12°

Spettacoli

La «Giselle» del leggendario Teatro Bol'šoj

La «Giselle» del leggendario Teatro Bol'šoj
Ricevi gratis le news
0

Nato da un'intuizione del romanziere francese Théophile Gautier, «Giselle» - dal suo debutto parigino avvenuto nel 1841 - è considerato il balletto classico-romantico per definizione. Se a portarlo in scena, poi, è il leggendario Balletto del Teatro Bol'šoj, per la prima volta sul palcoscenico del Teatro Regio di Parma, l'occasione è davvero speciale. 

Non a caso quest'appuntamento conclude il festival ParmaDanza. Due le recite in cartellone: sabato e domenica, sempre alle 20. 
«Forte dei suoi duecento eccellenti ballerini, illuminato da una pléiade di superbe étoiles, ammirato nel mondo per lo stile maestoso e la tecnica impeccabile - spiegano al Regio - il Balletto del Bol'šoj si mostra al meglio nel capolavoro del repertorio romantico, “Giselle”. La compagnia moscovita dalle origini antichissime e dalla storia gloriosa, dopo i fasti dell’epoca imperiale e la potenza dell’era sovietica, vive attualmente un rinnovato splendore artistico, segnato dalla fertile apertura agli influssi occidentali, dall’emergere di nuove forze creative e dalla vitale conservazione dell’inestimabile patrimonio classico».
 A ParmaDanza «Giselle» - continuano al Regio - è presentata nell’affascinante versione coreografica di Vladimir Vasil'ev, basata sull'originale francese di Perrot-Coralli e sui successivi interventi russi di Petipa, Gorskij e Lavrovskij. 
Tra i nomi in locandina che rendono speciale questa versione è la consulenza di una delle più grandi Giselle di tutti i tempi, Galina Ulanova. Proprio con lei Vladimir Vasil'ev, ballerino simbolo del balletto russo nell’era sovietica, apprese il ruolo di Albrecht, che per tecnica e carisma avrebbe reso indimenticabile, spesso in coppia con la moglie Ekaterina Maksimova. 
La «Giselle» di Vasil'ev, che debuttò al Teatro Bol'šoj nel 1997 ed è stata ammirata in tournée in tutto il mondo, prende vita grazie alle stelle della compagnia moscovita, che nel solco della tradizione e dei grandi interpreti del passato portano nuova linfa all’immortale vicenda di amore e morte, in una produzione impreziosita dai costumi, firmati dal couturier francese Hubert de Givenchy.
Nel ruolo dell’ingenua e appassionata Giselle, che sublimerà il suo amore tradito in uno struggente sacrificio, sono attese Anna Nikulina (22 maggio), giovane solista dal talento emergente, e Anna Antoniceva (23 maggio), affermata prima ballerina della troupe moscovita. Nella parte di Albrecht, il conte che conquista Giselle con l’inganno, tradendone l’amore e la fiducia, si esibiscono due eleganti primi ballerini della troupe moscovita: l’aitante Ruslan Skvortsov (22 maggio) e il celebre danseur noble Andrej Uvarov (23 maggio). Intorno a loro il leggendario Corpo di Ballo del Teatro Bol'šoj.
 Ad accompagnare il balletto è l’Orchestra del Teatro Regio di Parma diretta da Pavel Klinicev, che seguirà la compagnia anche nelle successive rappresentazioni di «Giselle» al Teatro Comunale di Modena, il 25 e 26 maggio. 
ParmaDanza 2010 è realizzata anche grazie al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Reggio Parma Festival, in collaborazione con Associazione Teatrale Emilia Romagna, con il sostegno di Club delle Imprese per il Teatro Regio (Chiesi farmaceutici, Morris, Parmacotto), main sponsor Cariparma. 
Informazioni alla biglietteria del Teatro Regio: tel. 0521 039399. 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

5commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Italiano ucciso in una rissa a Barcellona

MILANO

Ladro ucciso: l'oste pubblica le sue ricette per pagarsi il processo

1commento

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Milan e Atalanta, pari per la Lazio: tutte qualificate

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery