-5°

Spettacoli

La Gregoraci: "Dopo il sequestro dello yacht, il piccolo Nathan piange spesso"

La Gregoraci: "Dopo il sequestro dello yacht, il piccolo Nathan piange spesso"
55

«Da quando siamo stati costretti ad abbandonare  il nostro yacht il piccolo Nathan Falco piange spesso, non è più  tranquillo e sereno come prima». Lo dice Elisabetta Gregoraci, in un’intervista al settimanale «Diva e donna». La moglie di Flavio Briatore parla di quello che definisce un “terribile incubo” vissuto dopo il sequestro da parte della Guardia di Finanza dello yacht “Force Blue”. Sulla barca la Gregoraci viveva con il figlio di due mesi e il marito Flavio Briatore, ora indagato per contrabbando e frode fiscale. «Il nostro bambino è quello che ha risentito di più di questa  situazione, di questo brusco cambiamento - dichiara la Gregoraci -. Da quando siamo usciti dalla clinica di Nizza dove ho partorito, ha vissuto a bordo dello  yacht: ora non è più tranquillo e sereno come prima, sente la mancanza della sua cameretta bianca, dei suoi spazi, che lo hanno protetto fin dai primi giorni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianluca

    26 Maggio @ 20.32

    Dopo la pubblicazione di questo commento da parte della gazzetta di Parma (che fino ad oggi ho stimato come un fratello), chiudo tutto e da domani leggerò la gazzetta di Reggio (che secondo me non ha tempo da perdere per scrivere queste idiozie). E chi se ne frega (direte Voi)

    Rispondi

  • elena

    26 Maggio @ 17.06

    Non sono d'accordo con chi dice che queste notizie non vanno pubblicate. Prima di tutto è cronaca, e fino a quando avremo potremo godere del diritto di cronaca potremo parlare di democrazia. Poi c'è il fatto che paradossalmente certe notizie danno modo di rilfettere. Perchè molte, troppe persone, pensano con invidia a questi "vip" come a personaggi fiabeschi baciati dalla fortuna. Forse la riflessione di come e attraverso quali strade si riesca a diventare signor o signora FB può giovare a chi nel quotidiano tribola per avere un milionesimo di quello che hanno loro, ma che può guardare serenamente negli occhi il proprio figlio, abbia due mesi o vent'anni, perchè mai lo ha usato come paravento per coprire la propria immondizia. E alla fine, i fortunati chi sono?

    Rispondi

  • daimon

    26 Maggio @ 16.01

    tu piccolo pargoletto che sei falco di nome e di fatto, purtroppo i tuoi genitori non sono delle 'aquile'.

    Rispondi

  • Roberta

    26 Maggio @ 14.34

    Sarà anche la notizia più letta e commentata ma i commenti sono tutti negativi e unanimi: tutti dicono che è assurdo dare spazio a queste cavolate. E voi rispondete sempre la stessa cosa! Eppure non è la prima volta che inondiamo il sito di commenti negativi sulle vostre scelte redazionali. Mi ricordo poco tempo fa la stessa cosa con la visita a Parma di due emeriti sconosciuti che avevano partecipato all'ultima edizione del Grande Fratello. Questa notizia non è "leggera" è "insulsa": è molto diverso!

    Rispondi

  • Bruno

    26 Maggio @ 14.17

    POVERINOOOOO.....GLI HANNO PORTATO VIA IL SUO GIOCATTOLO PREFERITO ! ANCH'IO NE AVEVO UNO COSI' ALLA SUA ETA'.... SOLO CHE ERA LUNGO 20 cm.!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

4commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto