una cerimonia privata tenuta subito dopo la cremazione di Prince lo scorso venerdì ma emerge solo adesso gettando così luce sugli ultimi giorni del musicista e forse qualche elemento più per capire cosa ne abbia causato la prematura scomparsa. «Ero con lui lo scorso fine settimana - ha detto Phillips, che ha sposato la sorella minore di Prince Tyra Nelson - ha lavorato di seguito per 154 ore. Era un bravo cognato».

PALLIDO E DEBOLE Un’affermazione che potrebbe essere corroborata da altre testimonianze, visto che secondo diverse persone che avevano visto Prince nei giorni prima della morte era apparso pallido e debole. «Non era nella miglior forma - ha detto Max Timanders, un impiegato del negozi di dischi “Electric Fetus” dove l’artista era cliente abituale - tutti quelli con cui ho parlato hanno detto che sembrava pallido e debole ma presumibilmente era appena uscito dall’influenza».

AL NEGOZIO DI DISCHI Prince aveva visitato il negozio di dischi il giorno dopo essersi sentito male a bordo del suo jet, motivo per cui era stato necessario un atterraggio di emergenza. Inizialmente il suo entourage aveva parlato di influenza ma poi erano circolate voci di un’overdose da farmaci oppiacei, i quali Price prendeva da anni dopo un intervento all’anca. Secondo Drew Pinsky, inoltre, medico specialista in dipendenze e problematiche legate agli stupefacenti, la morte potrebbe essere avvenuta in seguito a “un’overdose accidentale”, ossia da un uso fuori controllo appunto di antidolorifici oppiacei. In molti inoltre escludono l’ipotesi della “classica overdose” legata a un utilizzo ricreativo delle droghe perché, si sostiene, Prince era salutista e vegano, molto attento al suo benessere fisico.

L'EREDITA' E IL MUSEO Intanto i tributi al folletto della musica si alternano alle speculazioni su chi erediterà il suo patrimonio. Sempre il cognato ha annunciato che Paisley Park - la residenza dell’artista - diventerà un museo, un luogo dove tutti i fan potranno recarsi per ricordare il loro idolo. Minneapolis come Memphis per Elvis Presley avrà quindi la sua Graceland. Riguardo alla fortuna di Prince, che secondo le stime lascia un patrimonio da 300 milioni di dollari, non ci sarebbe un testamento. Il fatto tuttavia che non vi siano eredi diretti, né moglie al momento della morte né figli, a beneficiare della sua fortuna sembrerebbe alla fine essere la sorella Tyka, con un passato di droga e prostituzione.

IL MISTERO DELLA VAULT Resta infine il mistero sulla sorte della “Vault”, la cassaforte all’interno della quale l’artista custodiva migliaia di canzoni inedite e secondo alcuni quanto basta per pubblicare un album all’anno per i prossimi cento anni. Sebbene non sia chiaro se fosse volontà di Prince rendere pubblica quella musica che custodiva gelosamente.

IN VETTA ALLE CLASSIFICHE Intanto però la sua produzione torna in vetta alle classifiche: fin dal giorno della sua morte è boom di vendite ininterrotto per la musica di Prince. Secondo Nielsen Music, nei tre giorni seguiti alla sua morte sono state registrate 2,3 milioni di vendite per le canzoni della star, un milione il giorno del decesso. In vetta c’è «Purple Rain», seguita da «When Doves Cry», «Little Red Corvette» e «Let’s Go Crazy». Tra gli album è primo «The Very Best Of Prince». Ed è di nuovo in vetta alla classifica Billboard 200: gli album The Very Best of Prince e Purple Rain sono arrivati ai primi due posti dopo la notizia della sua morte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti