-1°

Spettacoli

Magiera, un Leone per amico

Magiera, un Leone per amico
Ricevi gratis le news
0
Vincenzo Raffaele Segreto
Una vita passata al suo fianco sarebbe forse dir troppo, ma una buona parte di vita sì, Leone Magiera potrebbe dirlo senza tema di smentita, che l’ha passata al fianco di Luciano Pavarotti: come pianista, come direttore d’orchestra, come preparatore, come amico, il suo sodalizio col celeberrimo tenore da poco scomparso è stato importantissimo. 
A questo rapporto (per definire il quale, anche solo in termini quantitativi, basterebbe dire che si sono esibiti insieme oltre mille volte!) e a questo ricordo ancora vivissimo, Leone Magiera ha dedicato un libro, che non a caso s'intitola «Pavarotti visto da vicino», occasione felice per un incontro che si è tenuto a Parma Lirica. Al fianco del maestro modenese c'erano Gian Paolo Minardi e Mauro Balestrazzi, che con Magiera hanno conversato dei temi, amzi del tema, che dal libro naturalmente scaturisce: Luciano Pavarotti.
La conversazione si è liberamente svolta tra i convenuti, prendendo spunto dal libro (alla sua seconda edizione, ampliata e aggiornata)  ma non solo: un libro che, basta scorrere il suo articolatissimo indice, percorre tutto Pavarotti, «vita e opere» con lo sguardo ravvicinato di un’amicizia non acritica, con tanto di esauriente appendice tecnica e una impagabile scorta aneddotica, dai personaggi incontrati, da Lady Diana ai divi del pop (e la davvero suggestiva escursione al teatro di Manaus, in piena Amazzonia, sulla scorta del fascino di “Fitzcarraldo”, con gli indios che riconoscono Pavarotti in mezzo alla foresta e gli dedicano un improbabile e straziante “O sole mio”).
Insomma, un libro da non perdere per tutti coloro che hanno amato la voce e il personaggio di Pavarotti: un libro, e una conversazione (impossibile da seguire in questa sede nei molti interessanti versanti in cui si è andata dipanando) che hanno fatto da saporoso, piacevole ma anche puntuale aperitivo per una seconda parte di serata che più diversa dalla prima non poteva essere: quella nella quale Magiera (che, ci diceva, anche nel colmo delle tournée e della preparazione di un’opera mai abbandonava il quotidiano rapporto con la tastiera) si è esibito al pianoforte nell’esecuzione degli Studi op. 25 di Chopin: pagine celeberrime ed eseguitissime (specie in questo anno bicentenario della nascita del grandissimo musicista polacco) che nella successione delle sue dodici stazioni compie e fa compiere un viaggio indimenticabile di cui non si sa se più ammirare il modo in cui i problemi tecnici sono individuati e superati o la musica nella quale tutto questo assunto teorico si scioglie: in pura bellezza. Banco di prova sempre impervio per ogni pianista, per la risoluzione del quale Magiera ha raccolto il calorosissimo applauso dell’appassionato pubblico convenuto a Parma Lirica, ripagato con ben tre brillanti fuori programma. 
 
 
 
 
 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto