19°

Spettacoli

Silvia Olari, finalmente "Libera da"...

Silvia Olari, finalmente "Libera da"...
14

di Pietro Razzini

A Roma per presentare il suo secondo album: Silvia Olari è pronta a spiccare il volo con “Libera da”, nei negozi a partire dal 25 maggio. Distribuito da Warner Music, prodotto dall’etichetta indipendente “Immaginazione”, abbiamo avuto l’occasione di parlare con il produttore Timothy Casanova. Silvia, sempre attenta nella scelta di chi la circonda sul lavoro, ha avuto solo parole positive per lui: “Siamo entrambi due pazzi scatenati, navighiamo sulla stessa lunghezza d’onda. Artisticamente ci capiamo senza problemi”. 

Timothy, "Libera da", che tipo di album è?

“Difficile non dire che sia bello. Avendolo prodotto, è un parere di parte, ma ogni addetto ai lavori che lo ha ascoltato se n’ è innamorato”.

Perché ha pensato a Silvia, fra tanti giovani figli dei Talent?

“I Talent Show negli ultimi anni hanno messo in evidenza molti ragazzi interessanti, ma tra tutti Silvia è quella che ha mostrato le migliori capacità di poter costruire un'intera carriera sul suo talento. E' bella, canta, suona e compone divinamente. Sa trasmettere emozioni al pubblico”.

Come avete lavorato sulla sua immagine?

“Silvia è cresciuta e proporla solo in jeans e maglietta, sempre sorridente, è riduttivo. Lei è una ragazza di 21 anni e non c’è ragione di etichettarla come ragazzina per sempre”.

L’ha sorpreso il suo passaggio da interprete a cantautrice?

“Per lei il passaggio è stato naturale e istintivo. Inoltre, fin dal primo brano scritto, ha dimostrato una incredibile capacità di espressione musicale. Non ho mai assistito a nulla del genere. Di solito i primi brani sono banali e già sentiti, i suoi erano già evoluti e profondi”.

Com'è stato il vostro primo incontro?
“Molto professionale. Nessuno dei due è un espansivo puro. Ci siamo conosciuti poco a poco, partendo dalle competenze lavorative. Poi, col tempo, è arrivata anche la simpatia”.

Qual è il futuro di un’artista come Silvia?

“Investire sul talento oggi è un atto di sfida. Dieci anni fa Silvia sarebbe stata un sicuro successo, anche economico. Oggi il mercato è difficilissimo, ma quando ci si imbatte in un’artista così completa si capisce che è il momento”.

E' stato facile o difficile produrre Silvia?

“Facilissimo. Mi fa ripensare ai racconti su Lucio Battisti in studio di registrazione: fa quello che le si dice, sempre al meglio e non pensa se sia giusto o no. Soltanto dopo rivaluta in modo critico”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimo

    22 Maggio @ 03.55

    Secondo me questo è l'inizio di un grande successo! Non me lo voglio perdere!

    Rispondi

  • Chiara

    20 Maggio @ 12.55

    E' bellissimo leggere queste parole di stima! Silvia ha un talento fuori dal comune e, col tempo, se ne accorgeranno tutti!

    Rispondi

  • Roberto

    20 Maggio @ 10.42

    Grandeee Silviiii!!!!!! L'orgoglio di Fornovo!!!!!!!!! =)=)

    Rispondi

  • Matteo

    19 Maggio @ 12.04

    Bella intervista e belle parole il 25 maggio si avvicina

    Rispondi

  • STEVE

    18 Maggio @ 21.21

    Non vedo l'ora che esca il cd che ne compro 40 copie

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017