Spettacoli

"La magnifica ossessione" di Bernardo Bertolucci

"La magnifica ossessione" di Bernardo Bertolucci
0

  Quando Fabio Francione e Piero Spila gli proposero di raccogliere in un libro i suoi «scritti cinematografici», Bernardo Bertolucci rimase molto perplesso. Che sognatori, non avrebbero trovato più di tredici o quattordici pezzi, pensò. Poi, molti mesi più  avanti, incredulo, quasi sospettoso, si ritrovòdavanti a quello che oggi descrive come «il libro che non sapevo di aver scritto». È 'La mia magnifica ossessione', raccolta di tutti gli articoli, saggi e interventi che il regista dei nove Oscar de L’ultimo imperatore, dello scandaloso Ultimo tango a Parigi, di Novecento e del più recente The dreamers, ha scritto di suo pungn tra il 1962 e il 2010, ora in uscita nella collana Saggi della Garzanti.

Dal primo articolo su Godard pubblicato nei Cahiers du Cinema fino alla recente lettera aperta su La Repubblica intitolata «Cultura, la parola dimenticata», Bertolucci non ha mai smesso di far sentire la sua voce, regalandoci, a posteriori, una carrellata in 'soggettiva' degli ultimi quarant'anni della storia del cinema e d’Italia. Sorprendendoci anche, perchè, come notano i curatori, «quando scrive Bertolucci non parla solo del suo cinema, ma piuttosto di un’idea di cinema e anche del mondo». Diviso in tre sezioni, «Sui miei film, sul mio cinema», «Maestri e compagni di viaggio», «Se io fossi un critico cinematografico», più un capitolo molto personale di affetti e un altro di conversazioni (con Ungari, Wenders, Grezzi, Aprà, Micoli, Bianchi, Malatesta), il libro diventa così un’involontaria e inconsapevole autobiografia, sul filo di quella «jouissance», quel godimento, che a un certo punto Bertolucci ha scoperto essere tra le finalità del suo fare cinema.

Dagli anni della formazione, tra il padre poeta Attilio e la collaborazione con Pasolini e Moravia, il regista parla dei suoi viaggi e incontri, presenta i suoi film più amati (Chaplin a Ophuls, Gordard, Bresson, Renoir, Bergman, Antonioni) e ripercorre gustosi aneddoti. Come quella volta che incontrò un mafioso a Palermo pur di sottrarre al servizio militare Mario Bernocchi, produttore del suo secondo film Prima della rivoluzione. O quando assistette incredulo al rogo in cui la censura bruciò Ultimo tango a Parigi. Esplicito, sin dalla prefazione, l’invito ai giovani: che queste storie servano loro da sprone, perchè non si perdano d’animo, perchè abbiano il coraggio di insistere ancora. Perchè, come il dice il maestro, «I titoli dei film, gli anni in cui sono stati realizzati, i nomi dei registi, l'essenza stessa degli Academy Awards, sono fuggitivi e condannati all’impermanenza più totale, all’oblio, al fondu al nero. In questo libro spero si parli di film e di registi che fuggono in avanti».

'LA MIA MAGNIFICA OSSESSIONE' DI BERNARDO BERTOLUCCI (GARZANTI, pp.302 – 18,00 euro)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

6commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

13commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis