19°

musica

Paola Turci: «Ora so dove sta la bellezza»

Paola Turci

Paola Turci

Ricevi gratis le news
0

E’ una storia di bellezza quella raccontata nel libro «Mi amerò lo stesso» (Mondadori, 2014) della cantautrice romana Paola Turci: una bellezza aspettata, vissuta, conquistata. E' un’autobiografia scritta con il cuore: la storia di una vita finita e ricominciata il 15 agosto del ‘93 sulla Salerno Reggio-Calabria quando un terribile incidente d’auto le cambiò per sempre l’esistenza e il volto: sempre bellissimo, anche se Paola non ci credeva. Sarà proprio lei a parlarne il 19 giugno (ore 18) al Festival della Lentezza alla Reggia di Colorno intervistata da Franco Bassi, in compagnia della sua amata chitarra: ne ha parlato anche con noi in una piacevole e interessante chiacchierata.
Sono passati più di vent’anni da quel giorno spaventoso: cosa l’ha spinta a scrivere dopo tanto tempo la sua storia?
«Più che un desiderio è stata una necessità, un bisogno a cui non potevo sottrarmi: non potevo più aspettare di smascherarmi. Da quel giorno sono state 25 le operazioni di chirurgia plastica e con la mia nuova faccia, fortissima la paura di non essere più accettata. L’incidente mi ha segnata nel cuore, nel corpo e nell’anima e per tanto tempo mi sono nascosta ostentando sicurezza, ma coprendo sempre i segni delle mie cicatrici: ora non mi nascondo più. Non ho più timore di mostrare le mie debolezze e di raccontare quanta bellezza si può scoprire guardandosi dentro: una bellezza diversa rispetto a quello in cui credevo da ragazza quando sognavo di fare l’attrice; una bellezza più forte, resistente, che ti permette di andare oltre e amare profondamente la vita».
Un sogno, quello di fare l’attrice, che si è interrotto proprio quel giorno...
«Sì. Avevo appena finito di girare un provino a Cinecittà con Ettore Scola per il film ‘Mario, Maria e Mario' e sembrava fosse andato tutto bene: finalmente il mio sogno si stava realizzando... Da quel ho iniziato una nuova vita e a far crescere dentro di me un’altra idea di bellezza».
E’ vero che le donne della sua famiglia l’hanno aiutata a raggiungere l’equilibrio?
«Mia madre e mia sorella mi hanno aiutato tantissimo, il primo capitolo è dedicato a loro: l’incidente ha condizionato tutta la mia famiglia e devo dire che in seguito il rapporto si è solo rafforzato: dopo certe esperienze impari a lasciar perdere certe stupidaggini e metti a fuoco ciò che realmente conta nella vita. Mia sorella Francesca lavora per la Fondazione Rava per aiutare i bambini in condizioni di disagio in Italia e nel mondo; fondazione che prende il nome di una ragazza morta giovanissima in un incidente stradale: ed è una cosa a cui non puoi fare a meno di pensare: io sono stata decisamente fortunata. Come vede la vita è fatta di strade, coincidenze...
Già: e anche quei “Bambini” tornano e ritornano anche in una delle sue canzoni più belle...
«E’ sicuramente uno dei brani a cui sono più legata... Non so cosa canterò a Colorno, sarà una conversazione spontanea e tutto dipende dalle domande, dal pubblico, dall’atmosfera: nelle mie canzoni ho sempre cercato temi cosmici che potessero coinvolgere tutti e sicuramente ‘Bambini' è una di quelle che più mi porto nel cuore».
La sua è un’energia davvero invidiabile con numerosi progetti per il futuro: quali?
«Innanzitutto sto lavorando al mio nuovo disco e porterò in scena al teatro Menotti di Milano la mia storia per la regia di Emilio Russo: questi 20 anni sono stati un viaggio interessante e, lo ripeto, ora non mi nascondo più. E poi un nuovo libro...».
Un'ultima cosa: Lucia Annibali è stata curata nel nostro ospedale ed è nostra cittadina onoraria. Se non sbaglio abbiamo in comune l’affetto e la stima per questa donna straordinaria?
«Io e Lucia siamo diventate amiche, ci vediamo spesso a Milano, ed è una donna davvero meravigliosa: neanche l’acido è riuscito a cancellare la sua grandissima bellezza».
Il Festival della Lentezza si svolgerà a Colorno dal 17 al 19 giugno. Molti gli ospiti attesi. Tutto il programma su www.lentezza.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Parma 1913

Ai domiciliari per maltrattamenti, va a lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro