12°

Spettacoli

Martin Balsam e Franco Nero soli contro la mafia

Martin Balsam e Franco Nero soli contro la mafia
0

Un Martin Balsam d’annata nei panni di un commissario di polizia onesto e disperato, che lotta inutilmente e da solo contro la mafia, e alla fine sceglie la strada della giustizia fai da te. È uno dei tanti motivi per riscoprire un film del 1971 di Damiano Damiani, che del cinema dedicato alla mafia è stato, con titoli famosi come "Il giorno della civetta" con Claudia Cardinale, uno dei maggiori maestri. Confessioni di un commissario di polizia al Procuratore della Repubblica in programma giovedì 31 luglio al Cinema Edison d’estate (ore 21.30, ingresso gratuito), conclude la  rassegna Il Poliziottesco italiano, realizzata da Solares Fondazione delle Arti in collaborazione con l’Ufficio cinema dell’Assessorato alle politiche culturali del Comune di Parma.
 
MOSTRA SUL "MALE" - Il 31 luglio è anche l’ultimo giorno utile per vedere la mostra sulla rivista satirica Il Male (alla Galleria delle Colonne presso il Cinema Edison, orario 10.30-12.30, 15.30-17.30, e la sera in occasione del film di Damiani), mostra che come la rassegna sui polizieschi all’italiana fa parte del progetto 68-78, i dieci anni che sconvolsero l’Italia, un itinerario in più capitoli  iniziato il 16 aprile, e che per tutto il 2008 ripercorre i miti e i fenomeni di quel decennio.
 
LA TRAMA - Confessioni di un commissario di polizia al Procuratore della Repubblica racconta una storia esemplare del cinema di impegno civile. Sullo sfondo delle ben note connivenze e complicità fra politici, impresari e amministratori, sono qui di fronte un commissario di Palermo (Martin Balsam) e un giovane giudice (Franco Nero). Il primo, Bonavia, siciliano lui stesso e amico d’un sindacalista che fu barbaramente liquidato, non ha più fiducia nella magistratura: le esperienze compiute, le cose viste, lo hanno persuaso che nell’isola la legge è inapplicabile, perché la corruzione e i favoritismi bloccano le forze dell’ordine. Il suo maggior nemico è il mafioso Lomunno, un costruttore edile divenuto miliardario speculando sulle aree e facendo eliminare chi ostacola i suoi progetti.  Il film mette al centro un tema di grande attualità, la sfiducia nel potere delle leggi dello Stato, parente stretto dell’antipolitica che va di moda oggi. È l’idea forte del film, che porta il commissario a una nevrosi per troppo amore della giustizia, fino a scatenare soluzioni delittuose Oltre a uno strepitoso Balsam, la pellicola è l’occasione per rivedere attori che hanno segnato un’epoca e un genere, come Franco Nero, che interpreta l’integerrimo giudice Traini, Marilù Tolo, che finisce murata nel cemento, e Claudio Gora, nel ruolo di un alto magistrato colluso con la mafia.
 
Ingresso gratuito. Informazioni: Solares Fondazione delle Arti, tel 0521 964803,www.solaresonline.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero

Parma

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero Foto Video

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

carabinieri

Arresto bis, dopo meno di due mesi: 20enne tunisino è in via Burla

Protagonista di una rissa è stato trovato con lanciarazzi e droga. A dicembre aveva in casa 500grammi di hashish

1commento

polizia

Targa falsa per commettere furti: presi  Video

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

1commento

Finanza

"Parmalat, il prezzo dell'opa non è adeguato": un'analisi per i soci di minoranza boccia Lactalis

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

2commenti

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

2commenti

lega pro

D'Aversa: "Il Feralpi, una buona squadra: un attacco forte" Video

La foto

Toscanini, testimonial a sua insaputa

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

ITALIA/MONDO

social

Video hot in rete, lei reagisce: "Denuncio chi lo ha diffuso" Video

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", il figlio di Mohammed Ali fermato in aeroporto

2commenti

WEEKEND

Parma

Carnevale: bimbi in maschera in piazza Duomo per la sfilata Video

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia