-2°

Spettacoli

La Gregoraci: "Dopo il sequestro dello yacht, il piccolo Nathan piange spesso"

La Gregoraci: "Dopo il sequestro dello yacht, il piccolo Nathan piange spesso"
55

«Da quando siamo stati costretti ad abbandonare  il nostro yacht il piccolo Nathan Falco piange spesso, non è più  tranquillo e sereno come prima». Lo dice Elisabetta Gregoraci, in un’intervista al settimanale «Diva e donna». La moglie di Flavio Briatore parla di quello che definisce un “terribile incubo” vissuto dopo il sequestro da parte della Guardia di Finanza dello yacht “Force Blue”. Sulla barca la Gregoraci viveva con il figlio di due mesi e il marito Flavio Briatore, ora indagato per contrabbando e frode fiscale. «Il nostro bambino è quello che ha risentito di più di questa  situazione, di questo brusco cambiamento - dichiara la Gregoraci -. Da quando siamo usciti dalla clinica di Nizza dove ho partorito, ha vissuto a bordo dello  yacht: ora non è più tranquillo e sereno come prima, sente la mancanza della sua cameretta bianca, dei suoi spazi, che lo hanno protetto fin dai primi giorni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianluca

    26 Maggio @ 20.32

    Dopo la pubblicazione di questo commento da parte della gazzetta di Parma (che fino ad oggi ho stimato come un fratello), chiudo tutto e da domani leggerò la gazzetta di Reggio (che secondo me non ha tempo da perdere per scrivere queste idiozie). E chi se ne frega (direte Voi)

    Rispondi

  • elena

    26 Maggio @ 17.06

    Non sono d'accordo con chi dice che queste notizie non vanno pubblicate. Prima di tutto è cronaca, e fino a quando avremo potremo godere del diritto di cronaca potremo parlare di democrazia. Poi c'è il fatto che paradossalmente certe notizie danno modo di rilfettere. Perchè molte, troppe persone, pensano con invidia a questi "vip" come a personaggi fiabeschi baciati dalla fortuna. Forse la riflessione di come e attraverso quali strade si riesca a diventare signor o signora FB può giovare a chi nel quotidiano tribola per avere un milionesimo di quello che hanno loro, ma che può guardare serenamente negli occhi il proprio figlio, abbia due mesi o vent'anni, perchè mai lo ha usato come paravento per coprire la propria immondizia. E alla fine, i fortunati chi sono?

    Rispondi

  • daimon

    26 Maggio @ 16.01

    tu piccolo pargoletto che sei falco di nome e di fatto, purtroppo i tuoi genitori non sono delle 'aquile'.

    Rispondi

  • Roberta

    26 Maggio @ 14.34

    Sarà anche la notizia più letta e commentata ma i commenti sono tutti negativi e unanimi: tutti dicono che è assurdo dare spazio a queste cavolate. E voi rispondete sempre la stessa cosa! Eppure non è la prima volta che inondiamo il sito di commenti negativi sulle vostre scelte redazionali. Mi ricordo poco tempo fa la stessa cosa con la visita a Parma di due emeriti sconosciuti che avevano partecipato all'ultima edizione del Grande Fratello. Questa notizia non è "leggera" è "insulsa": è molto diverso!

    Rispondi

  • Bruno

    26 Maggio @ 14.17

    POVERINOOOOO.....GLI HANNO PORTATO VIA IL SUO GIOCATTOLO PREFERITO ! ANCH'IO NE AVEVO UNO COSI' ALLA SUA ETA'.... SOLO CHE ERA LUNGO 20 cm.!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

11commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti