-0°

12°

Spettacoli

Film recensioni - Prince of Persia: le sabbie del deserto

Film recensioni - Prince of Persia: le sabbie del deserto
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

Ci sono almeno due motivi che fanno sì che ci si avvicini a questo «Prince of Persia» con una certa curiosità. Il primo è Mike Newell, che avrà anche diretto un Harry Potter ma che è soprattutto il regista di «Quattro matrimoni e un funerale», milioni di anni luce lontano dalle atmosfere - a metà tra lo storico e il fantasy - di questa storia d’ambientazione persiana. Il secondo è Jake Gyllenhaal, che ci ha abituato a ruoli di tutt'altro genere e che qui si misura con l’«action» muscolare. Gyllenhaal alla fine non se la cava male, cercando di mettere comunque qualcosa di suo in una parte che non consente molte libertà, mentre di Newell non si può dire lo stesso, visto che la pellicola rimane al di sotto delle attese. Certo, non ci si deve aspettare il film d’essai. «Prince of Persia» è e vuole essere un’opera d’intrattenimento: un modo per passare due ore senza troppi pensieri (anche se qualche riferimento politico «pesante» c'è: il casus belli sono presunte armi nascoste che in realtà non esistono...) salendo su una sorta di ottovolante che promette azione e sorprese. Però anche con questa identità chiara fin dall’inizio si poteva far meglio: nella storia del giovane principe che lotta per difendersi dall’accusa di parricidio e per proteggere un pugnale dai poteri straordinari manca la vita, e tutto quello che c'è non riesce a sostituirla. Neanche il deserto, che comunque è uno dei punti forti del film. La squadra che sta dietro l’operazione è la stessa della fortunata saga dei «Pirati dei Caraibi», a partire dalla Disney e da Jerry Bruckheimer a produrre. Anche la ricetta non è molto diversa, con ironia a piene mani e linguaggio e situazioni quasi contemporanei, in una sorta di voluto cortocircuito tra antico e moderno. Eppure qui siamo al di sotto di quella (sopravvalutata) serie. Di azione ce n'è anche troppa (la matrice del videogioco è di fatto mantenuta) e così pure di adrenalina e di suspense. Quello che manca davvero è l’umano: è come se in questa meravigliosa atmosfera da «Mille e una notte» (rivisitata) non spirasse vita ma solo «energia artificiale», appunto da videogame. Tutto freddino, insomma: come le schermaglie quasi da commedia tra Dastan e Tamina, che meritavano ben altre scintille e un’attrice più brava.

Giudizio 2/5

Scheda
Regia: Mike Newell
Sceneggiatura: Boaz Yakuin, Carlo Bernard, Doug Miro.
Interpreti: Jake Gyllenhaal, Gemma Arterton, Ben Kingsley, Alfred Molina
Genere: avventura
Usa 2010, colore, 1h56'
Dove: Cinecity, The Space, Odeon (Salsomaggiore), Cristallo (Borgotaro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La musica non c'è in 23 versioni - I Masa

musica

"La musica non c'è" nelle 23 versioni dei Masa Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

3commenti

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

2commenti

LA STORIA

Aurora, 18enne con disabilità: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

1commento

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

10commenti

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

PERSONAGGIO

Danilo Coppe:«Io, ispirato da John Wayne»

I primi botti da bambino con il piccolo chimico «Lavoro a un libro sui crimini legati alle bombe»

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

1commento

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

INCIDENTI

Auto finisce contro un muro, morto 35enne nel Reggiano

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

1commento

SOCIETA'

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

1commento

LA PEPPA

La ricetta della domenica - Quiche di carciofi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"